Prandelli: “Una maglia per Cassano ci sarà sempre”

Lunga intervista di fine anno per il ct della Nazionale Cesare Prandelli, riportata questa mattina dal sito internet repubblica.it; l’allenatore ex Fiorentina ha parlato di un po’ di tutto, dai suoi sogni, alla ricerca di giovani talenti per ricostruire la Nazionale, di Balotelli e di Antonio Cassano.

In particolare, sul talento di Bari Vecchia e sulla loro presunta cena ha affermato: “Non abbiamo cenato insieme, l’ho chiamato perchè gli avevo promesso che non l’avrei mai abbandonato. Sono convinto che Antonio tornerà a giocare come sa. Per lui una maglia ci sarà  sempre“.

[Stefano Sommariva – Fonte: www.sampdorianews.net]