Milan, Galliani a 360°: “Da martedì i rinnovi. Ecco chi arriva e chi no”

“Lunedì sono in Lega Calcio, da martedì comincerò a parlare coi calciatori dei rinnovi contrattuali”. Ai microfoni di Sky Sport, l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha delineato le strategie di mercato del club rossonero. Tanti i calciatori in scadenza. Il rinnovo più spinoso è senza dubbio quello di Andrea Pirlo: “Quando scade un contratto ci deve essere l’accordo di tutti, ora affrontiamo il problema e vediamo cosa succede”. Si parla poi di possibili calciatori in entrata. In questo caso Galliani non si sbilancia, pur facendo capire le sue preferenze: “Arrivo di Lamela? Non lo so. Kakà non tornerà per motivi fiscale, mentre per Ganso tutto dipende dal Consiglio Federale. Borriello non credo che torni, penso che la Roma lo riscatterà”. Ci sono però anche dei no secchi, trattative che non verranno mai avviate. Riguardano Cristiano Ronaldo e Michael Essien. Difficile anche l’arrivo dell’attaccante del Manchester City Mario Balotelli: “Un suo arrivo al Milan? Credo di no…”

Nella lunga intervista s’è parlato anche di Kevin-Prince Boateng. Nessun dubbio sul suo riscatto, anche se dopo lo spettacolo di ieri durante i festeggiamenti: “Spero che Preziosi non aumenti il prezzo – ha dichiarato sorridendo il dirigente rossonero – visto che oltre che un calciatore ci dà anche uno showman fantastico. Ha veramente le movenze di Michael Jackson. E’ un ballerino professionista”.

[Raimondo De Magistris – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]