Milan: Menez tra rigori e record

logo-milanJeremy Menez è implacabile dal dischetto. 8 tiri, 8 realizzazioni. Nessuno vanta la sua percentuale realizzativa. Il francese, grazie ai tiri dal dischetto è a -1 da Tevez (che un rigore lo fallito contro il Genoa). Insomma: con queste premesse il centrocampista rossonero può aspirare anche a quota 20 gol.

PRECISIONE CHIRURGICA – Il Milan è primo nella classifica dei rigori a favore e in quelli realizzati. Un rigore tra i rossoneri lo ha realizzato anche Pazzini. Dietro i rossioneri, per rigori a favori spicca il Cagliari con 6 penalty. Avelar, però, rigorista designato, ne ha fallito uno su quattro tirati. Anche Berardi, secondo per numero di rigori tirati (5) ne ha fallito uno. Insomma: Menez è un caso unico nel suo genere.

OCCHIO A ICARDI – Se Menez ha il cento per cento di realizzazioni, non è da meno Icardi. L’argentino ha segnato tre rigori su tre. Sono entrambi in corsa per la classifica cannonieri insieme a Tevez (due rigori segnati su tre). L’argentino e il francese rischiano di essere determinanti in questo finale di stagione. Soprattutto, il Milan, ha giocatori veloci che costringono spesso al fallo, ma anche l’Inter, con i ritrovati Guarìn e Palacio e l’innesto di Shaqiri, non è da meno.

continua