Roggero: “Tévez all’Inter si può, ecco la situazione”

Il calciomercato ormai è entrato nel vivo da tempo, ma la chiusura del campionato ha notevolmente accelerato discorsi e operazioni.

Le trattative diventano ogni giorno più frenetiche e, in questo marasma ordinato, Nicola Roggero ci aiuta a chiarire qualche dubbio. All’esperto di calcio inglese di SkySport abbiamo chiesto lumi riguardanti in particolare Carlos Tévez e Samir Nasri, entrambi accostati all’Inter, il primo valido come alternativa numero uno all’obiettivo massimo Alexis Sanchez.

Nicola, partiamo da Carlitos Tévez: secondo te è possibile che venga in Italia e in particolare all’Inter?
“Sì, è possibile vista la sua intenzione di lasciare il Manchester City”.

Quali problemi potrebbero sorgere per il suo trasferimento in nerazzurro?
“Ovviamente gli altissimi costi del cartellino e, soprattutto, dell’ingaggio”.

Per El Apache si parla anche di Juventus quale possibile destinazione italiana: lo ritieni realistico un passaggio in bianconero?
“Alla Juve è impossibile, salvo che gli Agnelli svuotino i forzieri. Oltre ai costi elevati dell’operazione, ricordo che l’anno prossimo la Juve non farà neppure l’Europa League…”.

Capitolo Samir Nasri. L’Arsenal ha qualche problema nel rinnovo di contratto e Arséne Wenger sta pensando seriamente di cedere il talento francese. Esistono chance di vederlo con la casacca nerazzurra?
“Non penso proprio. Credo, al contrario, che Nasri resterà ancora ai Gunners”.

[Alessandro Cavasinni Fonte: www.fcinternews.it]