Europa League – Il Milan crolla col Betis: 1-2 a San Siro

2017

Milan Betis Siviglia cronaca diretta risultato tempo reale

La compagine andalusa espugna San Siro grazie ai gol di Sanabria e Lo Celso mentre ai rossoneri non basta Cutrone.

MILANO – Nel match valevole per la terza giornata del Gruppo F di Europa League il Betis vince 2-1 in casa del Milan prendendosi la prima posizione. Successo meritato per la compagine andalusa che sblocca la situazione nel primo tempo grazie a Sanabria. Nella ripresa Gattuso inserisce Cutrone e Suso ma gli ospiti raddoppiano con un gol strepitoso di Lo Celso. Nel finale i rossoneri accorciano con Cutrone ma è troppo tardi: gli andalusi vincono e si portano a quota 7 in classifica mentre il Milan scivola in seconda posizione ed incassa la seconda sconfitta nel giro di quattro giorni.

Il racconto della partita

 

RISULTATO FINALE: MILAN-BETIS SIVIGLIA 1-2

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

95' MILAN IN DIECI! ESPULSO CASTILLEJO!

94' Allungato di un minuto il recupero, si giocherà fino al minuto 96. 

93' Ultimo cambio nel Betis con Feddal al posto di Carvalho. 

91' Ci saranno cinque minuti di recupero. 

90' Proteste veementi del Milan con Bartra che stende Castillejo in area ma l'arbitro lascia proseguire. 

87' Milan proteso in avanti a caccia di un pareggio che avrebbe del clamoroso. 

85' E adesso è assedio Milan che spinge. 

84' Accorcia le distanze il Milan con Cutrone che, sugli sviluppi di un cross di Castillejo, gira col destro ed insacca per l'1-2. 

83' GOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! CUTRONE!

83' Manca poco ormai alla fine, Betis sempre in vantaggio 2-0 in casa del Milan. 

81' Cambio nel Milan con Bertolacci al posto di Biglia. 

79' Prova a dare segnali di vita il Milan mentre nel Betis entra Moron per Sanabria. 

77' Gli spagnoli utilizzano il possesso palla come arma difensiva, pressing un po' disordinato quello del Milan. 

75' Un quarto d'ora più recupero alla conclusione del match. 

73' Milan vicinissimo al gol con Castillejo che scarica un violento mancino da fuori centrando il palo. 

72' Lenta e prevedibile la manovra della formazione rossonera, Gattuso infuriato in panchina. 

70' Venti minuti più recupero per le speranze di un Milan che, fin qui, non è mai stato in partita. Doppio vantaggio meritato per il Betis. 

67' Primo cambio per il Betis con Tello che prende il posto di Sergio Leon. 

66' I padroni di casa stanno provando ad abbozzare una reazione ma intanto passano i minuti. 

64' Solo un cambio a disposizione per Gattuso mentre Setien ha ancora tre sostituzioni da effettuare.

62' Milan che non riesce a reagire, la squadra andalusa sta controllando il doppio vantaggio senza alcun tipo di problema. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara. 

58' E adesso si complica la faccenda per la compagine rossonera. 

56' Raddoppio del Betis con uno strepitoso gol di Lo Celso che dalla distanza lascia partire un gran mancino che si insacca nel sette. 

55' GOOOOOOOOOOOOOOOOOL BETIS! LO CELSO!

54' Gli spagnoli stanno controllando le operazioni senza troppi patemi, Milan apatico in attacco. 

52' Sono gli ospiti a fare la partita in questo avvio di seconda frazione, Milan che non riesce a creare azioni degne di tal nome per ora. 

49' Ospiti ad un passo dal raddoppio con Juniro che lascia partire un gran mancino da fuori, palla a lato di pochissimo. 

48' Si fanno vedere gli ospiti con Lo Celso che calcia col piatto mancino da fuori ma non inquadra la porta. 

47' Cambia modulo Gattuso visto che il Milan è schierato con un 4-4-2 molto offensivo, quasi 4-2-4. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Milan-Betis Siviglia. Doppio cambio nel Milan con Cutrone e Suso per Borini e Bakayoko.

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

45' Due minuti di recupero.

43' Altra chance per gli ospiti con Lo Celso che scappa a Calabria e calcia ma Reina salva col petto in uscita. 

41' Il calcio franco del Milan non sortisce effetti, se la cava la retroguardia del Betis. 

41' Punizione dalla trequarti in favore del Milan. 

39' Betis ad un passo dal raddoppio: solita accoppiata Lo Celso-Sanabria ma l'ex Roma calcia alto da due passi. 

37' Sergio Leon apparecchia per Sanabria che col destro manda a lato, l'ex Roma però era stato pescato in fuorigioco. 

36' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

34' La compagine rossonera sembra aver accusato un po' il colpo, in questo momento gli spagnoli sarebbero in testa al girone con 7 punti ma è ancora molto lunga. 

32' Cartellino giallo per Romagnoli, primo ammonito del match. 

31' Passa in vantaggio il Betis con Sanabria che, sugli sviluppi di un cross di Lo Celso, anticipa Romagnoli e Reina ed insacca per lo 0-1.

30' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BETIS! SANABRIA!

30' Siamo giunti alla mezz'ora di gioco, tanta intensità ma nessuna occasione. Sempre 0-0 tra Milan e Betis. 

27' Qualche mugugno da parte del pubblico, memore ancora della recente sconfitta contro l'Inter subita nel finale. 

