Palermo, il grande giorno è arrivato! (probabili formazioni)

Ci siamo. Stasera, inizio ore 20,45, con diretta in esclusiva su Raiuno, i rosa scenderanno in campo per il match di andata della semifinale di coppa Italia a San Siro, contro il Milan.

Come ripetuto da più parti negli ultimi giorni, si tratta di uno dei match più importanti della storia ultra centenaria del Palermo, a caccia della terza finale in questa competizione, dopo quelle degli anni settanta, andate male, contro Bologna e Juventus. Il match si giocherà in un doppio confronto, con gare di andata e ritorno, con il Palermo che avrà la possibilità di giocarsi il match di ritorno al Barbera. L’obiettivo principale, dunque, è quello di ottenere un risultato positivo in serata, per potersi giocare le chance di qualificazione nel match di ritorno.

La speranza di tutti i tifosi rosanero è quella che la partita possa essere giocata ad armi pari e che fattori esterni, leggasi decisioni arbitrali, non la falsino. Confidiamo nella correttezza e nella professionalità del signor De Marco, nella speranza di potere assistere ad uno spettacolo di alto livello ma soprattutto “pulito”. Per quanto riguarda l’aspetto prettamente tecnico, Rossi pare intenzionato a confermare il 4-3-1-2, con Pastore che dovrebbe agire alle spalle di Miccoli e Pinilla. A centrocampo possibile sorpresa Acquah.

AGGIORNAMENTO: Le ultime sulle probabili formazioni del match: Milan-Palermo, in programma questa sera con inizio alle ore 20:45, allo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, valido per l’anadata della semifinale di Coppa Italia 2010/2011:

Milan (4-3-1-2): Amelia; Oddo, Papastathopoulos, Thiago Silva, Antonini; Gattuso, Pirlo, Flamini; Boateng; Ibrahimovic, Cassano. A disposizione: Roma, Abate, Legrottaglie, Emanuelson, Merkel, Seedorf, Robinho. Allenatore: Massimiliano Allegri

Palermo (4-3-1-2): Sirigu; Cassani, Bovo, Goian, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Pastore; Miccoli, Pinilla. A disposizione: Benussi, Munoz, Darmian, Acquah, Liverani, Ilicic, Hernandez. Allenatore Delio Rossi.

[Giovanni Chinnici e Rosario Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]