Messi, comunicato de La Liga: “La clausola da 700 milioni resta valida”

165

Comunicato ufficiale da parte de La Liga circa la clausola rescissoria di Leo Messi che, ormai, è in rotta di collisione con il Barcellona.

BARCELLONA – In relazione alle differenti interpretazioni (alcune contraddittorie tra loro) pubblicate negli ultimi giorni in distinti mezzi di comunicazione, relative alla situazione contrattuale del giocatore Lionel Andrés Messi col FC Barcellona, La Liga considera conveniente chiarire che, dopo aver analizzato il contratto del giocatore col suo club:

– Il contratto si trova attualmente in vigore e ha una “clausola” applicabile al suddetto nel caso in cui Lionel Andrés Messi decida per una risoluzione unilaterale anticipata del contratto in base all’articolo 16 del decreto 1006/1985, del 26 giugno, che regola il rapporto di lavoro speciale degli atleti professionisti.

– In conformità con le normative applicabili, e seguendo la procedura corrispondente in questi casi, La Liga non effettuerà la precedente procedura di visto per l’allontanamento del giocatore dalla federazione se non verrà pagato l’importo di detta clausola.

Articoli correlati