25' Si stanno leggermente allungando le due squadre, potrebbe giovarne lo spettacolo visto che ad ora non si sono viste occasioni. 

23' Metà della prima frazione di gioco. 

22' I due allenatori non sono soddisfatti di quello che stanno vedendo, le due squadre stanno commettendo molti errori banali. 

20' Primi venuti di gioco che sono andati via, match non indimenticabile tra Milan e Betis. 

18' Si fanno vedere gli ospiti con Barragan che, sugli sviluppi di un cross di Firpo, colpisce di testa mandando a lato. 

17' Sta alzando il baricentro il Milan mentre al Betis manca l'ultimo passaggio. Non è un caso che la squadra andalusa abbia segnato solo 5 gol in campionato. 

15' Nel Gruppo F il Milan è in testa alla classifica con sei punti raccolti nelle prime due partite mentre il Betis è secondo con quattro punti. 

12' Stenta ancora a decollare la partita, gioco molto spezzettato e qualche errore di troppo commesso dalle due squadre. 

10' Primi dieci minuti di gara a San Siro, sempre fermo sullo 0-0 il match tra Milan e Betis. 

8' Si sta giocando su buoni ritmi dopo una prima fase di studio, il Milan sta provando a prendere campo. 

6' Buon approccio da parte del Betis, pressing ordinato da parte della compagine andalusa. 

4' Errore clamoroso di Reina che regala palla al Betis ma Sanabria spreca tutto calciando in curva. 

3' Le due squadre si stanno studiando in questo avvio, ritmi ancora bassi a San Siro. 

1' PARTITI! E' cominciata Milan-Betis Siviglia!

 

18.53 Le due squadre stanno entrando in questo momento in campo, tra poco si comincia. 

18.42 Le compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-gara e stanno tornando negli spogliatoi.

18.25 Le squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

18.15 Da una parte c’è la compagine rossonera che ha cominciato bene vincendo le prime due partite contro Dudelange e Olympiakos. La sosta, però, non ha portato grossi benefici alla squadra di Gattuso che, domenica, ha perso il derby contro l’Inter all’ultimo minuto. Dall’altra parte, invece, c’è la formazione andalusa che ha raccolto quattro punti nelle prime due giornate: pareggio in casa dell’Olympiakos e successo contro il Dudelange per la squadra di Setien che, in campionato, viene dal k.o. casalingo contro il Valladolid.

17.52 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il Milan con Castillejo, Higuain e Borini a comporre il tridente mentre il Betis risponde col 3-5-2 con Sanabria e Loren a formare il tandem offensivo. 

17.40 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match. 

17.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Milan-Betis, incontro valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. 

 

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko (46' Suso), Biglia (80' Bertolacci), Bonaventura; Castillejo, Higuain, Borini (46' Cutrone). Allenatore: Gattuso

BETIS (3-5-2): Lopez; Mandi, Bartra, Sidnei; Barragan, Lo Celso, W. Carvalho (92' Feddal), Canales, Junior; Sanabria (79' Moron), Sergio Leon (67' Tello). Allenatore: Setien

RETI: 30' Sanabria (B), 55' Lo Celso (B), 83' Cutrone (M)

AMMONIZIONI: Romagnoli, Higuain (M), Canales, Lo Celso, Pau Lopez (B)

ESPULSIONI: Castillejo (M)

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: San Siro

La presentazione del match

Da una parte c’è la compagine rossonera che ha cominciato bene vincendo le prime due partite contro Dudelange e Olympiakos. La sosta, però, non ha portato grossi benefici alla squadra di Gattuso che, domenica, ha perso il derby contro l’Inter all’ultimo minuto. Dall’altra parte, invece, c’è la formazione andalusa che ha raccolto quattro punti nelle prime due giornate: pareggio in casa dell’Olympiakos e successo contro il Dudelange per la squadra di Setien che, in campionato, viene dal k.o. casalingo contro il Valladolid.

QUI MILAN – Dopo la prestazione non convincente offerta nel derby Gattuso non ha intenzione di applicare un massiccio turnover. 4-3-3 per i rossoneri con Reina tra i pali, pacchetto difensivo composto da Calabria e Laxalt sulle fasce mentre nel mezzo spazio a Caldara e Romagnoli. A centrocampo Biglia in cabina di regia con Bakayoko e Bonaventura mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Suso, Higuain e Borini

QUI BETIS – Setien dovrebbe schierare la sua squadra col 3-4-1-2 con Lopez tra i pali, reparto arretrato composto da Mandi, Bartra e Sidnei. A centrocampo Lo Celso e Carvalho in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio a Tello e Barragan. In attacco Inui a supporto del tandem offensivo composto da Boudebouz e Sanabria.

Dove vederla in TV e in streaming

La partita sarà visibile in esclusiva su Sky, precisamente sui canali Sky Sport 1 (201 sul satellite, 382 sul digitale terrestre) e Sky Sport 1 HD (251 sul satellite, 372 sul digitale terrestre). Per gli abbonati, la gara sarà trasmessa anche su Sky Go.

Le probabili formazioni di Milan – Betis

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Borini. A disposizione: G. Donnarumma, Caldara, Rodriguez, Kessie, Bertolacci, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

BETIS (3-4-1-2): Robles; Mandi, Bartra, Sidnei; Barragan, Lo Celso, Carvalho, Tello; Inui, Boudebouz; Sanabria. A disposizione: Lopez, Feddal, Kaptoum, Junior, Canales, Loren, Leon. Allenatore: Quique Setien.

STADIO: San Siro

Articoli correlati