Benzema risponde a Pulisic: 1-1 tra Real Madrid e Chelsea

1201

Real Madrid - Chelsea cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Tuchel passa in vantaggio con la rete di Pulisic ma la squadra di Zidane pareggia con Benzema.

MADRID – Nel match valido per la semifinale d’andata di Champions League 2020/2021 Real Madrid e Chelsea si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. Succede tutto nella prima frazione di gioco con la squadra di Tuchel che passa in vantaggio con Pulisic ma la squadra di Zidane, al primo e unico tiro in porta, pareggia con Benzema. Il match di ritorno, in programma allo Stamford Bridge, si giocherà mercoledì 5 maggio con i londinesi che hanno un piccolo vantaggio vista la rete segnata fuori casa mentre le Merengues dovranno giocare con un altro ritmo per centrare la finale.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: REAL MADRID-CHELSEA 1-1

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

93' Cambio nel Real Madrid con Zidane che ha appena mandato in campo Rodrygo al posto di Benzema.

91' Tre minuti di recupero.

89' Cartellino giallo per Odriozola, sesto ammonito del match.

87' Match che vive di fiammate in queste battute. Real Madrid che prova a difendersi col possesso palla, prestazione non buona per la squadra di Zidane ma sta arrivando un prezioso pareggio.

85' Possesso palla da parte del Chelsea ma le due squadre non hanno nessuna intenzione di accelerare in questo finale di partita. Entrambe si stanno accontentando del pareggio.

83' Non c'è nulla da raccontare in questa fase. Secondo tempo davvero brutto tra Real Madrid e Chelsea, forse non degno di una semifinale di Champions League. Tanti errori da parte delle due squadre. 

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match con i ritmi molto bassi tra Real Madrid e Chelsea. La sensazione è che le squadre andranno così al ritorno.

79' Calcia Ziyech col mancino ma la sua conclusione viene bloccata senza troppi problemi da Courtois. Ricordiamo che il ritorno si giocherà il 5 maggio.

78' Punizione da buona posizione per il Chelsea, punito un fallo di Varane su Havertz. Cartellino giallo per Varane, quinto ammonito del match.

77' Doppio cambio nel Real Madrid con Zidane che ha appena mandato in campo Odriozola e Asensio al posto di Carvajal e Marcelo.

75' Ritmi da amichevole estiva in questo secondo tempo, certamente non da semifinale di Champions League. Ricordiamo che domani sera andrà in scena la sfida tra PSG e Manchester City. 

73' Da qualche minuto a questa parte meglio il Chelsea che sta riprendendo a palleggiare nella metà campo del Real Madrid mentre ha ripreso a piovere in modo piuttosto copioso. 

71' Due match in uno questa sera. Nella prima frazione di gioco squadre più spigliate e sbarazzine mentre nel secondo tempo tanto equilibrio e tanta paura di allungarsi. Persiste ancora l'1-1 con le reti di Pulisic e Benzema. 

69' Torna a farsi vedere il Chelsea con Mount che si libera bene al tiro e calcia col destro ma la sua conclusione viene respinta da Militao.

68' Cambi da una parte e dall'altra con Zidane che ha appena mandato in campo Hazard al posto di Vinicius mentre Tuchel ha appena mandato in campo Ziyech, Havertz e James al posto di Pulisic, Werner e Azpilicueta. 

66' Cartellino giallo per Marcelo, quarto ammonito del match. 

65' Da qualche minuto a questa parte leggermente meglio la squadra di Zidane mentre sono pronti dei cambi da una parte e dall'altra. Ha bisogno di una scossa questa partita. 

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara e non abbiamo ancora visto un tiro in porta nel secondo tempo. La sensazione è che solo un episodio possa vivacizzare questa ripresa. 

61' Match completamente diverso in questa seconda frazione con tantissimi errori da una parte e dall'altra. Sta dominando la noia in questa ripresa. Cartellino giallo per Kroos, terzo ammonito del match.

59' Sia Zidane che Tuchel stanno pensando a qualche cambio per vicacizzare una seconda frazione che stenta a decollare. Si sta facendo sentire la posta in palio, molto alta. 

57' Primi dieci minuti di questa ripresa che sono andati in archivio. Come accade spesso nelle semifinali le due squadre hanno spinto molto nel primo tempo, soprattutto il Chelsea. 

