Play-off Serie C -Il resoconto del secondo turno Nazionale

446

Tante emozioni, ma soprattutto, tante sorprese nelle sfide di ritorno del secondo turno Nazionale dei play-off di Serie C

COSENZA – Il ritorno del secondo turno dei play-off di Serie C ci ha regalato molte emozioni. Sono stati molti i risultati a sorpresa che hanno portato le squadre vincitrici ai quarti di finale insieme a Catania, Siena e Sudtirol. La prima sorpresa arriva dal Piemonte dove il Feralpisalò riesce nella straordinaria impresa di ribaltare il 3-2 subito all’andata in favore dell’Alessandria. Il risultato finale è di 1-3 in favore della squadre lombarda che si prende di diritto e meritatamente i quarti di finale dove troverà il Catania. Male, invece, per i “grigi” che per il terzo anno consecutivo non riescono ad uscire vincitrici dai play-off.

Passa la Viterbese in trasferta dopo la vittoria all’andata nei confronti del Pisa. I laziali riescono a portare a casa la vittoria anche in toscana con un rocambolesco 2-3 che ha visto i pisani portarsi avanti al nono minuto. Andando avanti nel match la Viterbese prima ha trovato il pari e poi ha affondato il colpo portandosi sul 3-1. Inutile il gol dei neroazzurri al 56′ che alleggerisce il passivo. Bastava un pari alla Reggiana per passare il turno e così è stato. 1-1 al Mapei Stadium tra i granata e la Juve Stabia. Tanto cuore per gli emiliani che dopo essersi trovati alle stratte tra il 68esimo e il 70esimo (gol del vantaggio campano e espulsione di Bovo) riescono a trovare il gol della qualificazione al minuto 80.

Nella serata delle rimonte riesce nel suo compito anche la Sambenedettese contro il Piacenza. Dopo aver perso 2-1 all’andata la “Samba” vince agevolmente per 3-1 in casa. Passa al turno successivo anche il Cosenza grazie al 2-0 in casa del Trapani che conferma la vittoria dell’andata, andando a formare un risultato complessivo di 4-1 in favore dei calabresi.

I risultati del secondo turno Nazionale

Pisa 2-3 Viterbese (2-4 agg.)
Alessandria 1-3 Feralpisalò (4-5 agg.)
Reggiana 1-1 Juve Stabia (1-1 agg.) passa la Reggiana per miglior piazzamento
Sambenedettese 3-1 Piacenza (4-3 agg.)
Trapani 0-2 Cosenza (1-4 agg.)

Gli accoppiamenti dei quarti di finale

Viterbese – Sudtirol
Cosenza – Sambenedettese
Reggiana – Siena
Feralpisalò – Catania