Olanda – USA 3-1: tris degli Orange, conquistati i quarti di finale

1125

Olanda USA cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Olanda – USA del 3 dicembre 2022 in diretta: gara in controllo dopo le reti di Depay e Blind, nella ripresa reazione di Wright ma Dumfries ristabilisce subito il doppio vantaggio

AL RAYYAN – Sabato 3 dicembre 2022, al Khalifa International Stadium di Al Rayyan, l’Olanda di Van Gaal affronterà gli USA per gli ottavi di finale dei Mondiali del Qatar 2022; calcio di inizio alle ore 16.

Indice

Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Gli Arancioni si sono classificati al primo posto nel Girone A, dopo aver battuto il Senegal per 2-0 nella partita d’esordio e pareggiato con l’Ecuador e vinto 2-0 contro il Qatar. L’Olanda che é tornata nella rassegna iridata dopo non essersi qualificata per la scorsa edizione; si è piazzata per tre volte al secondo posto raggiungendo la finalissima (1974, 1978 e 2010) e attualmente occupa l’ottava posizione nella classifica mondiale FIFA. Gli Stati Uniti si sono piazzati al secondo posto nel Girone B alle spalle dell’Inghilterra dopo aver pareggiato  1-1 contro il Gallese a reti bianche contro gli inglesi e battuto di misura l’Iran; attualmente occupa la sedicesima posizione nella graduatoria mondiale FIFA. L‘ultimo confronto tra le due rappresentative risale al 5 giugno 2014 quando, in amichevole, gli USA si imposero per 3-4.

Cronaca con commento e tabellino

RISULTATO FINALE: OLANDA - USA 3-1

SECONDO TEMPO

51' finisce qui la sfida tra Olanda - USA, 3-1 per gli Orange che conquista così i quarti di finale della competizione. Per questa diretta è tutto, appuntamento alle ore 20 con Argentina - Australia

48' fuori Aké e Gakpo per De Ligt e Weghorst

47' in campo Morris per Robinson

44' 6 minuti di recupero per le speranze degli USA

42' fallo tattico di F. De Jong che prende il giallo

41' altra buona chiusura difensiva per Van Dijk in angolo, sugli sviluppi Zimmermann tenta una rovesciata a centroarea spalle alla porta e sfera di un paio di metri a lato

37' cambio per l'Olanda dentro Simons per Depay

36' DUMFRIESS!!! 3-1 OLANDA!!! Cross morbido dalla sinistra di Blind per il liberissimo esterno che ha avuto anche il tempo di chiamar palla e concludere al volo su palo opposto lasciato colpevolmente solo

36' angolo per gli USA sulla sinistra d'attacco, ora ci credono. Traiettoria facile per Nopppert

35' 44.846 gli spettatori sugli spalti, tutto esaurito per questo primo ottavo in Qatar

34' ci prova Pulisic ma conclusione debole e rasoterra bloccata da Noppert

33' dall'altra parte da Gakpo imbucata in area per Depay ma conclusione da posizione leggermente defilata a lato

32' intervento decisivo di Noppert in scivolata con i piedi appena fuori area su Wright che stava per anticiparlo!

31' WRIGHT!!! ACCORCIA LE DISTANZE GLI USA!! Su corner dalla destra di Pulisic interviene in area con la punta piede destro a far impennare il pallone, Dumfries e Noppert finiscono per ostacolarsi e palla sotto l'incrocio dei pali

30' dentro Yedlin pere Dest

30' palla gol per Wright su sciagurato retropassaggio dell'Olanda, il giocatore si inserisce nella traiettoria in area, si allarga e calcia sul primo palo dove Dumfries è decisivo a salvare in angolo!

