Real Madrid – Siviglia 2-2: diretta live e risultato finale

829

Real Madrid - Siviglia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Real Madrid – Siviglia del 9 maggio 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per la trentacinquesima giornata di Liga

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: REAL MADRID-SEVILLA FC 2-2

SECONDO TEMPO

90′ L’arbitro controlla il proprio cronometro e decreta la fine della partita Real Madrid – Sevilla FC. Il punteggio finale è dunque di 2 a 2. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento alle nostre prossime dirette

90′ Incredibile! Diego Carlos tocca nella sua porta e cambia il risultato. Real Madrid – Sevilla FC RISULTATO

88′ Óliver Torres fa il suo ingresso in campo

88′ Fuori dal campo Ivan Rakitić per Sevilla FC

88′ Luuk de Jong rimpiazza il compagno di squadra

88′ Fuori dal campo Lucas Ocampos per Sevilla FC

85′ Cartellino giallo all’indirizzo di Nemanja Gudelj

83′ In campo per Sevilla FC Nemanja Gudelj

83′ Gli fa spazio Joan Jordán per Sevilla FC

83′ Spazio a Óscar, nuova mossa per l’allenatore

83′ Lascia il campo Suso per Sevilla FC

79′ Spazio a Eden Hazard, nuova mossa per l’allenatore

79′ Termina qui la partita di Vinicius Júnior che abbandona il rettangolo di gioco

78′ Rete di Ivan Rakitić. Conclusione realizzando il tiro dagli undici metri e risultato che adesso è il seguente: 1 a 2

67′ Attenzione! Rete di Marco Asensio bravo a realizzare , assist di Toni Kroos. Adesso siamo sul risultato di 1 a 1

66′ Il tecnico inserisce Miguel Gutiérrez sul terreno di gioco

66′ Fuori Marcelo, ecco la mossa dell’allenatore

66′ Minuti per Marco Asensio che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

66′ Abbandona il campo Luka Modrić per Real Madrid

56′ In campo per Sevilla FC Youssef En-Nesyri

56′ Abbandona il terreno di gioco Papu Gómez per Sevilla FC

56′ Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

46′ Finisce l’intervallo, il secondo tempo può riprendere, buon divertimento!

PRIMO TEMPO

45′ Finisce sul risultato di 2 a 2 il primo tempo tra Real Madrid- Sevilla FC, squadre negli spogliatoi. Qualche minuto seguiremo il secondo tempo del match

22′ Gol di Fernando! Superato il portiere , assist di Ivan Rakitić e varia il risultato. Adesso siamo 0 a 1

21′ L’arbitro non esita ad estrarre il giallo all’indirizzo di Casemiro

1′ Ha inizio l’incontro, prepariamoci a gustarlo assieme

Amici lettori di Calciomagazine ben trovati al nuovo live del giorno. Si affronteranno Real Madrid – Sevilla FC, la squadre fanno il loro ingresso in campo

Tabellino

REAL MADRID: Thibaut Courtois; Eder Militão, Nacho, Marcelo (dal 21′ st Miguel Gutiérrez), Odriozola, Toni Kroos, Luka Modrić (dal 21′ st Marco Asensio), Casemiro, Federico Valverde, Karim Benzema, Vinicius Júnior (dal 34′ st Eden Hazard). A disposizione: Andriy Lunin, Altube, Isco, Blanco, Mariano, Rodrygo. Allenatore: Zinédine Zidane.

SEVILLA FC: Yassine Bounou; Jules Koundé, Jesús Navas, Marcos Acuña, Diego Carlos, Lucas Ocampos (dal 43′ st Óliver Torres), Joan Jordán (dal 38′ st Nemanja Gudelj), Ivan Rakitić (dal 43′ st Luuk de Jong), Fernando, Suso (dal 38′ st Óscar), Papu Gómez (dal 11′ st Youssef En-Nesyri). A disposizione: Tomáš Vaclík, Javi Díaz, Sergi Gómez, Karim Rekik, Escudero, Aleix Vidal, Franco Vázquez. Allenatore: Lopetegui.

Reti: al 22′ pt Fernando, al 22′ st Marco Asensio, al 33′ st Ivan Rakitić, al 45′ st Diego Carlos (Autogol).

Ammonizioni: al 21′ pt Casemiro (REA), al 11′ st Suso (SEV), al 40′ st Nemanja Gudelj (SEV).

La presentazione del match

MADRID – Questa sera, domenica 9 maggio, alle ore 21 andrà in scena Real Madrid – Siviglia, incontro valevole per la trentacinquesima giornata di Liga 2020/2021. Da una parte c’è la squadra di Zidane che viene dalla sconfitta contro il Chelsea nella semifinale di ritorno di Champions League. In campionato, invece, le Merengues vengono dalla vittoria interna contro l’Osasuna ed in classifica occupano la terza posizione, a quota 74 punti, -3 dall’Atletico Madrid che ha una partita in più. Dall’altra parte troviamo la squadra di Lopetegui che è reduce dalla sconfitta casalinga contro l’Athletic Bilbao ed in classifica occupa il quarto posto con 70 punti, -7 dalla prima posizione.

QUI REAL MADRID – Zidane dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Courtois in porta, pacchetto difensivo composto da Odriozola e Marcelo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Militao e Nacho. A centrocampo Casemiro in cabina di regia con Kroos e Modric mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Asensio, Benzema e Vinicius.

QUI SIVIGLIA – Lopetegui dovrebbe mandare in campo la sua squadra con un modulo speculare con Bono tra i pali, reparto difensivo composto da Jesus Navas e Acuna sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Koundé e Diego Carlos. A centrocampo Fernando in cabina di regia con Rakitic e Gomez mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Suso, En-Nesyri e Ocampos.

Le probabili formazioni di Real Madrid – Siviglia

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Odriozola, Militao, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Asensio, Benzema, Vinicius. Allenatore: Zidane

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Acuna; Rakitic, Fernando, Gomez; Suso, En-Nesyri, Ocampos. Allenatore: Lopetegui

STADIO: Alfredo Di Stefano

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Real Madrid – Siviglia, valevole per la trentacinquesima giornata di Liga 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida  potrà essere seguita su ogni smart tv grazie all’applicazione di DAZN , disponibile anche per i possessori di Sky Q. Chi non possiede un televisore smart può rimediare collegandolo a un dispositivo come Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick, oltre che ad una console come Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) o PlayStation (PS4 e PS5). Lo streaming di Real Madrid – Siviglia sarà disponibile in diretta esclusiva sempre grazie a DAZN: da pc sarà sufficiente collegarsi al sito e inserire le proprie credenziali d’accesso, mentre da smartphone e tablet bisognerà utilizzare l’applicazione dedicata.

Articoli correlati