55' Canovaccio piuttosto chiaro anche in questa seconda frazione di gioco con la squadra di Tuchel che fa la partita mentre le Merengues aspettano e ripartono quando ne hanno la possibilità. 

53' Non ci sono stati grossi squilli in questo avvio di secondo tempo. Tanta intensità ma poca precisione da parte delle due squadre. Si gioca in spazi molto corti sul rettangolo di gioco. 

51' Tanti errori da parte del Real Madrid che non sta giocando una grande partita. I londinesi meriterebbero certamente il vantaggio per quanto visto nell'arco del match. 

49' Ritmi bassi in questo avvio di secondo tempo con il Real Madrid che fa possesso palla mentre il Chelsea, quando recupera il pallone, cerca spesso la verticalizzazione. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori. In campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Real Madrid-Chelsea. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

42' Torna a farsi vedere il Chelsea con Werner che punta Varane e calcia col destro ma la sua conclusione si perde a lato di poco. Sempre pericoloso il Chelsea negli spazi. 

41' E' incredibile la quantità d'acqua che sta cadendo da dieci minuti a questa parte. Ritmi che si sono inevitabilmente abbassati anche a causa del nubifragio in atto. 

39' Ritmi più bassi in questa fase con gli ospiti che mantengono sempre il possesso palla mentre il Real Madrid aspetta e riparte. Gli spagnoli sono riusciti a trovare il pareggio nell'unico tiro in porta. Cartellino giallo per Pulisic, secondo ammonito del match.

37' La squadra londinese non sembra aver accusato il colpo e sta tornando ad attaccare sempre con una grande velocità e fluidità di manovra sulle corsie esterne. 

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di una splendida prima frazione con Benzema che ha pareggiato la rete di Pulisic. 

33' Nuovo squillo del Real Madrid con Kroos che si mette in proprio calciando col destro dal limite ma la sua conclusione si perde di poco a lato. 

32' E adesso comincia tutta un'altra partita con il Real Madrid che, nonostante abbia sofferto per larghi tratti della prima frazione, è pienamente in partita ed ora attacca. 

30' All'improvviso arriva il pareggio del Real Madrid con Benzema che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stoppa e calcia battendo Mendy in sforbiciata, 1-1. 

29' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL REAL MADRID! BENZEMA!

28' Condizioni meteo non proprio eccezionali in questo momento visto che su Madrid si sta abbattendo un vero e proprio nubifragio. Cartellino giallo per Vinicius, primo ammonito del match. 

26' Ancora Chelsea in attacco con un'altra splendida azione in velocità che porta al tiro Chilwell ma la sua conclusione si perde a lato. Lascia tantissimi spazi in difesa il Real Madrid. 

24' Prima vera occasione per il Real Madrid con Benzema che, dal limite, lascia partire un gran mancino che scheggia il palo e termina sul fondo. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio al Di Stefano con il Chelsea sempre in vantaggio sul Real Madrid grazie al gol di Pulisic. Non è ancora arrivata la reazione della squadra di Zidane. 

21' Possesso sterile da parte dei padroni di casa che faticano a trovare spazi. Ottima organizzazione difensiva da parte della squadra di Tuchel che non concede spazi. 

19' In totale affanno la squadra spagnola che non riesce ad entrare in partita. Il pressing coordinato ed il palleggio dei londinesi stanno mettendo in grosso affanno i giocatori di Zidane. 

17' Zidane richiama i suoi ma il Real Madrid deve ancora entrare in campo. Continua a fare la partita la squadra di Tuchel che sta mettendo in imbarazzo i giocatori del Madrid. 

15' Strameritato vantaggio del Chelsea con Pulisic che, servito in verticale da Rudiger, entra in area, salta Courtois e a porta vuota insacca con il piatto destro, 0-1. 

14' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL CHELSEA! PULISIC!

14' Grandissimo avvio di partita da parte della squadra di Tuchel sta letteralmente dominando mentre il Real Madrid ha superato una sola volta la metà campo di competenza. C'è solo una squadra in campo in questo momento. 

12' Terza occasione per la squadra inglese con Azpilicueta che mette un gran pallone al centro per Werner ma il tedesco manca l'aggancio col pallone in scivolata. 

11' Londinesi ancora pericolosi con Werner che, questa volta, calcia col destro dal limite ma la sua conclusione viene bloccata senza problemi da Courtois.

