Pronostici del 12 ottobre 2021: le qualificazioni ai Mondiali 2022

70

I suggerimenti del giorno 12 ottobre sono dedicati integralmente alle qualificazioni dei Mondiali del 2022 in Qatar

pronostici scommesse calcio martedì

Martedì 12 ottobre si gioca per le qualificazioni che si svolgeranno in Qatar nel 2022. I  pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detti tornei, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio il pronostico del giorno.

Bulgaria – Irlanda del Nord 1 (ore 20.45)

Incontro valido per il Gruppo C. Da una parte c’è la Nazionale di casa, reduce di una sconfitta in trasferta per 3-1 a vantaggio della Lituania. La Bulgaria attualmente in classifica occupa la quarta posizione, con 5 punti, alle spalle dell’Irlanda del Nord, sempre a quota 5. Dall’altra parte del campo troviamo proprio gli irlandesi, che nel raggruppamento sono terzi, a ben sei lunghezze dalla Svizzera. Nel corso dell’ultimo turno, sempre lo scorso 9 ottobre, l’Irlanda del Nord ha perso di misura proprio contro la Svizzera per 2-0.

Danimarca – Austria 1 (ore 20.45)

Gara valida per il il Gruppo F. Da una parte c’è la Nazionale di Hjulmand che viene dalla netta vittoria esterna contro la Moldavia ed in classifica occupa saldamente la prima posizione con 21 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Foda che è reduce dal successo esterno contro le Isole Far Oer ed in classifica occupa la terza posizione, insieme a Israele, a quota 10 punti.

Inghilterra – Ungheria 1 (ore 20.45)

Gara valida per il Girone I. Da una parte c’è la Nazionale di Southgate che viene dal netto successo esterno contro l’Andorra ed in classifica occupa la prima posizione con 19 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Rossi che è reduce dalla sconfitta casalinga contro l’Albania ed in classifica occupa il quarto posto con 10 punti. Nel match d’andata successo largo dell’Inghilterra che si è imposta per 4-0 in casa dell’Ungheria.

Portogallo – Lussemburgo 1 (ore 20.45)

Match valido per il Gruppo A. Da una parte c’è la Nazionale di Fernando Santos che viene dalla vittoria esterna contro l’Azerbaigian ed in classifica occupa la seconda posizione con 13 punti, -1 dalla Serbia con una partita in meno. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Holtz che è reduce dalla sconfitta casalinga contro la Serbia ed in classifica occupa il terzo posto con 6 punti.

Serbia – Azerbaigian 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per il Gruppo A. La Serbia infatti è in vetta a quota 14 punti, uno in più del Portogallo che però ha una gara da recuperare. Nell’ultimo turno è arrivato il prezioso successo per 0-1 in Lussemburgo. Nell’ultima giornata, per l’Azerbaigian, è arrivata la sonora sconfitta interna per 0-3 contro l’Irlanda

Ucraina – Bosnia Erzegovina 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per il Girone D. Da una parte c’è la Nazionale di casa, reduce di una vittoria in trasferta per 2-1 contro la Finlandia. L’Ucraina attualmente in classifica occupa la 2a posizione, con 8 punti, alle spalle della Francia campione del mondo, a quota 12 punti. Dall’altra parte del campo troviamo invece i bosniaci allenati, che nel raggruppamento sono terzi, a soli 2 punti dagli ucraini.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 12 ottobre 2021

  • Bulgaria – Irlanda del Nord 1 (2.70)
  • Danimarca – Austria 1 (1.45)
  • Inghilterra – Ungheria 1 (1.14)
  • Portogallo – Lussemburgo 1 (1.08)
  • Serbia – Azerbaigian 1 (1.14)
  • Ucraina – Bosnia Erzegovina 1 (1.75)

TOTALE VINCITA INDICATIVA CON UNA GIOCATA DA 10 euro -> 110 EURO

Articoli correlati