Nazionale, convocazioni: prima volta per Balzaretti, Diamanti, Ranocchia e C. Ledesma

Per l’amichevole in programma a Klagenfurt mercoledì 17 novembre dell’Italia contro la Romania, Cesare Prandelli ha convocato 23 giocatori, tra cui ci sono anche diverse novità. Per la prima volta vestiranno la maglia azzurra Balzaretti, Diamanti (due ex viola), Ranocchia e l’oriundo Cristian Ledesma.

Nonostante tra il tecnico azzurro e Federico Balzaretti non ci fosse un grande rapporto (alla Fiorentina il terzino giocò pochissimo), le sue prestazioni col Palermo hanno convinto il ‘Prando’ a convocarlo. Prima chiamata anche per Diamanti, che si sta dimostrando a 27 anni uno dei giocatori più talentuosi del nostro campionato, e per Ranocchia (in goal oggi contro il Cagliari), la cui convocazione era auspicata da diverso tempo.

Ritornano in Nazionale anche Alberto Aquilani, autore fin qui di un grande avvio di stagione con la Juventus, e Mario Balotelli, guarito dall’infortunio e chiamato dal ct nonostante le 3 giornate di squalifica in Premier League. Non c’è Cassano, mentre la novità maggiore è la chiamata del centrocampista italo-argentino della Lazio: Ledesma, dopo Camoranesi e Amauri, è l’ultimo oriundo della storia recente azzurra. La Nazionale ha bisogno di un regista che possa sostituire Pirlo e sembra che Prandelli abbia individuato nel laziale l’uomo giusto.
Ecco tutto l’elenco dei convocati per la partita con la Romania:

PORTIERI: Mirante (Parma), Sirigu (Palermo), Viviano (Bologna).

DIFENSORI:Astori (Cagliari), Balzaretti (Palermo), Bonucci (Juventus), Cassani (Palermo), Criscito (Genoa), Gastaldello (Sampdoria), Ranocchia (Genoa), Santon (Inter).

CENTROCAMPISTI: Aquilani (Juventus), De Rossi (Roma), Diamanti (Brescia), Ledesma (Lazio), Marchisio (Juventus), Mauri (Lazio), Pirlo (Milan).

ATTACCANTI: Balotelli (Manchester City), Gilardino (Fiorentina), Pazzini (Sampdoria), Quagliarella (Juventus), Rossi (Villarreal).