Le partite di oggi, lunedì 1 luglio 2024: Francia-Belgio e Portogallo-Slovenia

49 0

partite del giorno lunedi

Elenco delle partite previste per oggi, lunedì 1 luglio 2024: ancora ottavi di finale in primo piano a Euro 24, spazio anche alla Copa America

Nazionali ancora protagoniste quest’oggi lunedì 1 luglio a Euro 2024, rassegna per selezioni nazionali del Vecchio Continente ospitata in Germania fino alla metà del mese. Dopo l’eliminazione dalla competizione dell’Italia di Spalletti per mano della Svizzera, è tempo di altri verdetti: proseguono infatti gli ottavi di finale della prestigiosa kermesse con altre due gare in agenda. Non solo. Ricordiamo che in nottata procede spedita anche la 48esima edizione della Copa America, competizione per rappresentative appartenenti alla CONMEBOL che si disputa negli Stati Uniti. Due le partite in programma, entrambe valide per la terza ed ultima giornata del Gruppo B.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 1° luglio
  4. Risultati in tempo reale del 1° luglio

La nostra analisi prende il via per ordine di importanza dai due incontri di Euro 2024. Procedendo in via cronologica, troviamo innanzitutto Francia-Belgio, match che si disputa alle ore 18 alla Merkur Spiel-Arena di Düsseldorf. Sulla carta potrebbe trattarsi di una vera e propria finale anticipata considerato il blasone e i valori di organico delle due selezioni. In realtà è sfida tra deluse e ciò lo testimonia anche il percorso da entrambe tenuto finora nel torneo. Se da un lato infatti la compagine transalpina sembra aver giocato ben al di sotto delle proprie possibilità, piazzandosi seconda a vantaggio dell’Austria e raccogliendo appena una vittoria in tre partite in un girone non particolarmente impegnativo, dall’altro di poco migliore è il dato registrato dalla formazione del Ct Tedesco. Ci si aspettava di più dai Diavoli Rossi nella prima fase del torneo.

E invece il pass per ottavi, in un girone che comprendeva Romania, Slovacchia e Ucraina, è arrivato soltanto grazie al secondo posto e alla differenza reti al termine di una partita giocata punto a punto contro la nazionale ucraina (0-0). Nel mirino delle due squadre c’è ora il passaggio ai quarti. Un traguardo alla portata che tuttavia è sfumato per i francesi nell’ultima edizione del 2021, a differenza del Belgio eliminato dall’Italia a un passo dalle semifinali, con l’esclusione arrivata per mano della Svizzera ai calci di rigore. La voglia di riscatto è dunque tanta.

Interessate all’esito dell’incontro in questione sono ovviamente anche Portogallo e Slovenia, pronte invece ad a scendere in campo alle 21 al Deutsche Bank Park di Francoforte. E ciò poiché chi avrà la meglio otterrà il diritto di affrontare la vincente dell’altra gara. Una sfida, dicevamo, quella tra lusitani e sloveni che sembrerebbe non avere storia: il più classico dei Davide contro Golia. Il team di Martinez ha infatti guadagnato il primo posto nel Gruppo F davanti alla Turchia, permettendosi addirittura di fare ampio turn over nell’ultima uscita persa contro la Georgia visto il passaggio del turno effettuato in scioltezza. Situazione diversa dall’altra parte per la Slovenia, ritrovatasi invece agli ottavi di finale da migliore terza.

Merito tutto del nuovo regolamento, che ha concesso un insperato ripescaggio in un girone sostanzialmente molto equilibrato dove la nazionale guidata dal Ct Kek ha inanellato tre pareggi in altrettante partite contro Inghilterra, Danimarca e Serbia. Un dato quello dell’imbattibilità nel torneo degli sloveni che inquieta i portoghesi. Così come spaventa l’ultimo incrocio risalente a pochi mesi fa: l’amichevole del 26 marzo scorso conclusasi con il successo per 2-0 della Slovenia. L’intenzione di Ilicic e compagni è quindi quella di vendere cara la pelle anche quest’oggi.

