Quella sfida nella sfida nel derby che ormai è un lontano ricordo..

224 0

Sono lontani i tempi i cui il derby era ancora cosa loro. Rocchi-Juan , uno dei duelli decisivi nel derby, oggi, è una sfida a kilometri zero. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” nell’articolo a firma di Davide Stoppini,  il ricordo delle battaglie tra i due è un’immagine ingiallita nella mente dei tifosi capitolini. Entrambi sono fermi a zero minuti di gioco collezionati in questo campionato. Il bomber laziale scalpita in attesa di una possibilità: le condizioni di Klose non chiudono definitivamente le porte alla speranza ma è difficile che Reja decida di utilizzarlo.

Le sue apparizioni di quest’anno sono arrivate solo nei match di coppa con Rabotnicki, Vaslui e Sporting Lisbona, una scelta decisa dell’allenatore biancoceleste, che ha portato alla richiesta di spiegazioni da parte del bomber veneto. Il tecnico l’ha tranquillizzato ma l’umore di Rocchi non è di certo dei migliori. Sull’altra sponda del Tevere la situazione é piuttosto intricata, il difensore brasiliano sembrerebbe aver recuperato dall’infortunio ma Luis Enrique non l’ha convocato per la trasferta di Parma, così come per la gara casalinga con l’Atalanta. A quanto pare l’impegno dimostrato da Juan in allenamento non è stato valutato sufficiente dallo staff tecnico giallorosso. Rocchi-Juan: un ricordo sbiadito di un derby che difficilmente tornerà di nuovo.

[Alessandro De Dilectis – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]