Roma – Bologna 1-0: decide una rete di Mayoral a fine primo tempo

1217

Roma Bologna cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Roma – Bologna dell’11 aprile 2021 in diretta: buon primo tempo dei rossoblù puniti però al primo errore, nella ripresa qualche buona giocata della squadra di Fonseca in particolare con l’ingresso di Mkhitaryan

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ROMA-BOLOGNA 1-0

SECONDO TEMPO

49' non c'è più tempo! Termina qui la partita tra Roma e Bologna con i giallorossi che approfittano di un'ingenuità della difesa avversaria a fine primo tempo per portare a casa 3 punti prezioso. Gara non trascendentale della squadra di Fonseca con lo sguardo già alla sfida di Europa League. Dopo un buon primo tempo dei rossoblù si sono viste alcune buone giocate con l'ingresso di Mkhitaryan. Nel finale da segnalare il ritorno sul terreno di gioco di Pastore dopo una lunga assenza. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

49' ultima chance per il Bologna: punizione dai 30 metri affidata a Sansone ma calcia male, palla alta che si spegne sul fondo

47' palla in area pericolosa di Danilo per Soriano ma la difesa allontana con Fazio

44' 4 minuti di recupero

43' verticalizzazione di prima di Pastore per Karsdorp, ottima copertura difensiva di Dominguez in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi con un debole colpo di testa di Ibanez

42' prova a chiudere avanti la squadra di Fonseca che non ha rischiato nulla in questa ripresa

39' è arrivato il momento di Pastore, finalmente torna in campo al posto di Borja Mayoral

38' palla persa da Villar, Pellegrini costretto al fallo su Soriano, giallo per lui

36' giallo per Mihailovic per proteste, il tecnico diffidato salterà la prossima panchina contro lo Spezia

35' scambio Mkhitaryan con Veretout, conclusione di potenza dai 25 metri, palla alta

32' Schouten lascia il campo a Dominguez

31' due cambi per Fonseca con Karsdorp per Reynolds e Pellegrini per Carles Perez

30' entrata in ritardo di Villar su Soriano, giallo per lui

29' bolide Bruno Peres dal limite dell'area, palla a mezz'altezza con Skorupski che si deve distendere per deviare la conclusione!

27' il neo entrato viene servito in area ma il suo diagonale da posizione defilata verso il primo palo è debole, blocca Mirante. Dall'altra parte destro dal limite di Mkhitaryan, c'è la deviazione di un difensore e palla in angolo. Sugli sviluppi dell'angolo spizza Mancini per Mayoral che non aggancia sotto misura, palla sul fondo!

24' dentro Juwara per Svanberg

24' sugli sviluppi di un corner palla scaricare per Ibanez che colpisce di controbalzo ma non inquadra lo specchio della porta

22' in campo Mkhitaryan per Pedro e Veretout per Diawara

20' conclusione dal limite di Pedro murata

15' in campo Sansone per Skov Olsen, Orsolini per Barrow e Antov per De Silvestri

14' cross basso dal fondo per Palacio, anticipo in angolo di Ibanez. Nulla di fatto sugli sviluppi dell'angolo. Dall'altra parte lungo lancio per Mayoral che prova da posizione defilata conclude al volo fallendo il barsaglio

13' apertura di Petro a destra per Reynolds, cross con il piattone fuori misura e palla sul fondo

10' scambio tra Pedro e Diawara che riesce a entrare in area ma calcia debole da buona posizione!

10' si sono molto abbassati i ritmi con la Roma che aspetta e con il Bologna che fatica di più rispetto al primo tempo nel gioco in verticale

8' Fonseca potrebbe fare alcuni cambi nei prossimi minuti anche in vista del match di Europa League con l'Ajax

7' buon gioco di gambe di Villar che subisce fallo nel raddoppio di marcatura

5' prova ad alzare il pressing il Bologna, Barrow ha un buon pallone in area ma invece di tentare una conclusione scarica al limite per Soriano che è impreciso

1' cross dal fondo di Mayoral per Carles Perez che sul primo palo in area si vede prima murare palla da Soumaro quindi soffiar palla

partiti! Calcio d'avvio questa volta battuto dalla Roma

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

45' finisce senza recupero il primo tempo del match con i giallorossi che sfruttano un buco, l'unico della difesa avversaria, per colpire. La squadra di Mihailovic butta alle ortiche un buon primo tempo per larghi tratti condotto con autorità nel finale ma c'è ancora un tempo per tentare di recuperare. Fra pochi minuti potremo seguire assieme il secondo tempo

44' BORJA MAYORAL!!! VANTAGGIO DELLA ROMA!!! Lungo lancio dalla trequarti campo solo deviato da De Silvestri che si fa bruciare in velocità dall'attaccante, Skorupski tenta l'uscita disperata ai 30 metri. Il giocatore lo aggira e in area deposita da due passi nella porta sguarnita!

