Pescara: Quintero e Celik recuperati, quattro nomi per il mercato

Sono ripresi ieri pomeriggio gli allenamenti al Vestina in preparazione dello scontro salvezza di domenica pomeriggio contro il Genoa di Del Neri che proprio contro il Pescara si gioca la panchina che, in caso di sconfitta, ritornerà all’ex Gigi De Canio.

Dopo la sonora sconfitta per 4-2 rimediata ieri sera a Cagliari, sconfitta che questa volta non ammette nessuna recriminazione data la pochezza della prestazione dei biancazzurri ( specialmente nella fase difensiva ) e per la quale riteniamo superfluo aggiungere altri commenti con la speranza che la stessa prestazione non venga ripetuta domenica prossima per non affossare definitivamente le speranze di salvezza. Unici assenti Colucci e Blasi, quest’ultimo ha lavorato a bordo campo mentre del primo ormai si sono perse tutte le speranze .
I reduci dell’incontro di ieri hanno lavorato a parte con esercizi di scarico e palestra mentre tutti gli altri, compreso Quintero e Celik pienamente recuperati, dopo i consueti esercizi di riscaldamento, hanno alternato esercizi con la palla con atletica di fondo e potenziamento.
Mister Bergodi non lascia trapelare nulla per la formazione da mandare in campo per l’incontro contro il Genoa che, come ripeto, sarà sicuramente decisivo per il prosieguo del cammino in questo campionato.
Voci di corridoio annunciano 4 nuovi arrivi in casa biancazzurra, ancora segreti i nomi, ma certo è che se non si fa risultato domenica la strada del Pescara sarà fortemente in salita ed a quel punto si dovrà ragionare, e parecchio, su ingaggi e spese rivolte al futuro.

Domani allenamento al Vestina a porte chiuse come pure sabato all’antistadio.

[Bruno e Massimiliano – Fonte: www.lavocedeipescaresi.net]