Milan, Allegri: “Vittoria sofferta, lo scudetto si avvicina”

Una vittoria sofferta ma giusta. Massimiliano Allegri, mister del Milan, ai microfoni di Sky commenta il successo al Rigamonti, contro il Brescia:

“Purtroppo non abbiamo concretizzato tantissime occasioni, poi avevamo un po’ di stanchezza nelle gambe, ma i ragazzi sono stati bravi a colpire in contropiede e portare a casa la vittoria. Lo scudetto? Otto punti sono molti, basta fare 4 punti, ma pensiamo al Bologna, la gara non sarà facile. Gattuso ha avuto un piccolo risentimento, ho effettuato molte sostituzioni forzate e non mi andava di rischiarlo, Flamini lo ha sostituito bene. Silva ha giocato mercoledì ed aveva un affaticamento muscolare. La difesa? Credo sia stata una delle poche partite in cui abbiamo difeso in 5-6. Abbiati è stato decisivo in diverse partite, come nel derby. I cambi? Ho chiesto ad Emanuelson di svariare e cambiare un po’ il gioco, ma non era semplice entrare a partire in corso. Cassano? Ha avuto diverse occasioni, poteva far gol ma ha dato una palla decisiva a Robinho”.

[Antonio Vitiello – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]