Palermo, un pareggio che fa male

Il pareggio della compagine rosanero contro il Bari in trasferta è uno di quelli che fa male per come è giunto. Il Palermo ha giocato quasi tutta la gara con un uomo in più e dopo il vantaggio è stato raggiundo con un rigore molto dubbio. Ancora una volta forse un errore che non ha di certo giovato ai rosanero. A parte l’assenza di Miccoli nella ripresa, che non è stato disponibile a causa di un risentimento al ginocchio, si è sentita l’assenza di Pinilla, che anche se in corso avrebbe potuto creati non pochi problemi alla retroguardia dei galletti, che nel complesso della gara hanno fatto davvero poco per ottenere il pareggio che per loro però sarà utile per il morale della squadra.

Per il Palermo questo risultato non è certo quello che si aspettava, sia per gli avversari, che sinceramente venivano da un brutto periodo ed erano anche rimaneggiati a causa di alcuni infortuni, ma anche perchè i rosanero sembravano decisi a chiudere nel migliore dei modi il 2010, con una vittoria che li avrebbe davvero rilanciati in classifica. Ora con la pausa per le feste natalizie, il bravo tecnico, Delio Rossi, avrà il tempo per rivalutare certe scelte e per cercare di capire qualche errore commesso dalla compagine rosanero, con l’attesa di recuperare alcuni giocatori ancora out o fuori forma.

[Rosario Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]