Il Manchester City espugna il Bernabeu: battuto il Real Madrid 2-1

694

Real Madrid Manchester City cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo in rimonta per la squadra di Guardiola grazie ai gol di Gabriel Jesus e De Bruyne mentre ai padroni di casa non basta Isco.

MADRID – Nel match valevole per l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2019/2020 il Manchester City espugna il Bernabeu battendo il Real Madrid 2-1. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con i padroni di casa che passano in vantaggio con Isco ma gli inglesi la ribaltano meritatamente grazie al gol di Gabriel Jesus e al gol di De Bruyne. Nel finale rosso per Sergio Ramos che salterà il match di ritorno che si giocherà il 17 marzo a Manchester.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: REAL MADRID-MANCHESTER CITY 1-2

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

92' Un minuto e mezzo alla conclusione del match, Manchester che non sta capitalizzando gli spazi che lascia il Real Madrid. 

91' Tre minuti di recupero.

90' Continua ad attaccare la squadra di Guardiola che non è paga, Real Madrid che chiude ogni spazio in dieci uomini. Tra poco la segnalazione del recupero. 

88' Mahrez si incarica della battuta del calcio di punizione ma Courtois blocca in qualche modo. 

87' Fallo da ultimo uomo di Sergio Ramos che ferma Gabriel Jesus lanciato a rete. Rosso per il capitano del Real Madrid e punizione dal limite per il Manchester City. 

86' CARTELLINO ROSSO PER SERGIO RAMOS! REAL MADRID IN DIECI!

85' Doppio cambio nel Real Madrid con Lucas Vazquez e Jovic in campo al posto di Modric e Isco. Iper offensivo il Real Madird in questo finale! 

84' Palla da una parte e portiere dall'altra, la ribalta il Manchester City con il calcio di rigore di De Bruyne. 

83' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER CITY! DE BRUYNE!

83' Sterling penetra in area di rigore, Carvajal lo stende provocando il calcio di rigore. Non ci sono dubbi per Orsato che indica il penalty. 

82' CALCIO DI RIGORE PER IL MANCHESTER CITY!

82' Secondo tempo completamente diverso in positivo, squadre più lunghe ed occasioni da una parte e dall'altra. Manchester City che prova a sfruttare il momento.

80' Ancora City pericoloso con Mahrez che mette al centro per un altro colpo di testa di Ganriel Jesus ma la sfera si perde alta sopra la traversa. 

79' Nel momento peggiore arriva il pareggio del Manchester City con Gabriel Jesus che, su assist di De Bruyne, sovrasta Ramos ed insacca di testa. 

78' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER CITY! GABRIEL JESUS!

78' Dopo la rete subita da Isco non ha più creato nulla il Manchester City, evidente il contraccolpo psicologico subito dagli uomini di Guardiola. 

77' Tatticamente perfetta la partita del Real Madrid, salvo il primo quarto d'ora del secondo tempo. Ancora un cambio a disposizione per Guardiola che ha Aguero ancora in panchina. 

75' Cambia anche Zidane che getta nella mischia Bale al posto di Vinicius. Ha accusato nettamente il colpo la squadra di Guardiola, sta dominando il Real. 

73' Cambio nel Manchester City con Sterling al posto di Bernardo Silva.

71' Match completamente cambiato con il Real Madrid molto aggressivo e padrone del possesso mentre il City sta sbagliando troppo dietro. 

70' Metà della seconda frazione che è andata in archivio da poco, non si è ancora concretizzata la reazione della squadra di Guardiola che non merita di essere in svantaggio per quanto visto fino ad ora. 

68' Sembra essersi stappato il match, le due squadre si stanno progressivamente allungando con il City che comincia a lasciare spazi importanti al contropiede castigliano. 

66' Reazione rabbiosa da parte della squadra inglese che sta asserragliando la metà campo del Madrid ma i Blancos chiudono ogni singolo spazio difendendo oltre la linea della palla. 

65' Si riversa in avanti il Manchester City ma il gol ha dato energie supplementari al Real Madrid che ora pressa come accaduto nella prima frazione. 

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con i padroni di casa che hanno colpito nel momento migliore degli avversari, Guardiola sta pensando ad Aguero. 

61' Nel momento migliore del Manchester City passa in vantaggio il Real Madrid con Isco che, servito da Vinicius, non fallisce col destro. Che disattenzione della retroguardia del City! 

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL REAL MADRID! ISCO!

59' Molto meglio la squadra di Guardiola in questo secondo tempo, sta trovando più spazi il Manchester City tra le maglie dei Blancos. 

57' Ennesima chance per il Manchester City con Mahrez che si presenta davanti a Courtois ma gli calcia clamorosamente addosso. Sta sprecendo tanto la squadra di Guardiola! 

57' Altro squillo della formazione inglese con Mahrez che scherza Mendy e calcia col destro ma Courtois respinge in qualche modo. 