26' doppio intervento di Turner! Prima conclusione di Koopemeiners dai 25 metri con il mancino respinta di pugni quindi ottimo riflesso sul tap in ravvicinato di Depay ma tutto fermo per offside

25' su corner dalla destra per l'Olanda, stacca di testa Van Dijk e palla sopra la traversa

22' doppio cambio per gli USA: fuori Weah e McKennie dentro Aaronson e Wright

20' a terra Robison dopo un contrasto di gioco, staff medico in campo e giocatori che approfittano per dissetarsi. Tutto ok per il giocatore

18' a terra Dumfries dopo un contrasto in area non segnala l'arbitro

15' intervento in ritardo di Koopmeiners su Pulisic, giallo per lui. Battuta tagliata in area intercettata in area da Gakpo quindi Koopmeiners pasticcia un pò nella ripartenza. Palla recuperata e dal limite prova Depay verso il primo palo e sfera leggermente toccata da Tuner sopra la traversa! Sugli sviluppi del corner segnalata una carica al portiere di Van Dijk

9' scarico di Reyna un pò troppo forte per McKennie che dopo un controllo calcia centrale frettolosamente per l'arrivo del marcatore

7' conclusione molle dal limite dell'area con il destro di Pulisic, rasoterra facile preda di Noppert

5' dall'altra parte cross basso dal fondo di Dumfries che non ci arriva sul primo palo e tocco in scivolata di un difensore rischioso su Turner che blocca!

3' chiusura di Aké in scivolata su Weah per il prmo corner di questa ripresa per gli USA. Angolo di Pulisic, tocco di McKennnie per Ream che non mette forza nella conclusione favorendo l'intervento quasi sulla linea di de Jong!

si parte con il calcio d'avvio per gli USA. Nell'intervallo ben tre cambi: Koopmeiners per Klaasen, Bergwijn per De Roon e Reyna per Ferreira

ben ritrovati con il secondo tempo di Olanda - USA, nazionali nuovamente a centrocampo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo tra Olanda e USA. 2-0 all'intervallo con gli Orange che hanno capitalizzato al meglio le occasioni capitate. Dopo un buon avvio della nazionale di Berhalter la rete di Depay ha spento gli entusiasmi e nel finale è arrivata anche la seconda rete. Tutto molto facile con la difesa che ha concesso troppo a centroarea. Piccolo break e torniamo per il secondo tempo

46' RADDOPPIO DELL'OLANDA! BLIND!!! Assist di Dumfries dal fondo in area per l'accorrente compagno che in fotocopia del primo gol calcia con il destro verso l'angolino sinistro con una leggera deviazione della difesa

44' 1 minuto di recupero

43' su rinvio corto della difesa, destro di Weah con il destro violento dal limite dell'area in posizione leggermente defilata verso il primo palo, ottima opposizione a terra di Noppert con i pugni!

41' discesa di Weah che crossa rasoterra ma a centro area non riesce uno scambio con Pulisic che ha provato invano a costruire il gioco sull'altra fascia

33' gara molto bloccata con gli USA che provano a condurre il gioco ma senza essere efficaci sulla trequarti offensiva, ritmi blandi

28' verticalizzazione di De Jong per Depay che non vede libero dall'altra parte Dumfries e in area alla fine deve accontentarsi di un angolo: batte Gakpo, tocca Van Dijk di testa e palla sul fondo ma ultimo tocco di un difensore. Sugli sviluppi cambio per Dumfries che non arriva sulla sfera

27' la rete di Depay ha un pò frenato l'impeto dei primi minuti degli USA

26' retropassaggio un pò rischioso di Robinson, ci arriva con i piedi Turner prima dell'arrivo di un avversario

21' tentativo in diagonale con il destro per Depay da posizione defilata e rasoterra largo

20' pescato in posizione di fuori gioco Ferreira

18' contropiede rifinito da Gakpo su errore in impostazione di Musah, passaggio per Blind che in area alza la mira!

