Palermo, la cura del “Dottor Rossi”

A Bud Kleinkirchheim si lavora e ci si diverte e soprattutto si segue la cura del “Dottor Rossi”. Tra le tante novità il tecnico di Rimini ha lavorato con i più giovani: all’ordine del giorno lezioni di tattica, dunque lavoro con la palla e senza. Corsa per tutti, andata e ritorno dall’hotel, rigorosamente a piedi, e solita corsa nei boschi.

Ma la vera novità è stata rappresentata da una piscina gonfiabile, non molto alta, ma nella quale tutti indistintamente si sono tuffati come fanno i bambini, spruzzando acqua e là, e divertendosi da matti. Qualcuno ha pensato di trovarsi a mare (o almeno lo ha immaginato), qualcuno si è preso a “colpi d’acqua”, schizzandosi a vicenda. Insomma l’atmosfera che si respira è quella di un bellissimo gruppo che sta crescendo, giorno dopo giorno.


[Maria Concetta Casales – Fonte: www.tuttopalermo.net]