Milan: si delineano i nuovi rinforzi rossoneri

logo-milanIl Milan vorrebbe ritrovare il ritmo sudamericano, così per par condicio ha indirizzato i radar su un calciatore argentino e su uno brasiliano. I giorni passano e pian piano sta venendo fuori l’identikit dei possibili rinforzi richiesti da Filippo Inzaghi.

La missione in Sudamerica di Rocco Maiorino ha portato i suoi frutti, così, come riportato da Tuttosport, Adriano Galliani sembrerebbe essere intenzionato a portare in maglia rossonera il brasiliano del Cruzeiro Lucas Silva e il difensore del River Leonel Vangioni.

Lucas Silva, gioellino classe 93 del Cruzeiro è il centrocampista che vorrebbe Inzaghi, tuttavia c’è da superare la concorrenza del Chelsea e del Real Madrid che pare abbiano già chiesto informazioni sul calciatore. Il club brasiliano valuta il cartellino di Silva sui 7/8 milioni di euro, puntando chiaramente ad un’asta e per questo motivo Adriano Galliani vorrebbe bruciare la concorrenza e sfruttare lo slot di extracomunitario, ancora libero, per gennaio. Lucas Silva ha tutte le caratteristiche per raccogliere l’eredità di De Jong, può giocare sia da mezz’ala che da centrale.

Leonel Vangioni, invece è nel pieno della maturità calcistica, terzino sinistro di 27 anni e da poco è entrato nel giro della nazionale Argentina. Sasà Monaco, capo scout di Casa Milan lo ha visto all’opera in River-Belgrado e reputa che il ragazzo ha tutto per fare a caso del Milan: è bravo in fase di spinta ma anche di ripiegamento, tant’è che nella difesa a tre viene anche schierato come centro sinistro. Il River valuta il cartellino di Vangioni sui 5 milioni di euro, cifra abbastanza abbordabile, le difficoltà arrivano però dal fatto che il club di Buenos Aires punta alla Coppa Libertadores e non vorrebbe privarsi del calciatore per il mercato di gennaio.

Galliani, insomma, ha individuato i regali per Inzaghi senza dimenticare che un occhio di riguardo c’è anche per il “nuovo Samuel“, il 21enne Lisandro Magallàn.

[Giancarlo Fusco – Fonte: www.ilveromilanista.it]