Pro Vercelli-Carpi 0-0, il tabellino. Colombi evita la sconfitta agli ospiti

308

Pro Vercelli-Carpi 0-0, il tabellino. Colombi evita la sconfitta agli ospiti

Tabellino di Pro Vercelli e Carpi. 0-0 il risultato finale. I padroni di casa non segnano: salgono così a sei i turni a secco in casa

VERCELLI – A Vercelli la squadra di Grassadonia ha confermato di attraversare un buon momento fisico e psicologico. Manca il gol, un po’ per imprecisione. Al 5′ del secondo tempo Firenze ha colpito il palo con un tiro di sinistro, un po’ per bravura del portiere del Carpi Colombi. Le bianche casacche hanno costantemente tenuto il possesso della palla, soprattutto sfruttando la fascia sinistra con la spinta di capitan Mammarella, il migliore in campo. Ma impensierendo in poche occasioni il portiere avversario.

I padroni di casa si portano a dieci punti in classifica. La squadra di Calabro è ottava a quota 15. Il Carpi, ha con sette gol, insieme al Brescia, il peggiore attacco di tutta la Serie B.

Si tornerà in campo martedi per il turno infrasettimanale. La Pro Vercelli andrà a fare visita all’Avellino di Walter Novellino mentre il Carpi riceverà il Palermo di Bruno Tedino.

Pro Vercelli-Carpi 0-0, il tabellino

PRO VERCELLI: (4-3-3): Marcone, Ghiglione, Legati, Konate, Mammarella, Germano, Vives (32′ st. Altobelli), Castiglia, Firenze (23′ st. Vajushi), Raicevic (16′ st. Morra), Bifulco. A disposizione: Gilardi, Nobile, Berra, Rocca, Barlocco, Pugliese, Grossi, Polidori, Bruno Allenatore: Grassadonia

CARPI: (3-5-2): Colombi, Poli, Brosco, Ligi, Pachonik, Saber (32. pt’ Verna), Sabbione, Jelenic (31′ st. Saric), Vitturini, Manconi (9 st. Nzola), Mbakogu. A disposizione: Serraiocco, Anibal Capela, Romano, Malcore, Brunelli, Yamga, Anastasio, Carletti, Belloni. Allenatore: Calabro

Reti:-

Ammonizioni: 25′ st. Legati, 38′ st. Mammarella, 39′ st. Pachonik

Recupero: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo