Diretta Real Zaragoza – Real Madrid 0-4: risultato in tempo reale, tabellino

1391

Real Saragozza Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Real Saragozza – Real Madrid del 29 Gennaio 2020 in diretta: presentazione, formazioni, risultato e tabellino in tempo reale del match valevole per gli ottavi di finale della Coppa del Re spagnola, calcio d’inizio alle ore 21:00

SARAGOZZA– Questa sera, mercoledì 29 Gennaio, alle ore 21:00 si disputerà l’incontro Real Saragozza – Real Madrid, valevole per gli ottavi di finale della Coppa del Re spagnola. Uno scontro tra due compagini che hanno fornito prestazioni differenti nel corso della stagione e disputano campionati di serie diverse. Gli uomini allenati da Víctor Fernández arrivano a questa sfida dopo aver superato il Maiorca nei 16esimi di finale con il risultato di 3-1. La formazione di casa occupa la quarta posizione nel torneo di riferimento, la Liga 2 e, nell’ultimo turno disputato, ha battuto in casa il Numancia con il risultato di 1-0.

Si preannuncia una gara di difficile lettura, con entrambe le squadre desiderose di accedere al turno successivo anche se i blancos detengono nettamente i favori del pronostico. La squadra di Zidane, che attualmente occupa la prima piazza nella massima divisione spagnola, nell’ultimo incontro disputato della Liga, ha raccolto i tre punti grazie alla vittoria per 0-1 nel match disputato fuori casa contro il Valladolid. Le Merengues, invece, hanno superato il precedente turno eliminatorio della Coppa li Spagna grazie alla vittoria fuori casa contro l’Unionistas con il risultato di 1-3 con molte riserve presenti nell’undici titolare.

Di seguito, riportiamo alcuni estratti della conferenza stampa prepartita rilasciate da Zidane: “Quando si indossa la maglia del Real, in qualsiasi partita, bisogna fare bene. Domani è una partita di Coppa e vogliamo dare tutto, per cambiare la nostra storia recente. Sicuramente sarà una gara complicata, perchè è una squadra (il Real Saragozza) che sta facendo bene in Liga 2 ed ha tanti bravi giocatori. Dovremo metterci massima concentrazione e intensità”. In merito alla formazione, infine, il tecnico madridista ha detto: “li ho tutti a disposizione, si vedrà domani”.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

REAL ZARAGOZA: Álvaro Ratón; Atienza, Simone Grippo, Delmás, Kike Clemente, Alberto Soro (dal 29' st Raúl Guti), James Igbekeme, Eguaras, Shinji Kagawa, Linares (dal 13' st Luis Suárez), André Pereira (dal 14' st Álex Blanco). A disposizione: Cristian Álvarez, Vigaray, Carlos Nieto, Puado. Allenatore: Víctor Fernández.

REAL MADRID: Alphonse Aréola; Dani Carvajal, Sergio Ramos (dal 22' st Nacho), Raphaël Varane, Marcelo, Toni Kroos, Federico Valverde, James Rodríguez, Lucas Vázquez, Luka Jović (dal 28' st Brahim Díaz), Vinicius Júnior (dal 28' st Karim Benzema). A disposizione: Thibaut Courtois, Ferland Mendy, Luka Modrić, Rodrygo. Allenatore: Zinédine Zidane.

Reti: al 6' pt Raphaël Varane, al 32' pt Lucas Vázquez, al 27' st Vinicius Júnior, al 35' st Karim Benzema.

Le probabili formazioni delle due squadre

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, all’Estadio de La Romareda di Saragozza domani sera alle ore 21:00 per “la Copa del Rey”. Due moduli differenti, quelli proposti, che mostrano una particolare propensione offensiva e potrebbero davvero regalare molte emozioni.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese dell’ultimo momento, il Real Saragozza dovrebbe proporre un attacco a due punte con Luis Suarez, che dovrebbe essere affiancato da Puado. Il Real Madrid, al contrario, potrebbe schierare il trio offensivo formato da Vinicius, Brahim Díaz e Jovic. Valverde dovrebbe partire sulla linea mediana del campo insieme a Isco e James Rodríguez.

Real Saragozza (4-4-2): Alvaro Raton; Delmás, Guitian, Atienza, Nieto; Eguaras, Guti, Igbekeme, Kagawa; Luis Suarez, Puado. All. Fernández

Real Madrid (4-3-3): Areola; Carvajal, Nacho, Militao, Marcelo; Valverde, Isco, James; Vinicius, Jovic, Brahim Díaz. All. Zidane

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match non è disponibile attraverso le comuni piattaforme che trasmettono in Italia. Sarà possibile seguire la gara in streaming attraverso i siti di alcune agenzie di scommesse che forniscono tale servizio. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 21:00, per un incontro che si prospetta davvero avvincente.

Articoli correlati