Pronostici del 24 marzo 2022: le qualificazioni ai Mondiali del Qatar 2022

35

I suggerimenti del giorno 24 marzo 2022 sono dedicati agli spareggi per l’accesso alla fase finale dei Mondiali del Qatar 2022

pronostici scommesse giovedì

Il 24 marzo, per l’Italia e altre nazionali, é il giorno della verità: per alcune svanirà la speranza di partecipare ai Mondiali che si disputeranno a fine anno in Qatar, altre invece si giocheranno il pass di qualificazione dopo qualche giorno.  I pronostici di oggi riguardano complessivamente  sei gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Italia – Macedonia del Nord 1 (ore 20.45)

Semifinale playoff valida per l’accesso alla fase finale dei Mondiali del Qatar 2022. Per i Campioni di Europa l’accesso ai Mondiali del Qatar sembrava non proprio una formalità ma quasi. Ma a un certo punto le cose si sono complicate. Dopo aver pareggiato per 0-0 contro l’Irlanda del Nord, e prima ancora per 1-1 contro la Svizzera, sprecando dal dischetto con Jorginho l’occasione per portare a casa tre punti e chiudere il discorso qualificazione, la Nazionale di Mancini si é classificata seconda nel Gruppo C, dietro proprio agli elvetici, con 16 punti, frutto di quattro vittorie e quattro pareggi; tredici gol fatti e due subiti. La Macedonia del Nord, invece, grazie alle vittorie contro l’Armenia e contro l’Islanda, si é piazzata al secondo posto nel Gruppo B, dietro alla Germania, a quota 8 con un percorso di cinque partite vinte, tre pareggiate e due perse; ventiquattro reti realizzate e undici incassate. Non ha mai partecipato a un Mondiale.

Galles – Austria 1 (ore 20.45)

Gara valida per il primo turno di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022. Agli spareggi partecipano dodici Nazionali e soltanto tre di esse staccheranno il pass per la competizione iridata che si svolgerà dal 21 novembre al 18 dicembre 2022. Galles e Austria sono state inserite nel Girone C e chi tra le due avrà la meglio dovrà affrontare la vincente di Scozia – Ucraina, gara, però, posticipata viste le note vicende che stanno riguardando quest’ultimo Paese. Il Galles si é classificato seconda nel Gruppo E, dietro il Belgio, con 15 punti in otto partite, frutto di sei vittorie e due pareggi; venticinque gol fatti e sei subiti. L’Austria, invece, si é piazzata al quarto posto nel Gruppo F, dietro a Danimarca, Scozia e Israele, con 16 punti in dieci gare ma è stata ammessa ai playoff in quanto vincitrice del proprio girone di Nations League. Il suo percorso é stato di cinque partite vinte, una pareggiata e quattro perse; diciannove reti realizzate e diciassette incassate.

Portogallo – Turchia 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per il primo turno di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022. Il Portogallo si é classificato secondo nel Gruppo A, dietro la Serbia, con 17 punti in otto partite, frutto di cinque vittorie, due pareggi e una sconfitta; diciassette gol fatti e sei subiti. La Turchia, invece, si é piazzata al secondo posto nel Gruppo G, dietro all’Olanda, con 21 punti in dieci gare e con un percorso di sei partite vinte, tre pareggiata e una perse; ventisette reti realizzate e sedici incassate.

Svezia – Repubblica Ceca 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per il primo turno di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022. La Svezia si é classificato seconda nel Gruppo B, dietro la Spagna, con 15 punti in otto partite, frutto di cinque vittorie e tre sconfitte; dodici gol fatti e sei subiti. La Repubblica Ceca, invece, si é piazzata al terzo posto nel Gruppo E, dietro Belgio e Galles, con 14 punti in otto gare e con un percorso di quattro partite vinte, due pareggiata e due perse; quattordici reti realizzate e nove incassate.

Cina – Arabia Saudita 2 (ore 16)

Match valido per la terza fase dei playoff d’accesso ai Mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo troviamo i Dragoni guidati da mister Li Xiaopeng, che arrivano da una serie negativa di ben due sconfitte consecutive. Attualmente la la formazione cinese ricopre la 5a e penultima posizione in classifica a quota 5 punti, alle spalle dell’Oman con 8. Dall’altra parte del campo troviamo invece i Figli del Deserto allenati da mister Hervé Renard, che arrivano dalla brusca frenata dello scorso 1° febbraio, quando la formazione araba è stata battuta a Saitama 2-0 dal Giappone, secondo in classifica. Attualmente, comunque, l’Arabia Saudita rimane comunque al comando del raggruppamento a quota 19 punti. Agli spareggi partecipano dodici Nazionali – undici asiatiche più una oceanica – suddivise nei Gironi A e B.

Iraq – Emirati Arabi 1 (ore 18)

Match valido per la terza fase dei playoff d’accesso ai Mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo troviamo i Leoni della Mesopotamia guidati da mister Abdul Ghani Shahad, che in questo girone di qualificazioni non vince dallo scorso11 giugno, quando nel secondo turno si è imposto per 1-0 su Hong Kong. Attualmente la formazione irachena ricopre la 5a e penultima posizione in classifica a quota 5 punti, alle spalle del Libano con 6. Nessuna possibilità, quindi, per la selezione araba, di conquistare il terzo posto in classifica con relativo pass per gli spareggi intercontinentali. Dall’altra parte del campo troviamo invece gli emiratini allenati da mister Rodolfo Arruabarrena, che arrivano invece dalla brusca frenata dello scorso 1° febbraio quando, a Teheran, sono stati superati 1-0 dalla nazionale di casa iraniana. Attualmente, comunque, gli Emirati Arabi Uniti rimangono al terzo posto nel raggruppamento a quota 9 punti, alle spalle di Iran e Corea del Sud, rispettivamente con 22 e 2o punti

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 23 marzo 2022

  • Italia – Macedonia del Nord 1 (1.18)
  • Galles – Austria 1 (2.75)
  • Portogallo – Turchia 1 (1.35)
  • Svezia – Repubblica Ceca 1 (2.00)
  • Cina – Arabia Saudita 2 (1.40) 186
  • Iraq – Emirati Arabi 1 (2.50)