Premier League 2019-2020: resoconto quinta giornata

160

Premier League 2018/2019

Il Liverpool mette la quinta e prende il largo. Il City cade in casa del Norwich

Con il pareggio a reti bianche di ieri sera tra Aston Villa e West Ham, che dal 67′ è rimasto in dieci uomini per l’espulsione di Masuaku, si è conclusa la quinta giornata di Premier League. Il Liverpool ha iniziato già la sua mini fuga vincendo per 3-1 contro il Newcastle: i “reds”, dopo essere andati sotto al 7′, hanno rimontato la gara grazie alla doppietta di Manè e alla rete di Salah. I cinque punti di vantaggio sono dovuti anche alla, del tutto inaspettata, sconfitta del Man City in casa del Norwich. Partita veramente storta per i “citizens” che al 28′ erano già sotto per 2-0, inutile il gol nel finale di Rodri che ha riacceso le speranze sul 3-2. Prestazione sontuosa del Chelsea che, con un 5-2, si è imposto in casa del Walverhamptom: protagonista assoluto della gara è stato Tammy Abraham con una tripletta ed un autogol. Nei wolves è andato a segno anche l’ex milanista Patrick Cutrone. Convincente vittoria anche del Tottenham che si è imposto 4-0 nei confronti del Crystal Palace. Tutte le quattro reti sono state siglate nel primo tempo con Son a segno due volte. Vittoria di misura del Manchester United che, grazie ad un rigore di Rashford all’ottavo minuto, ha avuto la meglio del Leicester City. Rocambolesca partita tra Watford e Arsenal con i “gunners” che si sono fatti rimontare due gol nella ripresa.

RESOCONTO PARTITE QUINTA GIORNATA PREMIER LEAGUE

Liverpool – Newcastle 3-1
Man United – Leicester 1-0
Sheffield United – Southampton 0-1
Brighton – Burnley 1-1
Wolves – Chelsea 2-5
Tottenham – Crystal Palace 4-0
Norwich – Man City 3-1
Bournemouth – Everton 3-1
Watford – Arsenal 2-2
Aston Villa – West Ham 0-0

CLASSIFICA

Liverpool 15, Man United 10, Tottenham 8, Man United 8, Leicester 8, Chelsea 8, Aarsenal 8, West Ham 8, Bournemouth 7, Southampton 7, Everton 7, Crystal Palace 7, Norwich 6, Burnley 5, Sheffiled 5, Brighton 5, Aston Villa 4, Newcastle 4, Wolves 3, Watford 2

Articoli correlati