Niente da fare: addio Supercoppa per Stankovic. Che farà Gasperini?

284 0

Era già nell’aria, visto che quest’oggi ha sostenuto una seduta individuale con Ivan Ramiro Cordoba, adesso si può dire con certezza: Dejan Stankovic non ci sarà domani a Pechino per la finale di Supercoppa Italiana tra Inter e Milan. Persiste il dolore al ginocchio dovuto allo scontro di gioco rimediato ieri in allenamento, e la corsa contro il tempo per il recupero alla fine è risultata vana. Niente Supercoppa, quindi, per il centrocampista serbo, brutta notizia per la squadra ma anche e soprattutto per il tecnico Gian Piero Gasperini, visto che Deki rappresentava uno dei cardini della formazione anti-Milan e visto il suo forfait dovrà rivedere i suoi piani.

Per la sua sostituzione diverse opzioni possibili, prima fra tutte il tandem Thiago Motta-Sneijder in mediana, con Zanetti e uno tra Santon e Obi sulle fasce. Eventuali alternative, specie se il tecnico di Grugliasco vorrà confermare le indiscrezioni sull’impiego del 3-5-2, possono essere Muntari e lo stesso giovane nigeriano, che pare aver ben impressionato Gasp nelle ultime sedute, in mezzo. L’eventuale passaggio alla difesa a 4 è probabilmente da considerare come extrema ratio. Vedremo cosa studierà Gasperson, certo l’assenza del serbo sarà indubbiamente pesante nell’economia della gara.

[Christian Liotta – Fonte: www.fcinternews.it]