Pescara – Pordenone 4-2: i biancazzurri cambiano marcia nella ripresa

3833

Pescara Pordenone cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Pescara – Pordenone: dopo un primo tempo scialbo chiuso sotto di un gol il Delfino prima trova il pari con Galano (doppietta) quindi sigilla il successo con Tumminello e Palmiero

Cronaca della partita

RISULTATO FINALE: PESCARA - PORDENONE 4-2

SECONDO TEMPO

51' è finita! Successo del Pescara sul Pordenone per 4-2 con i biancazzurri che cambiano marcia nella ripresa. Vi ringraziamo per l'attenzione, appuntamento ai prossimi live

49' PALMIERO!!! POKER DEL PESCARA!!! Una serie di batti e ribatti in area e gran gol del centrocampista che piazza una conclusione che si infila sotto la traversa

47' punizione dai 30 metri in posizione centrale per Burrai con palla che passa in mezzo a una selva di gambe e trova attento a bloccare a terra Fiorillo

44' ben 6 i minuti di recupero

43' due gialli in pochi secondi: Chiaretti per aver fermato una ripartenza, Memushaj per proteste

42' azione di rimessa del Pescara con Brunori che questa volta di piedi, da posizione defilata non inquadra lo specchio della porta

41' grande intervento in tuffo di Bindi su colpo di testa a centroarea in tuffo di Brunori! Bello il cross di Ciofani per l'attaccante che sembrava aver superato il portiere, un guizzo a tenere a galla i suoi

39' si è giocato poco in questa fase con diversi cambi e interruzioni di gioco. Alcuni giocatori un pò provati dalla fatica

36' gioco fermo, a terra Balzano probabilmente crampi. Il difensore lascia il campo per Ciofani

34' prova uno spunto sulla destra Memushaj che non riesce a crossare e finisce per commetter fallo, l'arbitro lascia proseguire il gioco visto il possesso palla per gli ospiti

32' Tesser risponde con Pasa per Gavazzi

31' in campo Brunori per Tumminello salutato dagli applausi dell'Adriatico

30' angolo conquistato da De Agostini, ospiti che a testa bassa provano a spaventare nuovamente il Delfino. Sugli sviluppi mischia furibonda in area con ultimo tocco di Pobega che sfiora il palo alla sinistra di Fiorillo!

29' intervento deciso di Kastanos su Chiaretti, giocatore graziato dal direttore di gara

26' VANTAGGIO DEL PESCARA!!! TUMMINELLO!!! Gol di rapina dell'attaccante biancazzurro che si trova su una respinta in area e calcia da due passi rasoterra

23' break del Pordenone rifinito da Ciurria che scivola un pò al momento di calciare e palla che sorvola la traversa

22' giallo a Burrai per un entrata un pò dura a centrocampo

21' in campo Kastanos per Machin

20' tentativo da fuori area di Galano, palla alta sopra la traversa

19' angolo dalla destra per il Pescara, nulla di fatto, attenta la difesa ospite

16' insidiosa conclusione di Pobega che al limite calcia di controbalzo in corsa con palla che esce di un soffio alla sinistra di Fiorillo!

14' in campo Strizzolo per Monachello

12' è il Pescara a provare a fare la partita in questo avvio di tempo, sembra più determinata la squadra di Zauri che in realtà aveva già fatto vedere nello sfortunato finale di primo tempo

8' Masciangelo calcia dalla distanza e Tumminello che sfiora la traversa con una conclusione un pò fortuita

6' angolo dalla sinistra per i biancazzurri. Sugli sviluppi in area prova a concludere sotto porta in scivolata ma il tentativo viene rimpallato sul fondo. Nuovo tentativo non sfruttato dalla bandierina

5' GALANOOO!!! PAREGGIO DEL PESCARA!!! scambio in area con Memushaj che gli crea il corridoio per calciare di prima intenzione sul primo palo ad anticipare il possibile intervento del portiere

partiti! primo possesso palla per gli abruzzesi, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo con il vantaggio in rimonta degli ospiti. Ci sentiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

47' CHIARETTI! VANTAGGIO DEL PORDENONE! Dal dischetto l'attaccante è freddo nel calciare alla sinistra di Fiorillo, il pallone a mezz'altezza è stato solo intuito dal portiere che non arriva sulla traiettoria molto angolata

45' rigore per Pordenone! conclusione in area di un giocatore del Pordenone con palla che viene toccata con il braccio da Scognamiglio. Giallo per il difensore

42' fischiato fallo in attacco a Monachello che ha sbracciato un pò in area. L'ex biancazzurro ha protestato per la decisione rischiando il giallo

38' scambio tra Masciangelo e Machin che prova dal limite ma palla deviata dalla difesa che si impenna e nuovo tiro dalla bandierina. In questa occasione ci prova Scognamiglio di testa ma non riesce a intercettare la sfera e si riparte con un rinvio di Bindi. Segnali di risveglio per il Pescara

