Diretta Renate – Arezzo 1-1: risultato e tabellino in tempo reale

2648

Renate Arezzo cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Renate – Arezzo del 15 dicembre 2019: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valevole per la diciannovesima giornata del Girone A di Serie C, calcio d’inizio alle ore 15:15

RENATE – Oggi pomeriggio, domenica 15 Dicembre, avrà luogo l’incontro tra Renate – Arezzo, valevole per la diciannovesima giornata del Girone A del campionato di Serie C. Uno scontro di alta classifica, tra due compagini che hanno ben figurato fin qui anche e che nutrono grandi aspettative. I padroni di casa arrivano a questa sfida dopo l’importante vittoria esterna rimediata sul campo dell’Albinoleffe, che attualmente si trova settima in classifica, con il risultato di 1-2 nell’ultima giornata del torneo che si è disputata domenica 08 Dicembre. La formazione ospite, nel precedente turno di campionato, ha anch’essa raccolto un buon successo tra le mura amiche contro il Gozzano con il risultato finale di 1-0 arrivato per effetto della rete di Belloni.

Si preannuncia una gara di difficile lettura, con la compagine di casa leggermente avvantaggiata. La squadra di Aimo Diana con una vittoria, potrebbe insidiare la seconda posizione della graduatoria attualmente occupata dal Pontedera che ha fin qui raccolto 35 punti. L’Arezzo, invece, è alla ricerca di punti importanti che consentirebbero ai toscani di posizionarsi stabilmente nella parte alta che può garantire l’accesso ai playoff.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

RENATE (3-5-2): G. Satalino; R. Baniya, L. Damonte, M. Possenti, D. Guglielmotti (dal 22' st L. Pizzul), E. Kabashi, R. Ranieri, A. Militari (dal 33' st A. Rada), M. Anghileri, F. Galuppini, V. Plescia. A disposizione: S. Stucchi, D. Teso, A. Magli, S. Marchetti, F. Pelle, P. Grbac, C. De Sena. Allenatore: Aimo Diana.

AREZZO (4-4-2): M. Pissardo; A. Luciani, M. Baldan, D. Borghini, N. Corrado (dal 33' st A. Mesina), N. Belloni (dal 42' st A. Piu), F. Foglia, L. Tassi (dal 27' st A. Picchi), G. Caso, A. Cutolo, G. Gori. A disposizione: R. Daga, L. Mosti, S. Sereni, L. Ceccarelli, R. Nolan, A. Sbarzella, M. Benucci, W. Cheddira, M. Rolando. Allenatore: Daniele Di Donato.

Reti: al 1' st V. Plescia, al 44' st G. Gori.

Ammonizioni: al 21' pt D. Guglielmotti (REN), al 20' pt A. Luciani (ARE), al 23' st N. Belloni (ARE), al 16' st L. Tassi (ARE).

Le probabili formazioni delle due squadre

Diretta di Renate – Arezzo. Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, allo “stadio Città di Meda” di Meda, in provincia di Monza e Brianza, nel pomeriggio di Domenica 15 dicembre alle ore 15.15. Due moduli differenti, quelli proposti, che mostrano comunque una particolare propensione offensiva. Infatti si affrontano due tra i migliori attacchi della categoria; del resto gli ospiti annoverano tra le proprie fila il vice-capocannoniere del torneo, Aniello Cutolo, mentre nella squadra di casa gioca Francesco Galuppini, secondo tra i marcatori con 9 goal.

Nell’ultimo periodo la squadra di casa ha mostrato uno stato di forma piuttosto altalenante dati i nove punti raccolti nelle ultime cinque uscite stagionali a fronte degli undici ottenuti dagli ospiti nello stesso numero di partite. Per quanto riguarda i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese dell’ultimo momento, il Renate potrebbe schierare il tandem offensivo formato da Galuppini e Plescia. L’Arezzo dovrebbe proporre un attacco a due con Cutolo e Mesina, che proveranno a ricavarsi spazi tra le maglie della difesa avversaria.

Renate (3-5-2): Satalino; Baniya, Possenti, Damonte: Guglielmotti, Rada, Ranieri, Kabashi, Anghileri; Galuppini, Plescia. All. Diana.

Arezzo (4-4-2): Pissardo; Luciani, Borghini, Baldan, Corrado; Rolando, Foglia, Tassi, Caso; Cutolo, Mesina. All. Di Donato.

Direttore di Gara: L’arbitro della gara tra Renate e Arezzo sarà il sig. Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria. Il direttore di gara sarà coadiuvato dai due assistenti, i sigg. Bartolomucci e De Angelis.

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match è disponibile in streaming attraverso il canale Eleven Sports. In alternativa sarà possibile seguire la gara anche sulla piattaforma Bet365. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 15.15, per un incontro che si prospetta molto avvincente.

Articoli correlati