Pronostici del 21 agosto 2022: la seconda giornata di Serie A e B

60

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno domenica 21 agosto 2022 sono dedicati alle gare valide per la seconda giornata di Serie A e B

Domenica 21 agosto si giocano le gare valide per la secondagiornata di Serie A e Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Empoli – Fiorentina 2 (ore 18.30)

Gara valida per la seconda giornata di Serie A. Gli azzurri, dopo aver battuto la SPAL in Coppa Italia, sono stati sconfitti di misura nella prima giornata di campionato sul campo dello Spezia.  Terzo impegno in sette giorni per la Viola di Italiano, che al debutto ufficiale nella nuova stagione  ha vinto in trasferta per 2-3 sul campo della Cremonese con rete di Mandragora in pieno recupero e giovedì sera ha battuto 2-1 il Twente nella gara di andata del preliminare di Conference League grazie a i gol di Gonzalez e Cabral-

Napoli – Monza (ore 18.30)

Incontro valido per la seconda giornata di Serie A. Il Napoli nella stagione precedente ha lottato a lungo per contendersi lo scudetto con Milan e Inter, per poi cedere nel finale e piazzarsi “soltanto” al terzo posto. L’obiettivo degli uomini di Spalletti di quest’anno é quello di riprovarci. Gli addii di Insigne, Koulibay, Mertens Ospina e quello imminente di Fabian Ruiz potrebbero pesare e non poco ma in questi ultimi giorni gli arrivi di Simeone, Ndombelé e Raspadori hanno nuovamente alimentato le speranze. La partenza é stata col piede giusto perché, al debutto stagionale, a Verona, hanno dilagato con uno schiacciante 2-5 che ha dato piena fiducia alla squadra e fatto ben sperare per il futuro. Meno brillante, invece, l’esordio del Monza, che all’esordio in campionato si é dovuto arrendere a un ottimo Torino che ha saputo sfruttarne le leggerezze difensive.

Atalanta – Milan 2 (ore 20.45)

Gara valida per la seconda giornata di Serie A.   I Campioni di Italia sono partiti con il piede giusto vincendo a San Siro 4-2 e convincendo per il gioco espresso nonostante qualche sbavatura difensiva di troppo: sotto di un gol, realizzato da Becao dopo soli due minuti, i rossoneri hanno risposto con una doppietta di Ante Rebic, ritrovato dopo l’infortunio che lo ha costretto a lungo ai box nella passata stagione, e con una rete a testa per Theo Hernandez, su rigore, e Brahim Diaz. Tre punti in classifica anche per gli orobici, che vengono dallo 0-2, firmato Toloi e Lookmann e rifilato a Marassi alla Sampdoria, anche se va detto che i blucerchiati, con due pali colpiti, un gol annullato a Caputo e una rete sfiorata da Quagliarella, non erano di certo incappati in una giornata fortunata.Non vincono in casa dallo scorso 28 febbraio quando si imposero per 4-0 proprio contro la Sampdoria.

Bologna – Verona 1 (ore 20.45)

Incontro valido per la seconda giornata di Serie A. Una sfida tra due squadre che devono archiviare al più presto la sconfitta subita nella prima giornata e conquistare punti preziosi per puntare a una tranquilla salvezza. Il Bologna, dopo aver battuto il Cosenza in Coppa Italia grazie a una perla da fuori area di Sansone, ha perso 2-1 all’Olimpico contro la Lazio nonostante il vantaggio iniziale di Arnautovic. É andato decisamente peggio l’inizio di stagione del Verona, eliminato dalla Coppa Italia per mano del Bari e sconfitto 2-5 dal Napoli nella gara di esordio in campionato.

Frosinone – Brescia 1 (ore 20.45)

Match valido per la prima giornata di Serie B.  Una sfida tra due squadre che proveranno a bissare il successo ottenuto nella prima giornata. I ciociari, infatti, hanno vinto di misura sul campo del Modena, con gol decisivo di Rohden, mentre gli ospiti sono si sono imposti in casa per per 2-0 contro il Sudtirol con reti di Bianchi e Ndoj.

Pisa – Como 1 (ore 20.45)

Match valido per la seconda giornata di Serie B. La squadra di Maran farà il suo esordio davanti ai propri tifosi con l’obiettivo, nonostante una formazione ancora rimaneggiata, di archiviare la sconfitta per 4-3 rimediata nella prima di campionato a Cittadella. Di contro, i lariani cercheranno di concederle poco come già hanno fatto una settimana fa contro il Cagliari, costretto sull’1-1 al “Sinigaglia”. Le due compagini si sono affrontate in tredici precedenti ufficiali, in terra toscana, con il bilancio di cinque vittorie del Pisa, sei pareggi e due affermazioni del Como, che non vince all’Arena dal 2000: l’ultimo incrocio risale allo scorso 18 aprile quando i toscani si imposero col risultato di 3-1.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 21 agosto 2022

  • Empoli – Fiorentina 2 (1.95)
  • Napoli – Monza 1 (1.35)
  • Atalanta – Milan 2 (2.50)
  • Bologna – Verona 1 (2.20)
  • Frosinone – Brescia 1 (2.40)
  • Pisa – Como 1 (1.75)