43' Barrow scambia con Schouten ma con il suo tentativo non inquadra lo specchio della porta

39' ci prova dalla distanza Barrow, solo potenza per lui, tiro centrale bloccato in due tempi da Mirante

39' guizzo a centrocampo di Pedro su De Silvestri che lo stende, cartellino giallo per lui

38' su corner di Barrow, palla debole colpita da De Silvestri, nessun problema per Mirante

36' duro intervento di Pedro su Skov Olsen, inevitabile giallo per lui

32' innescato in area Pedro, buon guizzo con cross basso per Mayoral leggermente fuori misura, può intervenire la difesa

30' scarico di Skov Olsen dalla destra verso Palacio che dal limite calcia debole e centrale, blocca a terra senza problemi Mirante

29' lungo lancio per Mayoral che prende una manata da De Silvestri, può salire la squadra di Fonseca

28' pressing falloso di Soriano su Fazio che perde anche lo scarpino, punizione per la difesa

25' apertura per Bruno Peres che punta l'avversario ma sbaglia la misura del cross, sfera sul fondo

24' conclusione dalla distanza potente ma centrale di Villar, blocca in due tempi Skorupski

21' altra palla gol per il Bologna: Barrow dal fondo in area vede Danilo sull'altro palo ma conclusione di poco a lato!

20' palla dentro di Barrow per Palacio, Fazio a centroarea non vuole correre rischi e la butta in corner: sugli sviluppi dell'angolo Mirante prima esce a vuoto quindi è decisivo a respingere sul primo palo il tentativo ravvicinato di Soriano!

18' gestione palla del Bologna che in questo avvio ha tenuto molto il pallino del gioco, pescato in offside Soriano

15' azione di Bruno Peres chiuso, la palla in area per Mayoral bravo da posizione defilata conquista un angolo non sfruttato dai suoi. Su capovolgimento di fronte lungo lancio per Barrow ma ai 30 metri Mirante ancora efficace di piedi!

14' Pedro filtrante per Carles Perez su velo di Mayoral ma in area è attenta la difesa a rinviare

12' scambio a tre tra Villar, Mayoral e Pedro liberato al tiro in area ma sul primo palo difetta lo stop e sfera che gli sfila sul fondo

10' avvio complicato della squadra di Fonseca contro un avversario partito aggressivo con le idee ben chiare in campo

9' conclusione da due passi di Palacio, c'è una deviazione di Mancini a sporcare la traiettoria! Nell'occasione era stato bravo Skov Olsen sul fondo con Bruno Peres a crossare. Due corner consecutivi, sul secondo stacca da due passi Svanberg ma sfera che scavalca la traversa!

8' giocata un pò rischiosa in difesa di Bruno Peres pressato ma sul raddoppio di marcatura se la cava guadagnando un fallo di fondo

6' punizione conquistata da Pedro sulla trequarti d'attacco, il giocatore ha subito una spinta di De Silvestri

5' primo angolo della partita a favore del Bologna, in area di inserisce Svanberg che colpisce un pò goffamente, palla alta

4' rinvio corto della difesa ai 25 metri palla sui piedi di Skov Olsen ma destro da dimenticare

3' lungo lancio di Danilo, difesa un pò sopresa con Mirante costretto in extremis a uscire fuori area e a giocarla di piedi

2' primo possesso palla per il Bologna, Olsen crossa verso l'area, allontana la difesa e qualche istante più tardi lancio in profondità per Olsen anticipato dall'uscita di Mirante oggi preferito a Pau Lopez

si parte! Calcio d'avvio battuto dal Bologna

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto per l'inizio del match!

Benvenuti alla diretta di Roma - Bologna, seguiremo il match della 30ma giornata a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Fazio; Reynolds (dal 31' st Karsdorp), Diawara (dal 22' st Veretout), Villar, Peres; Carles Perez (dal 31' st Pellegrini), Pedro (dal 22' st Mkhitaryan); Mayoral (dal 39' st Pastore). A disposizione: Pau Lopez, Fuzato, Jesus, Santon, Calafiori, Dzeko, Providence. Allenatore: Paulo Fonseca

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (dal 15' st Antov), Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten (dal 32' st Dominguez), Svanberg (dal 24' st Juwara); Skov Olsen (dal 15' st Sansone), Soriano, Barrow (dal 15' st Orsolini); Palacio. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Faragò, Mbaye, Baldursson, Poli, Vignato. Allenatore: Mihajlovic

Reti: al 44' pt Borja Mayoral

Ammonizioni: Pedro, De Silvestri, Villar, Mihailovic, Pellegrini

Recupero: nessuno nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

La presentazione del match

ROMA – Oggi pomeriggio, domenica 11 aprile, alle ore 18 si giocherà Roma – Bologna, incontro valevole per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Da una parte c’è la squadra di Fonseca che viene dall’ottimo successo contro l’Ajax nell’andata dei quarti di finale di Europa League. In campionato, però, i capitolini sono reduci dal pari esterno contro il Sassuolo ed in classifica occupano la settima posizione con 51 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra emiliana che viene dalla sconfitta casalinga contro l’Inter ed in classifica occupa l’undicesimo posto con 34 punti. Sono ben 145 i precedenti tra le due squadre con un bilancio molto equilibrato. Sono 52 le vittorie della Roma, 43 i pareggi e 50 quelle del Bologna. Nei match giocati all’Olimpico la forbice si sbilancia verso la squadra capitolina con 31 successi, 22 pareggi e 19 per il Bologna. La sfida verrà diretta dal signor Guida della sezione di Torre Annunziata.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Fazio e Ibanez. A centrocampo Diawara e Villar in cabina di regia con Karsdorp e Calafiori sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Carles Perez alle spalle di Borja Mayoral.

QUI BOLOGNA – Mihajlovic dovrebbe schierare i suoi col 4-2-3-1 con Ravaglia tra i pali, reparto arretrato composto da De Silvestri e Djiks sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Soumaoro e Danilo. A centrocampo Dominguez e Schouteng in cabina di regia mentre davanti spazio a Orsolini, Soriano e Barrow alle spalle di Palacio.

Le parole di Fonseca e Mihajlovic

Fonseca: “Sono due competizioni diverse. Come ho detto prima della partita con Ajax, noi siamo stati quasi sempre tra i primi 4 della classifica. Penso che è importante dire che sono mancati giocatori importanti in questo momento. Sono comunque due competizioni diverse: la Serie A è lunga, l’Europa League è più breve. Penso che la verità è più facile sbagliare in una competizione lunga senza i giocatori importanti. Sarà difficile avere Smalling con l’Ajax. Mkhitaryan si è allenato oggi, è il primo. Non giocherà dall’inizio domani. Veretout vediamo perché ha giocato dopo l’infortunio con l’Ajax. E’ un problema di tutte le squadre che giocano tante partite e che hanno giocatori in Nazionale. Quello che succede alla Roma succede in tanti grandi club. ho visto tanti infortuni nelle partite delle Nazionali. E’ un calendario congestionato con tante partite, in questo momento si vede di più perché ci sono tante partite. E’ un problema che dobbiamo affrontare. Guardiola ne parla sempre di questo problema, i giocatori non sono macchine”.

Mihajlovic: “In avanti non abbiamo problemi, ora li abbiamo dietro perché abbiamo pochi cambi. Domani avremo Faragò che però non è ancora pronto e Antov che si deve ancora abituare al campionato italiano, questi sono i due cambi in difesa. Gli altri sono tutti fuori. Mi dispiace che ho portato sfiga alla Roma nella partita contro l’Ajax, perché mentre guardavo la partita guardavo Spinazzola e pensavo a chi mettergli contro, non avendo nessuno disponibile. Come ho pensato a questa cosa, si è fatto male. Mi dispiace per lui, ma dall’altra parte ho dormito meglio. Loro comunque hanno tante altre soluzioni, ma i 20′ di Spinazzola mi hanno fatto paura. Di solito io preferisco affrontare le squadre al completo, ma con Spinazzola bisogna portarsi il motorino, ma quello di Valentino Rossi. Sono cambiate tante cose da dicembre, e spero siano cambiate in meglio. Prendere 5 gol in 45′ è un po’ troppo, ma come ho detto è stata colpa mia, non avevo preparato io bene la partita. Sicuramente domani non succederà questo. Rispetto all’andata, noi domani saremo molto meglio fisicamente, mentalmente, dal punto di vista del coraggio e della consapevolezza del gioco. Sono più propositivo rispetto a un girone fa. Mi aspetto una grande prestazione da parte nostra. Noi giochiamo sempre per vincere, mai per non perdere. Se guardo la mia squadra, credo che ci siano molte differenze, in meglio”.

Le probabili formazioni di Roma – Bologna

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Calafiori; Pellegrini, Carles Perez; Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Soumaoro, Danilo, Dijks; Dominguez, Schouten; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Bologna, valevole per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e il numero 251 del satellite. Si potrà seguire Roma – Bologna anche in diretta streaming attraverso il servizio Sky Go, il servizio di streaming che Sky mette a disposizione per tutti i clienti, incluso nell’abbonamento. Basterà scaricare l’app sul proprio device e fare login. L’alternativa è quella di seguire il match attraverso il servizio streaming on demand NOW, acquistando il pacchetto “Sport”.

Articoli correlati