Serie A, Napoli – Milan 0-1: tabellino, marcatore e statistiche

50

Napoli Milan cronaca diretta risultato tempo reale

Il tabellino di Napoli – Milan, i dati statistici della partita del 6 marzo valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022

NAPOLI – Successo del Milan che passa a Napoli grazie a una rete di Giroud al 4′ della ripresa. Gara molto combattuta e con gli azzurri che partono meglio grazie alla spinta di Osimhen sempre temibile sulla destra. Ma con il passare dei minuti la squadra di Pioli si impossessa del centrocampo e riesce a rendersi pericoloso con i lampi di Leao tra i migliori di questa serata. A fine primo tempo rompe l’equilibrio i due pesanti gialli per i centrali napoletani. Ma a inizio ripresa l’episodio che decide il match: Tonali batte una punizione dai 25 metri in posizione defilata scodellando in area dove la difesa allontana. Al limite dell’area prova una prima conclusione Kessie quindi è Calabria a provare a calciare verso il secondo palo ma sulla traiettoria a centro area come un falco arriva Giroud che devia la palla facendogli cambiare traiettoria e ingannando così Ospina. Spalletti le prova tutte per dare più forza all’attacco finendo con Elmas, Lozano, Ounas e Mertens con Osimhen a provare l’assalto finale ma senza successo. Ottima prestazione di Theo Hernandez che ha dato un grosso contributo in fase difensiva in particolare negli ultimi minuti quando ferma in area Mertens e da il là a una ripartenza che per poco non porta Saelemaekers al raddoppio. I rossoneri fanno festa ora in vetta alla classifica davanti all’Inter (+2) che però deve recuperare un incontro e a +3 dal Napoli.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka (dal 37′ st Zambo Anguissa), Fabian Ruiz (dal 31′ st Mertens); Politano (dal 22′ st Ounas), Zielinski (dal 37′ st Lozano), Insigne (dal 22′ st Elmas); Osimhen. A disposizione: Meret, Marfella, Juan Jesus, Zanoli, Ghoulam, Demme, Petagna. Allenatore: Spalletti

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria (dal 35′ st Florenzi), Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali (dal 23′ st Krunic), Bennacer; Messias (dal 35′ st Saelemaekers), Kessie, Rafael Leao (dal 44′ st Ibrahimovic); Giroud (dal 22′ st Rebic). A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Gabbia, Castillejo, Ballo-Touré, Diaz, Maldini. Allenatore: Pioli

Reti: al 4′ st Giroud

Ammonizioni: Pioli (dalla panchina), Koulibaly, Rrahmani, Giroud, Osimhen, Theo Hernandez, Maignan, Ounas, Florenzi

Recupero: 4 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Possesso palla: 60%-40%

Conclusioni: 9 (2 in porta) –  11 (6 in porta)

Angoli: 6-7

Fuorigioco: 1-0

Parate del portiere: 5-2

CRONACA DELLA PARTITA

Articoli correlati