Roma alle semifinali di Europa League: 1-1 con l’Ajax

1360

Roma Ajax cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Fonseca stacca il pass per le semifinali di Europa League 2020/2021 dove incontrerà il Manchester United,

ROMA – La Roma accede alle semifinali di Europa League 2020/2021. Nel match valevole per il ritorno dei quarti finale la squadra di Fonseca, forte dal 2-1 conquistato nel match d’andata, pareggia 1-1 contro l’Ajax: succede tutto nella seconda frazione di gioco con la squadra olandese che passa in vantaggio con Brobbey ma i capitolini pareggiano con Dzeko. In virtù del risultato maturato ad Amsterdam, dunque, la squadra di Fonseca accede alle semifinali dove incontrerà il Manchester United.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ROMA-AJAX 1-1 

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

94' Poco meno di due minuti alla conclusione del match con la squadra di Fonseca sempre in possesso palla. Roma ad un passo dalle semifinali di Europa League. 

92' Possesso palla nelle mani della Roma che sta cercando di tenere il pallone più lontano dalla sua metà campo. Cartellino giallo per Martinez, settimo ammonito del match.

90' Cinque minuti di recupero. 

89' Cartellino giallo per Tagliafico, sesto ammonito del match.

88' Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Pedro al posto di Mkhitaryan.

87' Cartellino giallo per Cristante, quinto ammonito del match.

86' Roma che prova a gestire il possesso ma la squadra olandese recupera subito il possesso del pallone. Iper offensiva la squadra di Ten Hag in questo finale di match. 

84' Doppio cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Traoré e Idrissi al posto di Neres e Schuurs.

83' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match con l'Ajax nella metà campo della Roma a caccia del gol dell'1-2, chiude ogni spazio la squadra di Fonseca.

81' Doppio cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Borja Mayoral e Villar al posto di Dzeko e Calafiori. 

79' Roma in questo momento in dieci visto che Calafiori è uscito per infortunio, sta per entrare Santon al suo posto. Cartellino giallo per Dzeko, quarto ammonito del match. 

77' Stanno saltando tutti gli schemi in questa fase finale del match con la Roma che, nonostante il gol segnato poco fa, deve comunque difendere il prezioso risultato che sta maturando. 

75' Match bellissimo in questa fase con le due squadre lunghe sul rettangolo di gioco. Ajax a caccia del gol che porterebbe il match ai tempi supplementari. 

73' Pareggio della Roma con Dzeko che sfrutta un cross di Calafiori dalla sinistra e con il piatto destro insacca a porta vuota, 1-1 e capitolini relativamente più tranquilli.

72' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! DZEKO!

72' Canovaccio tattico del match molto chiaro ora con gli olandesi che manovrano nella metà campo della Roma alla ricerca del gol del raddoppio. Capitolini che difendono con tutti gli effettivi. 

70' Cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Kudus al posto di Alvarez. 

69' Cartellino giallo anche per Mancini, terzo ammonito del match.

68' Cartellino giallo per Veretout, secondo ammonito del match.

67' Tra poco dovrebbero arrivare altri cambi visto che il gioco sta ristagnando spesso a centrocampo. Roma che prova a difendersi con il palleggio. 

65' Fase di gara molto spezzettata con tante interruzioni. La squadra olandese sta prendendo fiato dopo aver spinto molto sull'acceleratore mentre la Roma cerca di alzare nuovamente il baricentro. 

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con l'Ajax sempre in vantaggio sulla Roma 1-0. Capitolini, in questo momento, ancora qualificati per le semifinali contro il Manchester United. 

61' Pressing molto alto da parte della squadra di Ten Hag che sta producendo uno sforzo importante per segnare il gol del raddoppio. Fonseca sta pensando a qualche cambio visto che la Roma sta soffrendo troppo. 

59' Giusta la decisione da parte del VAR che ha subito corretto la svista del direttore di gara. La Roma, però, deve cambiare atteggiamento visto che non riesce più ad uscire. 

