La Champions non basta. Udinese, tre gioielli vicini all’addio…

Ha espresso a tratti il calcio più bello d’Italia. Le magie di Alexis Sanchez, i gol di Antonio Di Natale, uno spot per un campionato appassionante ed equilibrato, ma di certo lontano parente di quello spettacolare e ricco di campioni che avevamo la fortuna di osservare non meno di dieci anni fa.

Nel complesso di una qualità media non eccezionale quindi, l’Udinese è stata senza alcun dubbio una delle sorprese più piacevoli della Serie A. Ha divertito e, grazie al successo nello scontro diretto contro la Lazio a tre giornate dal termine, ha raccolto un quarto posto che – per l’ultima stagione – vorrà dire qualificazione ai preliminari di Champions League. Un posizionamento importante, che però, con tutta probabilità non frenerà l’addio di tre calciatori che hanno trascinato i friulani in questo fantastico campionato.

Gokhan Inler – E’ l’addio più scontato. Dopo mesi di corteggiamenti andati a vuoto il Napoli pare esser riuscito finalmente a trovare l’accordo con l’Udinese. Chiave di volta l’altra metà del cartellino di German Denis, attaccante in comproprietà tra i due club che i friulani hanno intenzione di riscattare. Alla metà dell’argentino, De Laurentiis aggiungerà un conguaglio economico di circa 12/13 milioni di euro.

Alexis Sanchez – La sorpresa più piacevole della Serie A, piedi e testa da grande campione per un calciatore che in pochi mesi è diventato il sogno di mezza Europa. Al momento è una corsa a tre: Manchester City, Barcellona e Inter. Il cileno costa non meno di 35 milioni di euro, ma non è escluso che – con le giuste contropartite economiche – i friulani accettino un conguaglio economico meno importante.

Kwadwo Asamoah – Massimiliano Allegri l’ha indicato come rinforzo ideale per il centrocampo del Milan del prossimo anno. Galliani, nonostante le smentite, vuole accontentarlo e farà di tutto per strappare il ghanese all’Udinese. Negli scorsi giorni c’è stato un incontro tra Allegri, Asamoah e il suo agente, la strada per l’arrivo del centrocampista a Milanello è in discesa…

[Raimondo De Magistris – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]