Palermo, Delio Rossi: “Da Pastore ed Hernandez mi aspetto molto”

96

E’ un Delio Rossi abbastanza soddisfatto quello che ha chiuso la prima parte del ritiro austriaco. Molto contento per aver avuto la possibilità di cominciare a conoscere i “nuovi” e altrettanto contento per aver ritrovato i “vecchi”, si fa per dire, che andranno ad amalgamarsi tra loro. A chi gli ha chiesto un suo personale giudizio su Kamill Glik, Delio Rossi, come riportato dal Giornale di Sicilia, ha risposto che a lui il giocatore è piaciuto moltissimo e a chi gli ha domandato se secondo lui può andare al Bari, ha detto che di queste cose non parla, però secondo lui sono chiacchere di giornale.

A proposito di Pastore ed Hernandez, i due gioiellini del Palermo, Delio Rossi ha precisato che quest’anno, entrambi, sono chiamati ad una cosa ancora più difficile: confermare quanto di straordinario fatto nella scorsa stagione e quest’anno dunque saranno, ancor di più, al centro di mille attenzioni. Quasi tacito che il tecnico rosanero si aspetta molto da loro, non bisogna dimenticare che anche loro sono molto giovani e che a vent’anni i margini di miglioramento sono tanti, ma bisogna anche non caricarli di troppe responsabilità.


[Maria Concetta Casales – Fonte: www.tuttopalermo.net]

Articoli correlati