Ripresa degli allenamenti, ancora a parte Nenè e Pelizzoli

Sono ripresi questo pomeriggio al centro sportivo “Ercole Cellino” gli allenamenti per il Cagliari di Roberto Donadoni, che dovrà preparare la sifda casalinga di domenica prossima contro il Brescia.

La prima parte dell’allenamento è stata contraddistinta dalla divisione della squadra in due gruppi. Gli elementi impiegati domenica hanno svolto un defaticante di tecnica individuale con la palla; per gli altri, lavoro di resistenza alla velocità. Nella seconda parte di seduta invece il tecnico ha fatto svolgere una partitella di mezz’ora a campo ridotto. In rete sono andati Conti, Ragatzu, Biondini e un ritrovato Lazzari.

Sempre in differenziato Nenè, il cui recupero dalla distorsione si è rivelato più complicato del previsto. Possibile tuttavia un suo ritorno in gioco quantomeno per una panchina contro il Brescia. A parte anche Pelizzoli, che sta curando una borsite.

Domani doppia seduta. Donadoni inizierà a preparare i suoi alla sfida contro la squadra di Iachini, rinfrancata dalla vittoria sul Bologna, e ora pienamente in corsa per la salvezza. Il Cagliari però vuole fare 45, e insieme ai rossoblù lo vogliono i tifosi, che domenica potrebbero essere numerosi in considerazione della promozione voluta da Cellino: chi ha assistito alla sconfitta casalinga contro l’Udinese, avrà accesso gratuito alla partita contro il Brescia.

[Niccolò Schirru – Fonte: www.tuttocagliari.net]