Serie B, diretta Pordenone – SPAL 3-3: risultato finale

884

Pordenone Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pordenone – SPAL del 17 ottobre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valido per la terza giornata di Serie B, calcio d’inizio alle ore 14:00

PORDENONE – Oggi pomeriggio, sabato 17 ottobre, alle ore 14:00, si disputerà la gara Pordenone – SPAL, utile per la terza giornata di Serie B 2020/2021.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

PORDENONE: Samuele Perisan; Filippo Berra (dal 25' st Alessandro Vogliacco), Alberto Barison (dal 25' st Alessandro Bassoli), Michele Camporese, Nicola Falasco, Giacomo Calò, Luca Magnino, Matteo Rossetti (dal 20' st Roberto Zammarini), Davide Diaw, Patrick Ciurria, Karlo Butić (dal 10' st Sebastian Musiolik). A disposizione: Giacomo Bindi, Mirco Stefani, Adam Chrzanowski, Simone Pasa, Gianvito Misuraca, Manuel Scavone, Federico Secli. Allenatore: Attilio Tesser.

SPAL: Etrit Berisha; Nenad Tomović, Bartosz Salamon, Leonardo Sernicola, Francesco Vicari, Mattia Valoti, Alessandro Murgia, Lucas Castro (dal 24' st Enrico Brignola), Gabriel Strefezza (dal 32' st Sebastiano Esposito), Marco D'Alessandro (dal 1' st Lorenzo Dickmann), Alberto Paloschi (dal 33' st Simone Missiroli). A disposizione: Cesare Galeotti, Demba Thiam, Luca Ranieri, Caleb Okoli, Riccardo Spaltro, Salvatore Esposito, Luca Moro, Marko Janković. Allenatore: Pasquale Marino.

Reti: al 5' pt Davide Diaw, al 18' pt Alberto Barison, al 29' pt Lucas Castro, al 1' st Gabriel Strefezza, al 7' st Alberto Paloschi, al 45' st Davide Diaw.

Ammonizioni: al 45' st Nicola Falasco (POR), al 36' st Luca Magnino (POR), al 23' st Bartosz Salamon (SPA), al 9' st Gabriel Strefezza (SPA), al 33' pt Marco D'Alessandro (SPA), al 10' st Alberto Paloschi (SPA), al 43' st Lorenzo Dickmann (SPA).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte, i padroni di casa che arrivano dal pari in campionato rimediato alla seconda giornata, lontano dalle mura di casa, con il risultato di 1-1 contro il L.R. Vicenza. La SPAL, invece, ha giocato il suo ultimo incontro nel torneo cadetto senza riuscire a trovare la vittoria nella sfida casalinga con il Cosenza finito con il risultato di 1-1.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, alla Dacia Arena di Udine alle ore 14:00 di sabato 17 ottobre, per il terzo turno di Serie B. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano comunque una discreta propensione ad attaccare. I padroni di casa sono alla quarta gara ufficiale tra campionato e Coppa Italia ed hanno raccolto due pareggi ed una vittoria ottenuta in Coppa. Nelle tre sfide sin qui giocate, la compagine ospite, invece, ha ottenuto due pareggi ed una vittoria iniziando la propria stagione con grande fiducia.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, il Pordenone dovrebbe proporre il tandem composto da Diaw e Ciurria in attacco sostenuto da Gavazzi che agirà sulla trequarti. Calò troverà sicuramente spazio al centro del campo. La SPAL del tecnico Marino, al contrario degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Strefezza, Paloschi e Brignola sul fronte offensivo. Infine, Missiroli dovrebbe partire al centro della linea mediana.

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Berra, Camporese, Barison, Falasco; Misuraca, Calò, Scavone; Gavazzi; Diaw, Ciurria. Allenatore: Tesser.

SPAL (3-4-3): Berisha; Salamon, Vicari, Tomovic; Dickmann, Valoti, Missiroli, D’Alessandro; Strefezza, Paloschi, Brignola. Allenatore: Marino.

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match è disponibile in esclusiva attraverso la piattaforme DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la gara in streaming attraverso il servizio disponibile su pc, tablet o smartphone. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 14:00, per un incontro molto interessante.

Articoli correlati