Napoli-Torino 5-3, il tabellino: gara pirotecnica al San Paolo

1267

Napoli-Torino risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO PARZIALE: NAPOLI-TORINO 5-3 (primo tempo 3-0)

TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Maksimovic, Tonelli, Maggio, Strinic, Allan, Diawara, Rog, Giaccherini, El Kaddouri, Gabbiadini.

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Zappacosta, Belotti, Ljalic. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Bovo, Ajeti, Vives, Gustafson, Lukic, Acquah, Iago Falque, Martinez, Lopez, Boyé.

Arbitro: Doveri
Guardalinee: Giallatani-Valeriani
Quarto uomo: Marrazzo
Addizionale 1: Valeri
Addizionale 2: Nasca
Reti: al 13′, 18′ e 22′ pt Mertens, al 13′ st Belotti, al 25′ st Chiriches, al 31′ st Rossettini, al 35′ st Mertens, al 39′ st Iago Falque
Ammonizioni: Rossettini, Moretti, Lukic, Benassi
Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa
Stadio: San Paolo di Napoli


Napoli-Torino la presentazione della partita

Napoli-Torino
Napoli-Torino risultato, tabellino e cronaca della partita

NAPOLI – Il Napoli per continuare a volare, il Torino per riscattarsi dopo la batosta del derby. Domenica alle ore 15 scenderanno in campo, al San Paolo, Napoli e Torino per il match valido per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A. Una sfida interessante, anzi, vista la classifica questo è un vero e proprio big match. La squadra di Sarri sta vivendo un periodo di forma strepitoso come dimostra la roboante vittoria in quel di Cagliari mentre i Granata, dopo nove partite senza perdere, hanno incassato due sconfitte consecutive contro Samp e Juventus. Il match sarà arbitrato da Doveri coadiuvato dai guardalinee Giallatani e Valeriani; quarto ufficiale Marrazzo, addizionali Valeri e Nasca. La partita sarà trasmessa LIVE con collegamento dalle ore 14.30 circa con le formazioni ufficiali.

QUI NAPOLI

Due dubbi per Sarri. Il primo in difesa dove accanto ad Albiol c’è Maksimovic favorito, piuttosto che Chiriches, per sostituire l’infortunato Koulibaly. In attacco, dopo la tripletta al Cagliari Mertens partirà titolare nel ruolo di falso nove, mentre Sarri sta pensando ad una staffetta tra Insigne e Gabbiadini sulla sinistra. Centrocampo con Zielinski-Diawara-Hamsik.

QUI TORINO

Mihajlovic ha tutti i big dell’organico a disposizione, intoccabile il tridente d’attacco Ljajic-Belotti-Iago. E’ tornato ad essere disponibile anche Vives, che partirà dalla panchina. A centrocampo il faro è l’ex azzurro Valdifiori.