Mercato Lazio, acquisti e cessioni settembre 2019

214

Mercato Lazio, acquisti e cessioni settembre 2019

In primo piano gli arrivi di Lazzari, Vavro, Jony e Adekanye. Via Pedro Neto e Bruno Jordao. Ecco come cambia l’undici tipo titolare alla luce del mercato

ROMA – É stato un mercato essenziale quello della sessione estiva 2019 della Lazio. Pochi colpi ma mirati, a partire dall’esterno destro Lazzari, proveniente dalla Spal, e dal difensore slovacco Vavro, acquistato dal Copenaghen. Sono arrivati anche il centrocampista Jony dal Malaga e l’esterno d’attacco Adekanye, prelevato a parametro zero alle giovanili del Liverpool. Di contro, hanno lasciato la società biancoceleste Pedro Neto e Bruno Jordao per il Wolverhampton, Murgia per la Spal e Sprocati per il  Parma. Badelj è stato ceduto in prestito alla Fiorentina, Caceres si è svincolato.

Ma come cambierà la formazione tipo di Simone Inzaghi alla luce degli ultimi innesti? Proviamo di seguito a vedere quali saranno le scelte preferite da parte dell’allenatore e un riepilogo con gli acquisti e le cessioni di questo inizio stagione.

FORMAZIONE TIPO

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, VAVRO; LAZZARI, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Immobile. All: S.Inzaghi (confermato).

ACQUISTI:

  • Ndrecka (d, Chievo)
  • Kiyine (c, Chievo)
  • Jony (c, Malaga)
  • Vavro (d, Copenaghen)
  • Lazzari (c, Spal)

CESSIONI:

  • Wallace (d, Braga)
  • Badelj (c, Fiorentina)
  • Kiyine (c, Salernitana)
  • Palombi (a, Cremonese)
  • Romulo (c, Genoa fp)
  • Lombardi (a, Salernitana)

Articoli correlati