Trasferiamoci ora oltreoceano. Come anticipato prosegue in nottata la 48esima edizione della Copa America. Torneo a cui partecipano non solo nazionali sudamericane, ma anche Costa Rica, Panama, Messico e Canada, oltre agli Stati Uniti padroni di casa, per un quadro di sedici rappresentative suddivise in quattro gironi. Di queste passeranno alla fase successiva solamente le prime due di ogni raggruppamento. Comincia la terza ed ultima giornata con altre gare in agenda, in contemporanea alle ore 02.00 italiane, questa volta valide per il Gruppo B: Giamaica-Venezuela e Messico-Ecuador.

Per quanto riguarda la prima sfida, va in scena un vero e proprio testa-coda tra la Vinotinto, a quota sei in graduatoria e già certa del primo posto e del passaggio del turno, e la selezione caraibica, ancora ferma a zero punti e già fuori dalla competizione. E’ invece gara da dentro o fuori tra Messico e Ecuador, entrambe con tre punti a testa in graduatoria ma con una differenza reti che ad oggi non sorriderebbe ai los Aztecas: chi riuscirà dunque a conquistare l’intera posta in palio otterrà pertanto la certezza matematica della qualificazione alla fase a eliminazione diretta della manifestazione.

Trasferiamoci a questo punto nel continente africano. Continua a disputarsi in giornata anche la 23esima edizione della COSAFA Senior Challenge Cup. Si gioca nel primissimo pomeriggio con le due sfide valevoli per il Gruppo C: Angola-Seychelles e Namibia-Lesotho. Per il primo match il fischio d’inizio è fissato alle 12, mentre quello del secondo è previsto per le 15.

Messo alle spalle il capitolo sulle nazionali, occupiamoci come sempre nella parte finale della nostra rassegna di squadre di club. Nel continente europeo troviamo alle 17 Shimal-Gothenburg, gara valida per il turno preliminare di qualificazione alla Coppa delle Regioni UEFA, competizione riservata a selezioni regionali dilettanti che si disputa ogni due anni. Tutti e 55 gli stati affiliati alla UEFA hanno il diritto di iscrivere una rappresentativa regionale alla competizione, con la necessità di effettuare una fase di qualificazione nazionale per decidere quale squadra rappresenterà il Paese. Quelli più piccoli possono invece iscrivere una sola rappresentativa. L’attuale squadra campione in carica è la Galizia della Spagna.

Discorso diverso per il Sud America, dove in palinsesto nella notte e in serata c’è il solito fitto programma di partite. Si gioca, oltre che in diversi campionati panamericani, in Copa Venezuela, in Coppa del Cile, in Copa Ecuador, in Argentina, ma soprattutto in Brasile, dove alle ore 20 italiane va in scena Oeste-Juventus-SP, match valido per la terza giornata di Copa Paulista.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

EUROPEI 2024

18.00

21.00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 1° luglio 2024

AFRICA COSAFA CUP
Angola – Seychelles 12:00
Namibia – Lesotho 15:00

CANADA CANADIAN PREMIER LEAGUE
HFX Wanderers – Cavalry 22:00

EGITTO PREMIER LEAGUE
Al Masry – El Gounah 18:00
El Gaish – Al Ahly 19:00

EUROPA EUROPEI – PLAY OFF
Francia – Belgio 18:00
Portogallo – Slovenia 21:00

KAZAKISTAN PREMIER LEAGUE
Turan – Atyrau 17:00

LETTONIA VIRSLIGA
Jelgava – Metta 17:00
FK Liepaja – RFS 18:00

LITUANIA A LYGA
Siauliai FA – Kauno Zalgiris 18:00

MONDO AMICHEVOLI PER CLUB
Celje (Slo) – Cukaricki (Srb) 11:00
Egnatia (Alb) – Buducnost (Mne) 14:00
Västerås SK (Swe) – Sirius (Swe) Rinviata
Zaglebie (Pol) – Rapid Bucarest (Rou) 14:00
Sochi (Rus) – Leningradets (Rus) 15:00
Struga (Mkd) – KF Llapi (Kos) 17:00
Pirmasens (Ger) – Kaiserslautern (Ger) 18:00

SUD AMERICA COPA AMERICA
Giamaica – Venezuela 02:00
Messico – Ecuador 02:00

UZBEKISTAN SUPER LEAGUE
Neftchi Fargona – Pakhtakor 16:30