17' buona inserimento in area di Robison ma riesce un uno due in area per l'attenta chiusura dei centrali

13' reazione degli USA con Pulisic, cross basso dalla sinistra ma in area interviene d'anticipo la difesa

10' DEPAY!!! VANTAGGIO DELL'OLANDA!! Cross basso di Dumfries al termine di un bel triangolo sulla trequarti, a centroarea l'attaccante con il destro è bravo a incrociare la conclusione all'angolino sinistro

8' lungo lancio di McKennie, cross basso dalla sinistra intercettato dalla difesa

7' corner dalla sinistra per gli USA, traiettoria troppo lunga per tutti

3' Pulisic! Palla gol per gli USA che in area libero calcia con l'interno sinistro ma ottima risposta di Noppert!

1' primo possesso palla per gli USA che provano un lancio su Ferreira intercettato

Si parte! Calcio d'avvio battuto dall'Olanda nella classica maglia oranga, USA in quella bianca

Olanda e USA fanno il loro ingresso in campo, inni nazionali e si parte

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Olanda - USA gara valida per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022. Dalle ore 16 seguiremo assieme l'incontro.

TABELLINO

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké (dal 48' st De Ligt); Dumfries, F. De Jong, De Roon (dal 1' st Bergwijn), Blind; Klaasen (dal 1' st Koopmeiners); Depay (dal 37' st Simons), Gapko (dal 48' st Weghorst). A disposizione: Pasveer, Bijlow, De Ligt, De Vrij, Bergwijn, L. De Jong, Berghuis, Lang, Malacia, Janssen, Weghorst, Koopmeiners, Taylor, Simons, Frimpong. Ct. Van Gaal

STATI UNITI (4-3-3): Turner; Dest (dal 30' st Yedlin), Zimmermann, Ream, Robinson (dal 47' st  Morris); McKennie (dal 22' st Wright), Adams, Musah; Weah (dal 22' st Aaronson), Ferreira (dal 1' st Reyna), Pulisic. A disposizione: Horvath, Johnson, Reyna, Aaronson, De La Torre, Long, Morris, Roldan, Moore, Wright, Carter-Vickers, Yedlin, Perry-Acosta, Sargent, Scally. Ct. Berhalter

Rete: al 10' pt Depay, al 46' pt Blind, al 31' st Wright, 36' st Dumfries

Ammonizioni: Koopmeiners, F. De Jong

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, F. De Jong, De Roon, Blind; Klaasen; Depay, Gapko. A disposizione: Pasveer, Bijlow, De Ligt, De Vrij, Bergwijn, L. De Jong, Berghuis, Lang, Malacia, Janssen, Weghorst, Koopmeiners, Taylor, Simons, Frimpong. Ct. Van Gaal

STATI UNITI (4-3-3): Turner; Dest, Zimmermann, Ream, Robinson; McKennie, Adams, Musah; Weah, Ferreira, Pulisic. A disposizione: Horvath, Johnson, Reyna, Aaronson, De La Torre, Long, Morris, Roldan, Moore, Wright, Carter-Vickers, Yedlin, Perry-Acosta, Sargent, Scally. Ct. Berhalter

La presentazione del match

QUI OLANDA – Gli Orange di Van Gaal dovrebbero schierarsi con il 3-4-1-2. In porta andrà Neppert, mentre la linea difensiva sarà formata da  Timber, van Dijk e Aké. Sulle fasce agiranno Dumfries e Blind con Berghuis mentre al centro ci saranno l’atalantino Koopmainers e De Jong, Davanti Berghwijn e Jansen, supportati al trequartista Gakpo.

QUI USA – Berhalter dovrebbe optare per il 4-3-3. In porta il solito Turner, davanti a lui difesa a quattro con Dest, Zimmerman, Ream e Robinson, centrocampo composto dal trio McKennie, Adams e Musah, mentre il tridente sarà formato da Weah, Sargent e Pulisic.

Le probabili formazioni di Olanda – USA

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, F. De Jong, Koopmeiners, Blind; Klaasen; Bergwijn, Gapko. Ct. Van Gaal

STATI UNITI (4-3-3): Turner; Dest, Zimmermann, Ream, Robinson; McKennie, Adams, Musah; Weah, Sargent, Pulisic. Ct. Berhalter

Dove vedere la partita in tv e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Uno tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.