Premier League – Il Manchester City è campione d’Inghilterra

Premier League - Il Manchester City è campione d'Inghilterra

Grandi emozioni nella trentaquattresima giornata di Premier League: la squadra di Guardiola diventa campione, United e Liverpool in corsa per il secondo posto mentre il Chelsea rimonta grazie a Giroud.

LONDRA – Il Manchester City è campione di Inghilterra, questo è il verdetto della trentaquattresima giornata di Premier League. Decisiva la vittoria dei Citizens a Wembley contro il Tottenham per 3-1 e l’incredibile sconfitta del Manchester United contro il West Bromwich Albion ad Old Trafford per 0-1. La rete di Rodriguez, oltre che a decidere il campionato, porta con se tutto l’orgoglio del West Bromwich che dimostra di voler onorare fino alla fine questa competizione. Un “pazzo” Chelsea ribalta in 8 minuti una gara che sembrava compromessa contro il Southampton, visto che il risultato al 60′ diceva 2-0 per i Saints. Ma dieci minuti dopo Giroud accorcia le distanze e, al 75′, Hazard pareggia, poi ci pensa ancorda Giroud a ribaltare la gara.

Il Southampton perde tre punti importantissimi che lo allontano ancora di più dallo Swansea che dista 5 punti ora. Proprio i gallesi in casa pareggiano 1-1 con l’Everton. Capitola l’Arsenal contro il Newcastle. I Gunners, dopo essersi portati avanti grazie a Lacazette, si fanno prima raggiungere dalla rete di Perez e, successivamente, superare da quella di Ritchie per il 2-1 finale. Il Liverpool annienta il Bournemouth con un tondo 3-0: le reti, nemmeno a dirlo, sono state segnate dal Tridente d’oro di cui dispone Kloop. Ancora una volta Firmino, Salah e Manè siglano la vittoria dei Reds. Per la serie “partite pazze” si iscrive anche Crystal Palace-Brighton che finisce 3-2 per i padroni di casa. Tutte le cinque reti sono state siglate nei 35 minuti di fuoco iniziali, che hanno visto il Crystal Palace andare avanti per 2-0, poi il Brighton ha accorciato le distanze prima di essere ancora una volta messo a distanza di sicurezza dalla squadra di casa. Gli ospiti provano a rifarsi sotto con Izquierdo, ma non succederà più nulla.

Premier League, 34 giornata: il programma completo

Southampton 2-3 Chelsea
Burnley 2-1 Leicester
Swansea 1-1 Everton
Crystal Palace 3-2 Brighton
Huddersfield 1-0 Watford
Liverpool 3-0 Bournemouth
Tottenham 1-3 Manchester City
Newcastle 2-1 Arsenal
Manchester United 0-1 West Bromwich Albion
West Ham – Stoke City (questa sera ore 21.00)

CLASSIFICA: MANCHESTER CITY 87, Manchester United 71, Liverpool* 70, Tottenham 67, Chelsea 60, Arsenal 54, Burnley 52, Leicester 43, Everton* 42, Newcastle 41, Bournemouth* 38, Watford* 37, Brighton 35, Huddersfield 35, West Ham ** 34, Crystal Palace 34, Swansea 33, Southampton 28, Stoke 27, WBA* 24
*una partita in più
**due partite in meno

Fonte foto: Twitter Manchester City