Nè Milan, nè Roma. Per Marchetti, balza in pole la Lazio!

Non solo Roma e Milan su Federico Marchetti. Anzi, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, sarebbe addirittura la Lazio la società in pole position per acquisire le prestazioni del portiere rossoblu’. Che, è bene dirlo, potrebbe ancora diventare (o, meglio, ridiventare) il numero uno del Cagliari, dopo le voci che vogliono Marchetti a caccia di una casa da acquistare in città.

Secondo la ‘Rosa’, la Lazio vorrebbe Marchetti per sostituire Fernando Muslera, uruguayano assistito da Daniel Fonseca, che non ha ancora rinnovato il contratto e che porterebbe nelle casse di Lotito ben 9 milioni di euro. Marchetti potrebbe liberarsi dal Cagliari col pagamento della rescissione pattuita a Gennaio, che ammonta a 5.2 milioni di euro. Il presidente della Lazio potrebbe incontrare oggi Beppe Bozzo, agente di Marchetti e Zarate, che sembra sempre più lontano da Formello.

Possibile che qualcosa si sblocchi nelle prossime ore, visto che la pista Milan si è raffreddata molto per Marchetti, dopo il rinnovo di Amelia e lo scarso entusiasmo dello stesso Marchetti, che andrebbe a ritrovare Allegri, ma facendo panchina alle spalle dell’intoccabile Abbiati.

E pare difficile anche l’altra soluzione romana, dato che i giallorossi (ancora in standby per il passaggio di consegne in società) avrebbero messo le mani su Emiliano VIviano, inserendosi ‘dietro’ il Bologna nella trattativa per la risoluzione della comproprietà tra felsinei e Inter. E lo stesso VIviano ha ribadito, rafforzando l’idea-Roma: “Se andassi all’Inter, non sarebbe per fare panchina…”.

[Fabio Frongia – Fonte: www.tuttocagliari.net]