58 GOL ANNULLATO! SI RESTA SULLO 0-1!

57' Il direttore di gara non fischia un fallo su Mkhitaryan, Brobbey calcia e sulla respinta di Pau Lopez Tadic insacca. Occhio che però c'è il check del VAR in corso.

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL AJAX! TADIC!

55' Ajax vicino al raddoppio con Neres che appoggia per il destro di Alvarez ma la sua conclusione dal limite si perde alta di poco sopra la traversa. Che occasione per la squadra di Ten Hag. 

53' Pellegrini si incarica della battuta del calcio piazzato ma la sua conclusione si perde alta sopra la traversa. Fase della gara molto importante, inerzia del match dalla parte degli olandesi. 

52' Roma ancora qualificata con questo punteggio ma ora gli olandesi sono ad un solo gol dalla qualificazione. Punizione da ottima posizione per la squadra di Fonseca che prova subito a reagire. 

50' Passa in vantaggio l'Ajax proprio con Brobbey che, servito in verticale da Schuurs, supera Pau Lopez con un pallonetto e a porta vuota insacca, 0-1.

49' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL AJAX! BROBBEY!

49' La squadra olandese ha cominciato questa seconda frazione nello stesso modo in cui ha finito il primo tempo. Tanto possesso della squadra di Ten Hag e Roma che aspetta nella propria metà campo. 

47' Nell'intervallo cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha mandato in campo Brobbey al posto di Antony mentre Fonseca non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Roma-Ajax. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

45' Un minuto di recupero. 

44' Cartellino giallo per Ibanez, primo ammonito del match.

42' Prova ad alzare nuovamente i ritmi la squadra olandese ma la Roma continua a fare ottima guardia in difesa. Non ci sono spazi per le verticalizzazioni dell'Ajax. 

40' Intanto è passato in vantaggio anche il Villarreal contro la Dinamo Zagabria. Si sta delineando il quadro delle semifinali di Europa League. 

38' Ci aspettavamo una gara diversa da parte dell'Ajax che continua a palleggiare come se fosse in vantaggio. Ten Hag sta pensando a qualche cambio per velocizzare lo sterile possesso dei suoi. 

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di una prima frazione che non è stata spettacolare. Meglio per la Roma che deve difendere il 2-1 dell'andata. 

34' Sempre in possesso la squadra di Ten Hag ma la Roma difende con ordine su ogni pallone. Fonseca può essere soddisfatto dell'atteggiamento difensivo della sua squadra. 

32' Fase di gioco non particolarmente entusiasmante con la Roma che ha corso un solo vero pericolo a causa dell'errore di Pau Lopez. Tanto possesso da parte dell'Ajax ma spesso sterile. 

30' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio con i ritmi che si stanno progressivamente abbassando e alla Roma va molto bene visto il punteggio complessivo. 

28' Il pallino del gioco è sempre nelle mani dell'Ajax che sta chiudendo la Roma nella sua metà campo. Non riesce a ripartire la squadra di Fonseca che, però, non sta rischiando tantissimo. 

26' Negli altri match di serata Manchester United e Arsenal hanno ipotecato la qualificazione con i Red Devils che stanno vincendo 1-0 contro il Granada mentre i Gunners stanno vincendo 3-0 contro lo Slavia Praga. 

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0. Da qualche minuto a questa parte meglio gli olandesi che stanno prendendo molto campo.

23' Cambio obbligato nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Schuurs al posto di Klaibera.

22' E' un vero e proprio assedio quello dell'Ajax che ora sta trovando combinazioni importanti sullo stretto. Roma che sta faticando, ora, ad alzare il baricentro ed uscire palla al piede. 

21' Fatica un po' di più la squadra di Fonseca a ripartire. Sta dando continuità alla pressione: ci prova Tadic con il destro dall'interno dell'area ma Pau Lopez blocca senza problemi. 

19' Sta salendo di tono la spinta della squadra di Ten Hag che ha bisogno di accelerare visto che sono due i gol da recuperare. Buona la fase difensiva della Roma che sta concedendo pochi spazi. 

17' Tanta intensità sul rettangolo di gioco con le due squadre che hanno già avuto occasioni importanti. Roma che è forte della vittoria conquistata ad Amsterdam nel match d'andata. 

15' Torna a farsi vedere anche la Roma con Pellegrini che, dai 20 metri, lascia partire un bel destro secco ma la sua conclusione viene bloccata da Stekelenburg.

14' Gigantesca occasione per l'Ajax con Klaassen che, dall'interno dell'area, calcia a porta vuota ma Diawara salva sulla linea. Stupidaggine di Pau Lopez in fase di uscita. 

13' Ritmi decisamente alti in questo avvio di gara con l'Ajax che fa molto possesso ma fatica a verticalizzare verso i tre attaccanti. Roma più spigliata e decisa in fase offensiva. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Roma e Ajax. Maggior possesso da parte degli olandesi ma è la squadra di Fonseca a creare le azioni più pericolose. 

9' La Roma passa in vantaggio con una grande azione corale che porta al tiro Veretout ma la rete del centrocampista francese viene annullata nuovamente per fuorigioco.

8' Canovaccio tattico molto chiaro in questo primo scorcio di partita con l'Ajax che fa possesso palla mentre la Roma aspetta e riparte sfruttando gli spazi lasciati dalla squadra di Ten Hag. 

6' Roma ad un passo dal vantaggio con Pellegrini che entra in area e calcia ma lo fa in malo modo. Mancino debole che viene bloccato da Stekelenburg. 

5' Buon avvio da parte dell'Ajax che sembra aver preso subito in mano il pallino del gioco. Roma che aspetta senza pressare troppo i portatori di palla olandesi. 

4' Ritmi bassi in questo avvio di gara con la squadra di Ten Hag che fa possesso palla mentre la Roma aspetta nella propria metà campo. Gli olandesi devono segnare almeno due gol per passare il turno. 

2' Ricordiamo che si parte dal 2-1 dell'andata per la Roma che ha vinto grazie ai gol di Pellegrini e Ibanez, per l'Ajax a segno Klaassen. La vincente giocherà contro Manchester United o Granada.

1' PARTITI! E' cominciata Roma-Ajax! 

 

20.57 I giocatori di Roma e Ajax fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.49 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per la Roma con Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko mentre l'Ajax risponde col 4-3-3 ed il tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Neres.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Roma-Ajax, incontro valevole per il ritorno dei quarti di finale di Europa League.

 

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibañez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori (81' Villar); Lo. Pellegrini, Mkhitaryan (87' Pedro), Dzeko (80' Borja Myoral). A disposizione: Fuzato, Mirante, Santon, Villar, Darboe, Carles Perez, Pedro, Ciervo, Borja Mayoral, Morichelli. Allenatore: Fonseca 

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber (22' Schuurs [83' Idrissi]), Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez (70' Kudus), Klaassen, Gravenberch; Antony (46' Brobbey), Tadic, Neres (83' Traoré). A disposizione: Scherpen, Kotarski, Schuurs, Kasanwirjo, Kudus, Q.Timber, Ekkelenkamp, Idrissi, Traoré, Brobbey. Allenatore: Ten Hag 

RETI: 49' Brobbey (A), 72' Dzeko (R)

AMMONIZIONI: Ibanez, Veretout, Mancini, Dzeko, Cristante (R), Tagliafico, Martinez (A)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico

Le parole di Fonseca e Ten Hag

Fonseca: “Tutti noi sappiamo che è la partita più importante della stagione fino ad oggi. Davanti abbiamo una squadra fortissima, non dobbiamo pensare alla squadra di Amsterdam. Voglio una squadra che lotti come se non ci fosse stata la gara d’andata. Voglio una squadra che lotti per vincere sapendo che anche loro lo vorranno. So che i ragazzi hanno capito l’importanza di questo momento. Tutti noi possiamo capire che non possiamo sbagliare questa partita. Dobbiamo essere emotivamente equilibrati, ad Amsterdam abbiamo avuto momenti difficili ma abbiamo mantenuto l’equilibrio e abbiamo cambiato la partita. Voglio questo equilibrio domani. Loro pressano alti e bene, spesso a uomo e noi ci siamo preparati. Sarà un momento della partita importante, uscire da questa pressione forte. Ci siamo preparati”.

