Fantacalcio, pagelle 35° giornata di Serie B 2018-2019

164

Fantacalcio, pagelle 35° giornata di Serie B 2018-2019

La sedicesima giornata del girone di ritorno del Campionato di Serie B 2018-19. I voti dei calciatori e i bonus/malus per giocare al fantacalcio: gol, ammonizioni, espulsioni

VERONA – La trentacinquesima giornata del campionato di Serie B si apre con un verdetto. Nell’anticipo di venerdì il Benevento, battendo 4-2 il Cosenza, si qualifica matematicamente ai playoff. I sanniti vincono grazie alle reti di Bandinelli e Caldirola nel primo tempo, rimontate da Sciaudone e Tutino; nella ripresa Armenteros e Coda sigillano il risultato.

Il Palermo, con Delio Rossi in panchina per la prima volta,passa in vantaggio sul Livorno alla fine della prima frazione di gioco con un rigore realizzato da Nestorovski, si fa rimontare da Diamanti e Raicevic e soltanto nei minuti finali agguanta il pareggio con Trajkovski. I rosanero ora sono terzi a -2 da Lecce e Brescia;  i toscani restano in zona playout, a -5 dalla salvezza.  Finisce in parità tra Pescara e Verona: a Sottil risponde Faraoni. Le due squadre rimangono, rispettivamente, quinta e sesta.

Nelle parti basse della classifica importante successo del Carpi, che rifila un 5-2 alla Salernitana, in dieci dal 7′ a seguito dell’espulsione di Lopez. Due volte in vantaggio con Cissé gli emiliani si fanno rimontare altrettante volte, nell’ordine, da Djuric e da Calaiò,  ma poi infilano un tris con Crociata, Sabbione e Arrighini. Tre punti fondamentali per il Crotone che va vincere a Venezia grazie alla doppietta di Benali e alle reti di Barberis e Zanellato. Inutile il gol iniziale di Domizzi.

Al Tombolato il Cittadella pareggia 2-2 in rimonta contro l’Ascoli e si riporta all’ottavo posto in zona playoff: Panico e Moncini rispondono a Valentini e Ardemagni. La Cremonese batte di misura il Foggia nei minuti di recupero: decisivo il gol di Arini, che inchioda i pugliesi al terzultimo posto.

Nel posticipo serale il Lecce batte il Brescia 1-0: decide Tabanelli. Ora le due squadre sono appaiate in testa alla classifica, a quota 63.

TUTTE LE PAGELLE DELLA GIORNATA

Venerdì 26 aprile

21.00

Benevento – Cosenza (tabellino)

Sabato 27 aprile

15.00

Livorno – Palermo (tabellino)

Pescara – Hellas Verona (tabellino)

Salernitana – Carpi (tabellino)

Venezia – Crotone (tabellino)

18.00

Spezia – Perugia (tabellino)

Domenica 28 aprile

15.00

Cittadella – Ascoli (tabellino)

Cremonese – Foggia (tabellino)

21.00

Lecce –  Brescia (tabellino)

Articoli correlati