10' Colossale occasione per il Chelsea con Pulisic che appoggia per Werner ma l'ex attaccante del Lipsia, da zero metri, si fa respingere la conclusione da Courtois. 

9' La squadra di Tuchel ha cominciato nettamente meglio rispetto al Real Madrid. Molto guardinga la squadra di Zidane che rincorre i portatori di palla del Chelsea in questo primo scorcio di match. 

7' Match molto intenso e maschio con gli inglesi che mantengono spesso e volentieri il possesso palla mentre la squadra di Zidane aggredisce. Si gioca molto nella zona nevralgica del campo. 

5' Fase di studio in questo primo scorcio visto che la posta in palio è altissima. Ora è il possesso in mano al Real Madrid che sta provando a prendere le misure, squadre molto corte sul rettangolo di gioco. 

3' Partenza molto aggressiva da parte del Chelsea che sta pressando in modo compatto la squadra di Zidane. Possesso palla da parte della squadra londinese che sembra aver approcciato bene. 

1' PARTITI! E' cominciata Real Madrid-Chelsea! 

 

20.56 I giocatori di Real Madrid e Chelsea fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.45 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per il Real Madrid con il tandem offensivo composto da Benzema e Vincius mentre il Chelsea risponde col 3-4-2-1 con Pulisic e Mount alle spalle di Werner.

19.38 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Real Madrid-Chelsea, incontro valevole per la semifinale d'andata di Champions League.

 

IL TABELLINO

REAL MADRID (3-5-2): Courtois; Varane, Militão, Nacho; Marcelo (77' Asensio), Kroos, Casemiro, Modrić, Carvajal (77' Odriozola); Benzema (92' Rodrygo), Vinícius Júnior (65' Hazard). A disposizione: Lunin, Altube, Odriozola, Gutierrez, Isco, Antonio Blanco, Arribas, Asensio, Hazard, Rodrygo, Mariano Diaz. Allenatore: Zidane 

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; James, Jorginho, Kanté, Azpilicueta (66' James); Mount, Pulisic (66' Ziyech), Werner (66' Havertz). A disposizone: Caballero, Kepa, James, Emerson Palmieri, Marcos Alonso, Zouma, Ziyech, Gilmour, Havertz, Hudson-Odoi, Abraham, Giroud. Allenatore: Tuchel 

RETI: 14' Pulisic (C), 29' Benzema (R)

AMMONIZIONI: Vinicius, Kroos, Marcelo, Varane, Odriozola (R), Pulisic (C)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Alfredo Di Stefano

Le parole di Zidane e Tuchel

Zidane: “È una partita molto importante e vogliamo competere al meglio. Sarà difficile perché il Chelsea è una squadra che attacca e difende bene. Dobbiamo fare attenzione dietro e attaccare con pericolosità. Ci sarà bisogno della nostra versione migliore. Non scegliamo tra campionato e Champions, siamo ancora vivi in entrambe le competizioni. Abbiamo avuto molte difficoltà ma ci siamo risollevati. C’è ancora un mese di partite e certo, incontreremo delle difficoltà come accaduto contro il Betis. Dobbiamo però dare tutto in campo e pensare che tutto sia ancora possibile. Ne abbiamo già parlato. È assurdo pensare a sanzioni o a una possibile esclusione. Si parla tanto, forse troppo e non possiamo controllarlo. Io devo pensare al campo; ovviamente, credo che tutti vogliamo vedere il Real in Champions. L’arbitro farà il suo lavoro e noi giocheremo la nostra partita. Se dovessimo pensare che tutto sarà contro di noi, combineremmo un pasticcio. Dobbiamo concentrarci sulla partita. Sostegno a Perez? Il presidente sa cosa ho nel cuore, ma non è il momento di parlarne”.