56' Sia Zidane che Guardiola stanno pensando a qualche cambio, non riesce a sbloccarsi il match del Bernabeu. Erano attesi tanti gol ma abbiamo visto pochissime occasioni. 

54' Giallo anche per Modric, non sta funzionando molto bene il pressing dei Blancos in questi primi minuti del secondo tempo. 

53' Sta alzando, seppur non in modo netto, il baricentro la squadra di Guardiola mentre il Real Madrid sembra faticare di più in uscita in questa fase. 

51' Manchester City ad un passo dal vantaggio con una grande azione di contropiede: De Bruyne per Mahrez che calcia col mancino a giro sfiorando il palo.

50' Ritmi molto bassi in questi primi minuti del secondo tempo, prova ad umentare il volume del pressing il Manchester City che ha chiuso in crescendo la prima frazione. 

49' Cartellino giallo per Valverde, secondo ammonito del match dopo Mendy. Non era diffidato il centrocampista del Real Madrid. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti che hanno chiuso la prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Real Madrid-Manchester City. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo. 

47' Inglesi ad un passo dal vantaggio con Gabriel Jesus che, sugli sviluppi di un corner, calcia a botta sicura al volo ma Sergio Ramos  e Casemiro salvano sulla linea. 

47' Negli ultimi minuti di questo primo tempo lungo possesso del Manchester City che, però, non ha prodotto nulla. 

45' Ci saranno due minuti di recupero che cominciano ora. 

43' Entrambi gli allenatori hanno soluzioni importanti in panchina, vedremo se decideranno di utilizzarle subito. La sensazione è che solo un episodio possa stappare questa sfida. 

41' Possesso nelle mani del Manchester City che prova a chiudere in avanti questo primo tempo, si sono drasticamente abbassati i ritmi al Bernabeu. 

39' Fase di gioco particolarmente brutta al Bernabeu, tantissime interruzioni di Orsato. Aggressive entrambe le squadre ora, si gioca poco. 

37' Meno di dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione di una prima frazione che ci ha offerto solo un'occasione per parte, molto tatticismo da parte dei due tecnici. 

35' Gioco nuovamente fermo perché questa volta c'è Gundogan a terra. Nulla di grave per l'ex Dortmund, si riprende a giocare. 

34' Alza bandiera bianca Laporte che era appena rientrato dall'infortunio, al suo posto dentro Fernandinho. Momento non facile per la squadra di Guardiola dal punto di vista degli infortuni.

32' Problemi per Laporte che ha chiesto il cambio. Guardiola sta per mandare in campo Fernandinho al posto dell'ex Bilbao. 

31' Real Madrid ad un passo dal vantaggio con Benzema che, su cross da sinistra, colpisce di testa trovando la risposta di Ederson. Sulla respinta Vinicius manca il pallone a porta vuota. 

30' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio, non si sblocca la sfida del Bernabeu tra Real Madrid e Manchester City. L'ottavo di finale più atteso sta deludendo le aspettative fino ad ora. 

28' E' una vera e propria partita a scacchi quella che sta andando in scena al Bernabeu, ritmi sempre frenetici ma stentano ad arrivare le tanto attese giocate di qualità. 

26' Frenetico il Real Madrid, forse troppo, anche in fase di possesso palla. Ci aspettavamo più azione da parte delle due squadre viste le premesse della vigilia. 

24' Real Madrid che continua a fare possesso palla ma poco fa, alla prima fiammata, la squadra di Guardiola ha sfiorato il vantaggio. Match che resta molto tattico, le due squadre si temono. 

22' Manchester City ad un passo dal vantaggio con l'acuto di Gabriel Jesus che, pescato da De Bruyne, rientra sul destro e calcia ma Courtois salva in qualche modo. 

20' Non sembra avere grosse idee la squadra di Guardiola quando è in possesso palla, il pressing famelico e altissimo della squadra di Zidane sta mettendo in nettà difficoltà i Citizens. 

18' Pessimo inizio da parte della squadra inglese, ricordiamo che in panchina ci sono Aguero e Sterling per Guardiola. Saranno del match nella seconda frazione, poco ma sicuro. 

17' Prima conclusione da parte degli spagnoli con Varane che calcia col mancino dai 25 metri ma la sua conclusione si perde alta, solo Real in campo fino ad ora. 

15' Che pressione da parte della squadra di Zidane! Il Manchester City non riesce a tenere il possesso palla per più di 20 secondi, Guardiola infuriato con i suoi. 

14' E' un Real più vivo e più cattivo su ogni pallone mentre i giocatori del City arrivando tardi sulle seconde palle. Dominio territoriale dei Blancos ma non ci sono state occasioni fino ad ora. 

12' Match molto tattico fino a questo momento, ovviamente la posta in palio è altissima al Bernabeu. Famelico il pressing degli uomini di Zidane, non riesce a prendere campo la squadra di Guardiola. 

10' Entrambe le squadre stanno attuando un grande pressing sui portatori di palla avversarsi, si sta facendo preferire nettamente il Real Madrid sul piano del palleggio. 

