Regolamento Primavera 1: novità in caso di rinuncia a disputare una gara

89

campionato primavera 1 tim 2019-2020 logo

MILANO – Ai sensi dell’art. 53), comma 5, delle NOIF, a parziale rettifica dell’art 11 del Regolamento del Campionato Primavera 1 TIM 2019/2020 (Dichiarazione di rinuncia), la Società che rinuncia per la seconda volta (anziché per la quarta volta) a disputare gare è esclusa dal Campionato. Pertanto, la rinuncia alla disputa di una gara comporta, oltre alle conseguenze sportive e finanziarie previste dalle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C. e dal Regolamento della Lega Nazionale Professionisti Serie A, anche il pagamento delle ammende fissate come segue:

  • 1ª rinuncia € 500,00
  • 2ª rinuncia € 750,00 (con esclusione dal torneo)

Articoli correlati