Napoli-Juventus 1-1, il tabellino: Hamsik risponde a Khedira

2552

Napoli-Juventus live risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: NAPOLI-JUVENTUS 1-1 (primo tempo 0-1)

TABELLINO:

Napoli (4-3-3): Rafael; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (dal 34′ st Ghoulam); Allan (dal 24′ st Zielinski), Jorginho, Hamsik (dal 32′ st Rog); Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Reina, Chiriches, Maksimovic, Maggio, Giaccherini, Pavoletti, Milik. Allenatore: Maurizio Sarri.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Marchisio (dal 34′ st Dybala); Lemina (dal 16′ st Cuadrado), Pjanic (dal 42′ st Rincon), Mandzukic; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Rugani, Barzagli, Dani Alves, Benatia, Alex Sandro, Mandragora, Sturaro. Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Orsato di Schio

Guardalinee: Di Fiore e Manganelli

Quarto uomo: Cariolato

Addizionale 1: Rocchi

Addizionale 2: Damato

Reti: al 6′ pt Khedira, al 15′ st Hasmik

Ammonizioni: Insigne

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Stadio: San Paolo di Napoli


Napoli-Juventus la presentazione della partita

Napoli-Juventus
Napoli-Juventus live risultato, tabellino e cronaca della partita

NAPOLI – Una sfida mai banale. Una sfida da cuori forti e grandi emozioni. Una sfida che rappresenta il primo atto dei due confronti che andranno in scena qui al San Paolo nel giro di tre giorni. Il primo posticipo, dunque, della trentesima giornata del campionato di Serie A metterà di fronte Napoli e Juventus. I bianconeri sono al comando della classifica e vengono dalla vittoria di misura in casa della Sampdoria mentre i Partenopei sono dieci punti più indietro e sono reduci dalla vittoria in quel di Empoli. É la prima volta che Higuain torna al San Paolo da ex, Roma spettatrice molto interessata.

QUI NAPOLI

Maurizio Sarri non particolari problemi anzi solo uno visto che dovrà fare a meno del solo Tonelli a causa di un infortunio e potrà quindi schierare il 4-3-3 titolare con Albiol e Koulibaly al centro della difesa e con Hysaj e Ghoulam sulle fasce. A centrocampo dovrebbero giocare Zielinski e Diawara insieme ad Hamisk. In attacco probabile partenza dalla panchina per Milik che potrebbe entrare a partita in corso con il tridente piccolo e veloce Insigne-Mertens-Callejon che proverà a sfruttare le sue caratteristiche per colpire la difesa bianconera.

QUI JUVENTUS

Massimiliano Allegri, che dovrà fare a meno di Sturaro e Benatia, giocherà con il classico e collaudato 4-2-3-1 con Buffon in porta, Bonucci e Barzagli sulle fasce con Dani Alves ed Alex Sandro sulle fasce. Sicuro anche il centrocampo con Pjanic e Khedira davanti alla difesa e con Marchisio che partirà dalla panchina. In attacco Higuain sarà supportato dal trio formato da Cuadrado, Mandzukic (In dubbio) e Dybala.