Calciomercato Serie A – Le trattative in corso delle outsider

Serie A

Entra nel vivo il mercato con le squadre meno blasonate del nostro campionato che stanno lavorando in vista della prossima stagione.

BERGAMO – Anche i club meno blasonati del nostro campionato sono attivi sul mercato. Sandro ha passato le visite con il Genoa e con tutta probabilità vestirà la maglia rossoblu durante la prossima stagione. Il Cagliari prova l’ultimo assalto per Lucas Castro, centrocampista del Chievo. Il club sardo è disposto a versare nelle casse clivensi 6,5 milioni di euro e il cartellino di Marco Andreolli, nel caso la risposta fosse negativa la dirigenza cagliaritana ha dichiarato che non punterà più sull’argentino. Yerry Mina, difensore di 23 anni in forza al Barcellona, potrebbe essere ceduto in prestito in Italia: sul giocatore è forte l’interesse di Sampdoria, Lazio e Inter, ma l’ingaggio di circa 3 milioni di euro frena i tre club.

I blucerchiati sono alla ricerca di un portiere dopo aver ceduto Viviano: il profilo scelto è quello di Alessio Cragno, estremo difensore del Cagliari valutato 20 milioni di euro. Valon Berisha sembrava pronto ad arrivare alla corte di Giampaolo, ma una frenata importante e l’inserimento della Lazio hanno allontanato il giocatore del Salisburgo da Genova. Il neopromosso Frosinone è in cerca di un attaccante: i laziali sognano Quagliarella, ma il giocatore più vicino sarebbe Jallow. Il Bologna punta Widmer per la fascia destra, ma per il giocatore friulano c’è da battere la concorrenza di Bournemouth e Schalke 04. Potrebbe essere la settimana per Acerbi alla Lazio: 8 milioni e il cartellino di Cataldi è l’offerta che potrebbe far crollare il muro nero-verde.

Il Torino raccoglie il sì di Luca Verissimo e punta un altro centrale di difesa: Juan Jesus, in uscita dalla Roma, potrebbe essere la giusta occasione per potare sia esperienza che giovinezza alla retroguardia granata. Spunta anche il Chievo per Brignola, ma la concorrenza di Atalanta e Fiorentina è veramente forte e il prezzo è fissato a 18 milioni. La notizia bomba di ieri mattina arriva dalla parti alte del nostro campionato.