Newcastle – Manchester City: diretta live e risultato in tempo reale

685

Newcastle Manchester City cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Newcastle – Manchester City di Mercoledì 27 settembre 2023 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per EFL Cup – 1/16 finale

NEWCASTLE UPON TYNE — Mercoledì 27 settembre presso il “St. James’ Park” nel nord est dell’Inghilterra, alle ore 21.00 si disputerà il terzo turno dell’EFL Cup in cui si affronteranno Newcastle e Manchester City, uno dei match più interessanti di questi sedicesimi di finale. I Magpies dopo un inizio deludente nella massima serie inglese, hanno lavorato molto sui propri punti deboli e nelle ultime uscite hanno ottenuto dei risultati abbastanza positivi, di cui l’ultimo in casa dello Sheffield, dove hanno letteralmente stremato i loro avversari mettendo a segno ben 8 reti, sinonimo di una crescita evidente del gruppo. Una situazione decisamente diversa da quella degli ospiti che si presentano all’appuntamento in una condizione fisica e mentale degna del loro ultimo “treble”, imbattuti dall’inizio della stagione con una lunga striscia di vittorie tra le varie competizioni e che, al contrario dei loro avversari, non hanno nulla da dover dimostrare. La “Carabao Cup” si struttura in due turni preliminari, a cui segue un tabellone principale con cinque turni ad eliminazione diretta, ed essendo questa una gara secca, il Newcastle cercherà di sfruttare il fattore campo, spesso determinante nei suoi precedenti, pressando sin da subito gli avversari e dettandone immediatamente i ritmi di gioco. D’altra parte, il City ha dalla sua un gioco frenetico e possessivo che spesso monopolizza l’intera partita. Oltretutto, la squadra allenata da Guardiola vanta di un’ampia rosa molto competitiva in ogni singolo reparto, un elemento da non dover sottovalutare per coloro che affrontano più competizioni nella stessa settimana. Si attende dunque un match insidioso per entrambe, che promette spettacolo e tanto agonismo considerata la posta in palio. A dirigere l’incontro sarà l’inglese Kavanagh, arbitro di caratura internazionale.

Tabellino

[AGGIORNA LA DIRETTA DI NEWCASTLE – CITY]

NEWCASTLE:. A disposizione:

MANCHESTER CITY:. A disposizione:

Reti:

Curiosità e pronostici

Squadre dalla rivalità storica, che quest’anno hanno già avuto modo di sfidarsi in Premier il 19 agosto dove i Citizens ne sono usciti vincitori grazie ad una rete di Julian Alvarez. Uno storico particolare che negli ultimi dieci confronti vede 8 vittorie del Manchester e soli due pareggi, con i Magpies mai trionfanti sui rivali. Precedenti che sono dunque nettamente favorevoli agli ospiti, ma che non rispecchiano invece a pieno le valutazioni fatte dai bookmaker che quotano la vittoria del Newcastle a 2.75, quella del City a 2.45 e il pareggio a 3.50.

Le parole di Pep Guardiola alla vigilia

Il tecnico ha riferito ai microfoni della condizione fisica di alcuni dei suoi uomini, attualmente in disparte negli allenamenti, tra cui De Bruyne, Silva, Kovacic e Stones, tutti da valutare prima della partita ad eccezione di Grealish che sarà presente. In seguito, il mister si è detto preoccupato per gli stremanti ritmi che dovranno affrontare in queste ultime uscite tra Champions, Campionato e Coppa, motivo per cui dovrà valutare attentamente le sue scelte in campo, specie contro un avversario del genere, sempre ostico e con tanto potenziale a disposizione.

Presentazione del match

QUI NEWCASTLE: con Howe che non potrà far affidamento su Joelinton e Krafth per gli infortuni al ginocchio rimediati da entrambi e che, salvo ulteriori novità, non potrà contare nemmeno su Willock per via del suo infortunio muscolare. Considerata l’importanza della gara, dovrebbero essere confermati gli undici scesi in campo contro il Milan, con il tecnico propenso al 4-3-3 con Pope fra i pali, Trippier, Schar, Botman e Burn in difesa, a centrocampo con Guimaraes, Longstaff e Tonali, mentre in attacco Isak centrale con Gordon e Murphy sulle fasce. Da non sottovalutare la possibilità di veder titolare Almiron.

QUI MANCHESTER CITY: come anticipato nelle parole del tecnico alla vigilia della partita, molto probabilmente non saranno a disposizione i vari De Bruyne, Kovacic, Bernardo Silva e Stones, tutti in ripresa dagli infortuni e che probabilmente saranno valutati in vista della gara. Del tutto recuperato invece Jack Grealish, che si candida per una maglia da titolare nel ruolo di mezz’ala. Guardiola che dovrebbe schierare il solito 4-2-3-1 con Ederson in porta, Walker, Dias, Akanji e Gvardiol a tutelare l’area, in mediana con Rodri e Nunes, mentre in avanti con Foden, Alvarez e Grealish a sostenere il centravanti Haaland.

Le probabili formazioni

NEWCASTLE (4-3-3): Pope; Trippier, Schar, Botman, Burn; Tonali, Bruno Guimaraes, Longstaff; Murphy, Isak, Gordon. Allenatore: Eddie Hove

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Akanji, Dias, Gvardiol; Nunes, Rodri; Foden, Alvarez, Grealish; Haaland. Allenatore: Pep Guardiola

Dove vedere la partita

La partita sarà visibile esclusivamente attraverso la piattaforma streaming di DAZN che ne ha acquistato i diritti. Pertanto, sarà necessario possedere un abbonamento con l’emittente. Per i possessori sarà inoltre possibile usufruire del servizio di streaming anche attraverso dispositivi diversi dalla tv, come pc e console, smartphone e tablet.

A cura di Antonio Chiappinelli