Amichevole, Napoli – Pescara 4-0: diretta live e risultato finale

2058

Napoli Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Napoli-Pescara del 14 agosto in diretta:  a segno Osimhen e  Insigne nel primo tempo e Ounas e Zedadka nella ripresa

Il tabellino

NAPOLI (4-3-3): Meret  (dal 1′ st Ospina); Di Lorenzo (dal 19′ st Zanoli), Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (dal 1′st Malcuit); Lobotka (dal 1′ t Gaetano), Fabian Ruiz (dal 19′ st Palmiero), Elmas (dal 32′ st  Zedadka); Politano (dal 11 st Ounas), Osimhen (dal 19 st′ Petagna), Insigne (dal 32′ st Machach). Allenatore Spalletti

PESCARA (3-4-3): Radaelli (dal 1′ st Sorrentino); Cancellotti, Drudi, Frascatore (dal 13′ st Veroli); Zappella, Memushaj (dal 23′ st Longobardi), Pompetti, Nzita (dal 13′ st Rasi) ; D’Ursi, Marilungo (dal 1′ st Chiarella), Milos. Allenatore: Auteri

Reti: al 9′ Osimhen, al 18′ rig. Insigne, al 3′ st Ounas, al 33′ st Zedadka

Formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz, Elmas; Politano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Spalletti

PESCARA (3-4-3): Radaelli; Cancellotti, Drudi, Frascatore; Zappella, Memushaj, Pompetti, Nzita; D’Ursi, Milos, Marilungo. Allenatore: Auteri

La presentazione del match

Per la squadra di Spalletti sarà la quinta amichevole stagionale, avendone finora vinte quattro su quattro. Spicca il prestigioso successo per 0-3 sul campo del Bayern Monaco. Nell’ultimo test contro l’Ascoli, vittoria per 2-1 con reti di Insigne ed Elmas. Lo stesso Insigne è al centro di una querelle di mercato, viste le difficoltà per il rinnovo di contratto ed il concreto interesse dell’Inter. La società campana si sta cautelando guardandosi attorno, salgono le quotazioni di Boga e Damsgaard. Per quanto riguarda il Pescara, invece, ha disputato una sola amichevole precampionato contro lo Spoltore (formazione d’Eccellenza), vinta per 9-0. Auteri saggerà così la tenuta fisica e mentale dei suoi ragazzi, in una sfida molto più probante e complessa, in vista del Primo Turno Preliminare della Coppa Italia Serie C, previsto per giovedì 19 agosto contro l’Olbia. Squadra totalmente rivoluzionata ed ancora in fase di allestimento, c’è curiosità nell’intravedere la mano del tecnico siciliano.

QUI NAPOLI – I partenopei potrebbero apportare qualche modifica all’undici iniziale che ha affrontato l’Ascoli domenica scorsa. Nel 4-3-3 di Spalletti, tra i pali dovrebbe trovare posto Meret. In difesa: Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani e Mario Rui. Lobotka, Elmas e Fabian Ruiz a centrocampo. Davanti l’estro e la fantasia di Politano, Osimhen ed Insigne. Ancora indisponibili Lozano e Mertens (che ieri si è rivisto in campo), acciaccato Manolas che verrà risparmiato in vista della prima di campionato contro il Venezia.

QUI PESCARA – Sarà la prima post Fiorillo per il Delfino. L’ex capitano biancazzurro ha lasciato l’Abruzzo dopo sette stagioni. Al suo posto, almeno domani, dovrebbe trovare posto il giovane Sorrentino. Sarà l’occasione utile per testare il 3-4-3 di mister Auteri. In difesa, dunque, spazio ad Illanes, Drudi e Veroli. A centrocampo Zappella, Memushaj, Pompetti e Frascatore. In avanti Di Grazia e D’Ursi dietro Marilungo. Dalla panchina potrebbero subentrare Ferrari e De Marchi, non convocati Galano e Busellato, dati ormai in partenza.

Le probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Lobotka, Elmas, Fabian Ruiz; Politano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Luciano Spalletti.

Pescara (3-4-3): Sorrentino; Illanes, Drudi, Veroli; Zappella, Memushaj, Pompetti, Frascatore; Di Grazie, D’Ursi; Marilungo. Allenatore: Gaetano Auteri

Dove vedere la partita in TV o in streaming

La gara sarà trasmessa in diretta televisiva su Sky Sport e Canale 8. Per gli abbonati Sky, l’evento sarà visibile anche in streaming tramite l’app Sky Go.

Articoli correlati