8' Palleggio di ottima qualità da parte del Madrid che sta schiacciando il Manchester, situazione inusuale per i Citizens che non sono riusciti ancora ad entrare in possesso. 

6' Applausi convinti da parte del pubblico del Bernabeu, fino ad ora possesso completamente a favore del Real Madrid. Manchester City che sta a guardare, Guardiola subito nervoso in panchina. 

4' Lunga circolazione di palla da parte della squadra di Zidane che ha cominciato in modo deciso questa sfida, i Blancos non vincono da oltre due settimane. Un pareggio ed una sconfitta nelle ultime due giornate di Liga. 

2' Ritmi subito altissimi in questo avvio di partita con la pressione intensa da parte della squadra di Guardiola, mantiene il possesso il Real Madrid. 

1' PARTITI! E' cominciata Real Madrid-Manchester City! 

 

20.57 I giocatori di Real Madrid e Manchester City fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.53 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il Real Madrid con Vinicius e Isco a supporto di Benzema. Modulo speculare per il  Manchester con il tridente d'attacco formato da Bernardo Silva, Gabriel Jesus e Mahrez.

19.50 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match. 

19.45 Da una parte ci sono i castigliani che sono reduci dalla sconfitta sul campo del Levante ed in classifica sono scivolati in seconda posizione con due punti di ritardo sul Barcellona, domenica c’è lo scontro diretto. Dall’altra parte c’è la squadra di Guardiola che viene dalla pesante sanzione comminata dalla UEFA ma in campionato è reduce da due successi nel giro di pochi giorni. Gli inglesi occupano la seconda posizione con 57 punti.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di grande calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Real Madrid-Manchester City, incontro valevole per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. 

 

IL TABELLINO

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, F. Mendy; Modric (84' Lucas Vazquez), Casemiro, F. Valverde; Isco (84' Jovic), Benzema, Vinicius (75' Bale). A disposizione: Areola, E. Militao, Marcelo, Lucas Vazquez, Bale, Kroos Junior, Jovic. Allenatore: Zinedine Zidane

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte (33' Fernandinho), B. Mendy; De Bruyne, Rodri, Gündogan; B. Silva (73' Sterling), Gabriel Jesus, Mahrez. A disposizione: Claudio Bravo, Joao Cancelo, Fernandinho, Foden, D. Silva, Aguero, Sterling. Allenatore: Pep Guardiola

RETI: 60' Isco (R), 78' Gabriel Jesus (M), 83' Rig. De Bruyne (M)

AMMONIZIONI: Mendy (M), Valverde, Modric (R)

ESPULSIONI: Sergio Ramos (R)

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Santiago Bernabeu

La presentazione del match

Da una parte ci sono i castigliani che sono reduci dalla sconfitta sul campo del Levante ed in classifica sono scivolati in seconda posizione con due punti di ritardo sul Barcellona, domenica c’è lo scontro diretto. Dall’altra parte c’è la squadra di Guardiola che viene dalla pesante sanzione comminata dalla UEFA ma in campionato è reduce da due successi nel giro di pochi giorni. Gli inglesi occupano la seconda posizione con 57 punti.

QUI REAL MADRID – 4-3-2-1 per Zidane che non potrà contare su Hazard e Rodrygo. I Blancos dovrebbero schierarsi con Courtois in porta, pacchetto difensivo composto da Mendy e Carvajal sulle corsie esterne mentre nel mezzo Sergio Ramos e Varane. A centrocampo Casemiro in cabina di regia con Kroos e Valverde mezze ali mentre davanti spazio ai due trequartisti Modric e Isco alle spalle dell’unica punta Benzema.

QUI MANCHESTER CITY – Qualche problema di formazione anche per Guardiola che dovrebbe puntare sul classico 4-3-3 con Ederson in porta, pacchetto difensivo composto da B.Mendy e Walker sulle corsie esterne mentre nel mezzo Fernandinho e Laporte. A centrocampo Rodri in cabina di regia con De Bruyne e Gundogan mezze ali mentre in attacco spazio al tridente formato da Bernardo Silva, Aguero ed uno tra Sterling e Mahrez.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Real Madrid – Manchester City, valevole per l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2019/2020, verrà tramesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Football.

Le probabili formazioni di Real Madrid – Manchester City

REAL MADRID (4-3-2-1): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, F. Mendy; Kroos, Casemiro, F. Valverde; Modric, Isco; Benzema. A disposizione: Areola, E. Militao, Marcelo, Lucas Vazquez, Bale, Vinicius, Junior, Jovic. Allenatore: Zidane.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Fernandinho, Laporte, B. Mendy; De Bruyne, Rodri, Gündogan; B. Silva, Agüero, Sterling. A disposizione: Claudio Bravo, Joao Cancelo, Otamendi, Foden, D. Silva, Mahrez, Gabriel Jesus. Allenatore: Guardiola.

STADIO: Santiago Bernabeu

Articoli correlati