Napoli, Milito nuovo sogno proibito

In possibile uscita dall’Inter dopo una stagione sottotono e tormentata dai numerosi infortuni, il centravanti argentino Diego Alberto Milito (31),

tra i principali protagonisti del triplete neroazzurro 2009/10, sarebbe, secondo quanto riportato da TuttoSport, uno dei sogni proibiti della dirigenza del Napoli, in vista della partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Già escluso da Enrico Preziosi un suo ritorno al Genoa per via dell’elevatissimo ingaggio (quattro milioni e mezzo all’anno la cifra attualmente percepita da El Principe), tale ostacolo potrebbe facilmente ripresentarsi in vista di un possibile approdo partenopeo; la follia di mercato sarebbe resa più plausibile soltanto dalla partenza di uno tra i Tre Tenori d’attacco, Cavani, Hamsik e Lavezzi. Milito è ancora legato all’Inter fino al giugno 2014, e il club meneghino, di fronte alla difficoltà rispetto a una cessione a titolo definitivo, potrebbe tentare la soluzione del prestito con diritto di riscatto.

[Claudio Colla – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]