Milan, Montella: “Sono soddisfatto delle risposte che stanno dando i ragazzi”

Il tecnico rossonero soddisfatto per il gioco espresso dalla sua squadra

Milan Calendario 2016-17
Montella, allenatore del Milan

SANTA CLARA (USA) – Sconfitta per 2-0 del Milan nel test precampionato contro il Liverpool di Jürgen Klopp nell’International Champions Cup, dopo i due successi, contro Bordeaux e Bayern.

Primo tempo concluso a reti bianche con buona prova di Antonelli e Abate in difesa e attento Gabriel sulla conclusione di Mane. Nella ripresa tutto invariato fino al 59′ con i rossoneri che perdono per infortunio Bertolacci. É Origi a sbloccare il match con una precisa conclusione e gara chiusa qualche minuto dopo da Firmino che conclude sotto porta.

Il tecnico rossonero, Vicenzo Montella, nel dopo partita, si dice ottimista, in particolare per quanto riguarda il gioco espresso:

“Credo che mentalmente avrebbe fatto peggio una vittoria che una sconfitta, nella testa dei miei giocatori. Dobbiamo mantenere un equilibrio. É importante portare avanti un pensiero, una idea di gioco. La squadra ci sta provando. A tratti ci sta riuscendo, contro squadre di primo livello internazionale. Sotto questo punto di vista sono soddisfatto delle risposte che stanno dando i ragazzi. Se vogliamo arrivare ad un alto livello dobbiamo crescere ancora tanto, siamo all’inizio di un percorso, è normale qualche sconfitta. Siamo sulla strada giusta. Il Liverpool ha iniziato prima di noi, era la loro sesta partita, mentre questa era la terza per noi e si è visto. Per questo dobbiamo essere equilibrati nei giudizi”.

Mercoledì 3 agosto alle 20 allo US BANK STADIUM di Minneapolis verrà disputato il primo evento sportivo di questo nuovissimo stadio, valido come ultima sfida dell’International Champions Cup: Milan-Chelsea.