Ten Hag: “Le squadre italiane dal punto di vista mentale sono complicatissime. Contro l’Atalanta ci siamo fatti rimontare, così come con la Roma. Dobbiamo migliorare, le squadre italiane sono di altissimo livello sia a tatticamente che tecnicamente. No, continuerò ad allenare l’Ajax anche in caso di eliminazione. Sono concentrato sull’Ajax, ho un contratto per l’anno prossimo e sto bene qui. Sto costruendo la squadra per il futuro e siamo pronti a misurarci contro grandi avversari. Abbiamo imparato dalla gara d’andata, il risultato non ci ha favorito ma abbiamo giocato bene. Siamo ottimisti, domani lotteremo. Contro la Roma abbiamo giocato una partita straordinaria dal punto di vista della condizione fisica, anche con alcuni giocatori fuori”.

La presentazione del match

Si parte dal 2-1 dell’andata in favore della squadra capitolina con Pellegrini e Ibanez che hanno ribaltato l’iniziale vantaggio di Klaassen. Da una parte, dunque, c’è la squadra di Fonseca che, in Serie A, viene dal successo casalingo contro il Bologna ed in classifica occupa la settima posizione con 54 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra olandese che, in Eredivisie, viene da un successo esterno ed in classifica occupa saldamente la prima posizione.

Sono tre i precedenti tra le due squadre, compreso il match d’andata con un successo per parte ed un pareggio. La Roma ha passato il turno 11 volte su 11 in Europa quando ha vinto fuori casa all’andata; l’occasione più recente è stata quella contro il Braga ai sedicesimi a febbraio. Per quanto concerne il bilancio interno la Roma, nelle otto gare di Europa League giocate all’Olimpico ha ottenuto 4 vittorie, 1 pareggi e 3 sconfitte. L’Ajax ha passato il turno solo tre volte dopo aver perso in casa all’andata, subendo 12 eliminazioni. Il bilancio esterno dell’Ajax nella fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League è di 5 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte. La vincente di questo confronto giocherà contro una tra Manchester United e Granada. La sfida verrà diretta dall’arbitro inglese Anthony Taylor  mentre i suoi assistenti saranno Gary Beswick e Adam Nunn. Il quarto uomo sarà David Coote mentre al VAR ci saranno Stuart Attwell e Paul Tierney.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Cristante e Ibanez. A centrocampo Diawara e Veretout in cabina di regia con Karsdorp e Calafiori sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko.

QUI AJAX – Ten Hag dovrebbe schierare i suoi col 4-3-3 con Stekelenburg tra i pali, reparto arretrato formato da Klaiber e Tagliafico sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Timber e Martinez. A centrocampo Klaassen in cabina di regia con Alvarez e Gravenberch mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Antony, Tadic e Neres.

Le probabili formazioni di Roma – Ajax

ROMA (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibañez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan, Dzeko. Allenatore: Fonseca

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. Allenatore: Ten Hag

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Ajax, valevole per il ritorno dei quarti di finale di Europa League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Non è invece prevista la trasmissione in chiaro su TV8, che trasmetterà la Diretta Goal delle quattro partite del ritorno dei quarti di finale. La sfida sarà visibile, grazie a Sky Go, anche in diretta streaming su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando l’apposita app per sistemi Android e iOS, e sul proprio pc o notebook, anche semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. In alternativa si può ricorrere a NOW, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere anche le partite dell’Europa League acquistando il pacchetto Sport.

Articoli correlati