37' assist di Memushaj in area per Di Grazia che calcia bene di prima ma trova una deviazione delle difesa in angolo. Troppo lunga la battuta e rimessa laterale per gli ospiti

36' cross teso dalla sinistra di Masciangelo, Galano non arriva di testa a colpire

33' apertura di Palmiero per l'accorrente Balzano che calcia in corsa dai 25 metri ma mira errata

32' punizione dai 30 metri per gli ospiti: palla dentro ma l'arbitro fischia fallo in attacco

30' dopo un avvio scoppiettante il match si è un pò spento con le due squadre ben disposte a non offrire spazi

28' non si chiude lo scambio palla a terra tra Memushaj e Di Grazia con palla che sfila sul fondo

25' cross in area per Machin che non arriva sul pallone e finisce a terra ma nessun contatto

23' fallo in attacco di Palmiero su Bobega, prezioso anche in fase di copertura

21' ben schierata la squadra di Tesser lascia pochi spazi per la manovra avversaria

19' possesso palla del Pordenone che prova a mettere un pallone basso in area con Gavazzi ma intercetta Memushaj. Qualche istante più tardi ci prova in area Almici ma alza la mira

16' scambio al limite tra Galano e Machin che calcia un pò troppo frettolosamente, palla un paio di metri a lato

15' il gol ha galvanizzato gli ospiti che conquistano un corner dalla sinistra. Sugli sviluppi prova una rovesciata in area Chiaretti ma non impatta bene sul pallone, riparte il Pescara

11' GAVAZZI! PAREGGIO DEL PORDENONE! sulla respinta corta della difesa biancazzurra Pobega di gran carriera entra in area e pesca il compagno libero che da due passi trafigge Fiorillo

10' fraseggio nello stretto tra Machin, Galano e Memushaj che non arriva sul passaggio di ritorno

9' buon avvio del Delfino che alla prima occasione la sblocca. Nell'occasione bella l'intuizione di Di Grazia a pescare il compagno

6' punizione conquistata ai 30 metri dai biancazzurri in posizione centrale. Parte Machin e palla alta

3' GALANO!!! VANTAGGIO DEL PESCARA dal dischetto l'esterno biancazzurro spiazza Bindi con palla che si infila sotto l'incrocio dei pali alla sua destra

2' rigore per il Pescara! palla filtrante in area di Di Grazia per il taglio di Galano che viene atterrato da De Agostini

1' palla persa dai biancazzurri sulla destra con Menushaj ma dall'altra parte non filtra un lancio lungo dalle retrovie

partiti! calcio d'avvio battuto dal Pescara

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco

Un saluto dallo stadio Adriatico di Pescara, fra qualche istante seguiremo in tempo reale Pescara - Pordenone, match valido per la 2° giornata di campionato. Agli amici di Calciomagazine e Abruzzonews auguriamo un buon divertimento.
 

La presentazione del match

PESCARA – Oggi pomeriggio alle ore 18 si giocherà Pescara – Pordenone, incontro valevole per la seconda giornata del campionato di Serie B. Diverse novità di formazione per Zauri che inserisce dal primo minuto i neo acquisti Masciangelo e Machin mentre in difesa, assente Bettella ci sarà Scognamiglio con Campagnaro. Dall’altra parte Tesser inserisce l’ex Monachello dal primo minuto. Da una parte c’è la formazione abruzzese che, nella prima giornata, ha perso rovinosamente in casa della Salernitana. Dall’altra parte, invece, c’è la compagine friulana che ha stupito tutti rifilando una severa lezione di calcio al Frosinone, 3-0 il risultato finale in favore dei nero-verdi. La gara sarà diretta dal signor Ayroldi della sezione di Molfetta.

QUI PESCARA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Fiorillo tra i pali, pacchetto difensivo composto da Balzano e Zappa sulle corsie laterali mentre nel mezzo Campagnaro e Scognamiglio. A centrocampo Palmiero in cabina di regia con Busellato e Memushaj mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Di Grazia, Tumminello e Galano.

QUI PORDENONE – Mister Tesser dovrebbe cambiare qualcosa rispetto all’undici di partenza che ha demolito il Frosinone: 4-3-1-2 per i friulani con Bindi in porta, pacchetto arretrato formato da Almici e De Agostini sulle corsie esterne mentre nel mezzo Barison e Bassoli. A centrocampo Burrai in cabina di regia con Pobega e Gavazzi mezze ali mentre in attacco Chiaretti alle spalle del tandem offensivo composto da Candellone e Ciurria.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Pordenone, valevole per la seconda giornata del campionato di Serie B 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN.

Le probabili formazioni di Pescara – Pordenone

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Scognamiglio, Zappa, Memushaj, Palmiero, Busellato, Di Grazia, Tumminello, Galano. Allenatore: Zauri

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Almici, Barison, Bassoli, De Agostini, Pobega, Burrai, Gavazzi, Chiaretti, Candellone, Ciurria. Allenatore: Tesser

STADIO: Adriatico

Articoli correlati