Tuchel: “”Mancherà solo Kovacic, gli altri sono a disposizione. Abbiamo giocato contro i migliori d’Europa e finora abbiamo sempre fatto bene. Contro Atlético, Liverpool, Tottenham … ora arriva un’altra sfida. È una nuova esperienza, dobbiamo essere uniti perché servirà una partita di alto livello contro il Real Madrid. Solo così raggiungeremo la finale. Ho la sensazione che possiamo giocare sempre un grande calcio e, se non ci riusciamo, possiamo impedire all’avversario di fare bene. I giocatori sono disposti a lavorare e soffrire insieme, a correre e a sacrificarsi. Non possiamo aspettarci cose incredibili ma abbiamo la giusta esperienza, questa partita arriva nel momento giusto. Non sono sicuro che mi piaccia, vedo solo più partite in calendario ed è difficile per me essere felice di ciò. Tutti gli allenatori e i giocatori credo avranno la stessa opinione: Nations League, Mondiali per Club, nazionali… Non è più qualità ma più partite. Non sono contento della nuova Champions League ma non ci ho giocato alcun ruolo in questa decisione”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra di Zidane che ha staccato il pass per questo turno eliminando il Liverpool grazie al netto successo dell’andata. In Liga, le Merengues sono reduci dal pari casalingo contro il Betis ed in classifica occupano la seconda posizione, in coabitazione con il Barcellona, con 71 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Tuchel che si è qualificata per questo turno eliminando il Porto nella doppia sfida giocata al campo neutro di Siviglia. In Premier League, la squadra londinese che viene dall’ottimo successo esterno contro il West Ham ed in classifica occupano il quarto posto solitario con 58 punti.

Sono soltanto tre i precedenti tra queste due squadre con il bilancio favorevole a Chelsea che ha ottenuto 2 vittorie e 1 pareggio. L’ultimo confronto tra queste due squadre risale alla Supercoppa Europea del 1998 con il successo della squadra londinese di misura. Il Real Madrid ha vinto soltanto cinque delle ultime gare interne conquistando due pareggi e racimolando anche quattro sconfitte. Il bilancio degli spagnoli, nelle sfide ad eliminazione diretta contro le squadre inglesi, è di nove qualificazioni e cinque eliminazioni. Il Real Madrid ha giocato 18 volte in casa contro squadre inglesi raccogliendo nove vittorie, sei pareggi e soltanto tre sconfitte. Il Chelsea ha vinto dieci delle ultime diciassette partite di Champions League oltre a quattro pareggi e tre sconfitte. La squadra inglese ha perso una volta nelle ultime tredici partite contro club di Liga raccogliendo quattro vittori e otto pareggi. Il bilancio dei Blues, nelle sfide ad eliminazione diretta contro le squadre spagnole, è di cinque qualificazioni e sette eliminazioni in dodici precedenti. La sfida verrà diretta dall’arbitro olandese Danny Makkelie mentre i suoi assistenti saranno Hessel Steegstra e Jan de Vries. Il quarto uomo sarà Orel Grinfeeld mentre al VAR ci saranno Kevin Blom e Jochem Kamphuis.

QUI REAL MADRID – Zidane dovrebbe mandare in campo la sua squadra col classico 4-3-3 con Courtois in porta, pacchetto difensivo composto da Varane e Militao nel mezzo mentre sulle corsie esterne spazio a Nacho e Carvajal. A centrocampo Casemiro in cabina di regia con Kroos e Modric mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Asensio, Benzema e Vinicius.

QUI CHELSEA – Tuchel dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-3 con Mendy in porta, pacchetto difensivo composto da Azpilicueta, Thiago Silva e Rudiger. A centrocampo Jorginho e Kanté in cabina di regia con James e Chilwell sulle corsie esterne mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Mount e Havertz alle spalle di Werner.

Le probabili formazioni di Real Madrid – Chelsea

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Militão, Nacho; Kroos, Casemiro, Modrić; Asensio, Benzema, Vinícius Júnior. Allenatore: Zidane

CHELSEA (3-4-3): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rudiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount, Werner, Havertz. Allenatore: Tuchel

STADIO: Alfredo Di Stefano

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Real Madrid – Chelsea, valido per la semifinale d’andata di Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport Football e Sky Sport (canale 251 satellite) oltre che su Canale 5. Come di consueto, l’evento sarà visibile anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno quindi seguire il match tramite device come smartphone, tablet, pc e notebook, grazie a Sky Go, sfruttando l’app compatibile con sistemi iOS e Android, o collegandosi al sito ufficiale della piattaforma. Un’alternativa è rappresentata da Now Tv: in questo caso sarà sufficiente acquistare uno dei pacchetti offerti per accedere alla visione del match. Real Madrid – Chelsea sarà inoltre visibile in streaming e in chiaro sulla piattaforma Mediaset Play.

Articoli correlati