Palermo, il punto della situazione

Cinque vittorie, cinque sconfitte e due pareggi, per un totale di 17 punti, valgono al Palermo il settimo posto in classifica. Dopo il successo nel derby siciliano, e con Pastore in grande forma, i rosanero si presentano la Manuzzi con i favori del pronostico, un risultato diverso dalla vittoria sarebbe una delusione per i giocatori di Delio Rossi.Calcio di inizio alle ore 15:00, arbitra Andrea De Marco di Chiavari coadiuvato dagli assistenti Dobosz e Passeri; quarto uomo ufficiale Velotto.

Probabile Formazione:

PALERMO (4-3-2-1): Sirigu, Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore; Miccoli

A disposizione: Benussi, Goan, Darmian, Garcia, Joao Pedro, Kasami, Maccarone

Squalificati: nessuno

Infortunati: Liverani, Hernanez

I Dubbi – Oltre a Liverani non sarà a disposizione neanche Hernandez a causa di una distrazione muscolare al flessore della coscia destra. Incerte le condizioni di Pinilla che rimarrà in forse fino all’ultimo momento: in caso di forfait come unica punta agirà Miccoli, supportato dal duo Ilicic-Pastore. A centrocampo Bacinovic fungerà da regista, con Migliaccio e Nocerino interni di centrocampo. Al centro del reparto arretrato giocheranno Munoz e Bovo; i terzini saranno Cassani e Balzaretti.

[Cesare Rubboli – Fonte: www.tuttocesena.it]