Rivoluzione Juve, Marotta scatenato

Mercato. La parola magica è questa, il termine con il quale si sintetizzeranno le occupazioni dei dirigenti italiani in generale, e di Marotta in particolare, nel corso del prossimo mese e mezzo. Il ds bianconero è infatti altamente accreditato per ergersi a protagonista indiscusso della prossima sessione di trattative, tante sono le operazioni previste da un taglia e cuci sapiente quanto laborioso che dovrà riconsegnare a Delneri una rosa ancora piùà competitiva di quella attuale al termine della fase invernale. Partendo dall’attacco, i riflettori vengono puntati sulla Germania. Con l’exploit del Bayern Monaco su Dzeko, destinato a rimanere ormai poco più di un sogno per tutti, bianconeri compresi, proprio al club torinese vengono però a spalancarsi le porte di un altro bomber di razza made in Bundesliga: Super Mario Gomez.

L’attaccante in esubero tra i bavaresi potrebbe rappresentare il perfetto compromesso per rafforzare un reparto bisognoso d’innesti di grande valore. Le porte girevoli proseguono a centrocampo, laddove a fronte della partenza di Momo Sissoko, potrebbe esserci l’innesto di un giovane dall’altissimo valore potenziale come Poli, di proprietà della Sampdoria. L’ultima candidatura riguarda dunque la difesa, e precisamente la zona esterna. Glen Johnson, in rottura con il Liverpool dopo l’acquisto di Fanny da parte del club della Mersey, potrebbe essere il cavallo vincente sul quale puntare.

[Gianluigi Longari – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]